Simone Pillon: “I genitori sono solo un uomo e una donna”

Simone Pillon di nuovo, per l'ennesima volta, all'attacco delle famiglie arcobaleno.

lines simone pillon
Simone Pillon torna a parlare di famiglie.
2 min. di lettura

Simone Pillon: "I genitori sono solo un uomo e una donna" - Simone Pillon 1 - Gay.it

Simone Pillon è tornato a parlare di famiglie arcobaleno e donne, in un’intervista a La Stampa. Domanda numero uno, per il senatore leghista, è l’assegno unico per le famiglie in difficoltà, il quale andrebbe a tutte le famiglie, anche quelle omogenitoriali come chiarito dalla ministra Bonetti.

Trovo giusto e normale che un misura in favore dei minori sia garantita a tutti i minori, dunque anche a quei figli che abbiamo padre o madre impegnati un una relazione dello stesso sesso. 

Questo non significa affatto riconoscere la genitorialità LGBT .

Simone Pillon parla di famiglie, ma anche quelle LGBT?

E sull’inesistente dicitura genitore 1 e genitore 2, sia intervistatrice che intervistato sembrano non sapere che la ministra degli Interi Lamorgese non ha ancora firmato la circolare, né che sia tornata la dicituragenitori o chi ne fa le veci“. Nonostante questo, il senatore Simone Pillon non cambia idea:

Penso sia sbagliato. Ogni bambino nasce da un uomo e da una donna. […] Devo ancora leggere la circolare. Non escludo nulla, anche se so che alcune associazione pro-family stanno pensando a un ricorso. 

Dopo aver ribadito che la legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo non sarebbe una priorità – e affermato che “le questioni ideologiche possono aspettare” – Pillon ha annunciato la proposta della Lega di un intervento studiato per le famiglie, che va oltre l’assegna unico del Family Act (Governo Conte II). Un aiuto che prevede zero imposte sui figli, su persone disabili e anziani, oltre a un contributo per le giovani coppie. Ma se siano aiuti anche per le famiglie e coppie LGBT, Pillon è evasivo:

Quando lo presenteremo lo scoprirà. È un pacchetto scritto a più mani, non mi pare giusto anticipare nulla. 

Femminicidi e denunce strumentali

Pur condannando senza se e senza ma le violenze sulle donne, Simone Pillon a La Stampa parla anche di denunce strumentali e femminismo estremista. In che senso? Non tutte le violenze sono condannabili? E parla di approccio eccessivamente ideologico.

La violenza contro le donne è una piaga vergognosa e va guarita il prima possibile. In qualche occasione noto tuttavia un approccio eccessivamente ideologico al problema. 

Anche alcune convenzioni derivanti da culture e da tradizione diverse dalla nostra alle volte portano alla violenza, né si può continuare a ignorare il fenomeno delle denuncia false o strumentali. Di tutto questo è vietato parlarne, mentre l’ultima parola in materia spetta sempre al femminismo estremista.  Conosco moltissimi fidanzati, compagni e mariti che vogliono bene alla propria fidanzata, compagna o sposa, e viceversa. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
alessia-crocini-paolo-mieli-nichi-vendola-gpa

“Parole di Paolo Mieli vergognose”, la reazione di Alessia Crocini dopo l’attacco a Vendola

News - Francesca Di Feo 28.11.23
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre - Gabriel Attal - Gay.it

Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre

News - Redazione 9.1.24
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
Patriarcato - Unsplash+ In collaborazione con Pablo Merchán Montes

#NotAllMen e la resistenza del patriarcato: uno schiaffo schiocca su un altro rintocco

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà - Anthony Rapp - Gay.it

Anthony Rapp e suo marito Ken Ithiphol sono diventati di nuovo papà

News - Redazione 30.11.23