Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma

Quattordicesima edizione ricca e anche un po’ lgbt: da non perdere ‘Deux’, ‘Le meilleur reste à venir’, 'Hustlers' e ‘Judy’.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - Deux - Gay.it
3 min. di lettura

Si preannuncia un’edizione particolarmente succulenta quella ormai imminente della Festa del Cinema di Roma (17/27 ottobre) in programma all’Auditorium Parco della Musica, pronto a ospitare molte star. “La Festa compie 14 anni e sarà curiosa e briosa come un quattordicenne”: così è stata presentata da Laura Delli Colli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma. La peculiarità della Festa del Cinema è il ruolo che si è ritagliato negli ultimi anni di ‘scopritore’ di futuri premi Oscar (pensiamo al bellissimo dramma gay Moonlight o a Green Book), qualche anno fa appannaggio della Mostra del Cinema di Venezia.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - Motherless Brooklyn - Gay.it
L’apertura è ghiotta: si vedrà il nuovo lavoro di e con Edward Norton, Motherless Brooklyn – Norton sarà protagonista anche di uno degli Incontri Ravvicinati – mentre in cartellone troviamo l’attesissimo The Irishman di Martin Scorsese.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - The Irishman - Gay.itDa non perdere il dramma lesbico Deux, opera prima di Filippo Meneghetti, con le veterane Barbara Sukowa e Martine Chevallier. Se ne dice già un gran bene, dopo un passaggio al Toronto Film Festival e fortunate vendite in tutto il mondo, Stati Uniti compresi. In Italia sarà distribuito dall’accorta Teodora Film.

Al centro della narrazione ci sono due donne mature di nome Nina e Madeleine che abitano nello stesso palazzo e si amano in segreto da decenni: nel momento in cui la famiglia di Madeleine viene a scoprire la verità, però, il loro amore verrà messo a dura prova.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - Gay.it

Il film racconta la storia di una sfida e di una passione insieme dolce e caparbia – spiega il regista – Ma questa sfida è anche un modo di esplorare alcuni temi che mi affascinano: quanto influisce sulle nostre azioni lo sguardo degli altri? Quale conflitto interiore si accende nel confronto con questo tipo di censura? In ogni caso è importante che le due protagoniste non siano percepite come vittime, ma come eroine che combattono per il loro amore”.

Un buddy movie dalle venature gay è Le meilleur reste à venir di Matthieu Delaporte e Alexandre De La Patellière con Patrick Bruel e Fabrice Luchini. Due amici fraterni diventano inseparabili e mettono su una vera e propria famiglia di fatto andando a vivere insieme dopo che ciascuno si convince che l’altro abbia pochi mesi da vivere.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - Le meilleur reste %C3%A0 venir - Gay.itDa non perdere il film biografico Judy di Rupert Goold su Judy Garland con una sorprendente Renée Zellweger che già viene data in zona Oscar.

Judy racconta gli ultimi mesi della Garland a Londra per una serie di concerti, visto che la sua carriera cinematografica ristagna, nel night club Talk of the Town. Insieme a lei c’è Mickey Deans, il suo nuovo amore (e ultimo marito) a cui dà il volto Finn Wittrock. Ogni serata fa segnare il tutto esaurito ma lei, minata nel fisico e preoccupata per la carriera, cede alle pressioni e riprende ad esagerare con alcol e pillole. Nel cast ci sono anche Michael Gambon e Rufus Sewell.

Da ‘The Irishman’ a ‘Deux’, tutti i film da vedere alla Festa del Cinema di Roma - Judy - Gay.it

Sono molti i titoli da segnarsi: The Aeronauts di Tom Harper con Eddie Redmayne e Felicity Jones; Honey Boy sulla vita di Shia Laboeuf che sarà nel cast; Drowning con Mira Sorvino; Il ladro di giorni di Guido Lombardi con Riccardo Scamarcio; Fête de famille di Cédric Kahn con Catherine Deneuve; Military Wives di Peter Cattaneo con Kristin Scott-Thomas e l’atteso doc Pavarotti di Ron Howard.

Tra le star presenti sul red carpet, sicuramente i premi alla carriera Viola Davis e Bill Murray ma anche John Turturro che presenterà The Jesus Rolls, spinoff del leggendario Il Grande Lebowski.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Hai già letto
queste storie?

Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
Russia, il regime di Putin durerà almeno fino al 2030. Vinte le elezioni farsa con l'88% dei voti - cover Putin1 - Gay.it

Russia, il regime di Putin durerà almeno fino al 2030. Vinte le elezioni farsa con l’88% dei voti

News - Redazione 18.3.24
fedez luis sal chiara ferragni fabrizio corona

“Fedez ha una relazione con Luis Sal”, a processo per diffamazione Alessandro Rosica: “Ha offeso la reputazione del rapper”

News - Redazione 19.2.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
lodi pride 2024, sabato 22 giugno

“Vogliamo rivendicare lo spazio che quotidianamente viene negato alle persone queer”, Lodi Pride 2024, sabato 22 giugno – INTERVISTA

News - Gio Arcuri 19.6.24
Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video - Johan Floderus il diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran e chiede la mano al fidanzato il dolcissimo video - Gay.it

Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video

News - Redazione 19.6.24