Siti gay vietati agli studenti di Roma 2

"Categoria vietata": è il messaggio che appare a chi vuole navigare su Gay.it dalla rete di Campus X che gestisce le residenze degli studenti di Tor Vergata. E torna lo spettro della pedofilia

Siti gay vietati agli studenti di Roma 2 - torvergataBASE - Gay.it
3 min. di lettura

Siti gay vietati agli studenti di Roma 2 - torvergataF4 - Gay.it

"Forbidden Category: Gay and Lesbian Issues", ovvero categoria vietata: argomenti gay e lesbo.
Questo è il messaggio che gli studenti dell’Università di Tor vergata che vivono nelle residenze della società Campus X si sono visti apparire sullo schermo del Pc quando hanno tentato di connettersi a Gay.it e ad altri siti gay italiani.
A denunciarlo è stato un gruppo di studenti che ha contattato Gay.it via email raccontando l’accaduto e spiegando che, in alcuni casi ilmessaggio d’errore è addirittura "pornografia"."In questo modo – ci scrive uno studente – gli studenti gay e lesbo di Tor Vergata vengono discriminati rispetto agli altri studenti. Viene proibito loro di accedere all’informazione LGBT adducendo come motivazione il fatto stesso che si occupano di diritti umani". "Abbiamo già fatto presente il problema via e-mail agli amministratori della struttura ma la nostra segnalazione è stata completamente ignorata – continua l’email -. Questa è l’ennesima discriminazione nei confronti della comunità LGBT qui a Roma, non possiamo stare in silenzio".

Siti gay vietati agli studenti di Roma 2 - torvergataF5 - Gay.it

La rete a cui fa riferimento la denuncia, va precisato, non è quella gestita dal centro di calcolo dell’ateneo di Tor Vergata. "Noi non applichiamo alcun filtro alla nostra rete – ci spiega il responsabile del centro di calcolo, l’ingegnere Domenico Genovese -. L’Ateneo non adotta nessuna politica di censura riguardo la navigazione di tutti i suoi utenti (Studenti, Personale Tecnico Amministrativo, Docenti)".
"Questo è un ateneo libero – aggiunge il rettore prof. Renato Lauro -. Non vietiamo l’accesso ai siti dalla nostra rete".
Il problema è riconducibile alla rete delle residenze Campus X che sono gestite da una società privata, convenzionata con l’Università per offrire servizi ai suoi studenti, ma che è completamente indipendente dall’ateneo.
Contattata al telefono da Gay.it, Campus X è apparsa in seria difficoltà nello spiegare le ragioni della censura.

Siti gay vietati agli studenti di Roma 2 - torvergataF2 - Gay.it

"Siamo in fase di avvio, stiamo ancora lavorando alla rete – ci ha detto il ragazzo che ha risposto e che ha detto di chiamarsi Alessandro -. L’amministrazione sta valutando a quali siti consentire l’accesso e a quali no. Certamente ci sono dei filtri nella rete che impediscono l’accesso ai siti pedofili, pornografici, di nudismo, di spaccio di droga etc".
Continuiamo a non capire in quale di queste categorie rientra Gay.it come gli altri siti di informazione o delle associazioni. "Beh, sa – risponde Alessandro con voce poco ferma – se si chiama ‘gay’ il vostro sito… la pedofilia… Però, se fate informazione, controllerò personalmente".
Ci risiamo. Ancora una volta, si associa gay a pedofilo. Un’associazione che spesso viene fatta nei database di parole chiave su cui si basano i filtri forniti da alcune società ad altre che gestiscono reti informatiche (come probabilmente è accaduto in questo caso).

Siti gay vietati agli studenti di Roma 2 - torvergataF3 - Gay.it

Un’associazione, però, che può essere evitata grazie alle WhiteList, ovvero agli elenchi di siti che, pur ricadendo automaticamente in filtri automatici, possono essere esclusi dal filtro stesso per decisione dell’amministratore della rete. In sostanza, far ricadere la colpa al filtro non è sufficiente a giustificare la discriminazione nei confronti delll’informazione lgbt e degli studenti che ad essa vogliono accedere. Specialmente se è vero, come dicono gli studenti, che la cosa era già stata segnalata a Campus X, ma del tutto ignorata.
Non è certo il primo caso del genere che segnaliamo da queste pagine. Era già successo con la Regione Lazio, per citare l’esempio più recente. Ma il caso è rientrato in pochi giorni.
Adesso sta a Campus X intervenire prima possibile per risolvere il problema, altrimenti non si sarà trattato di una questione tecnica, di automatismi dei filtri, ma di una scelta precisa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: "Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure" - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: “Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure”

Cinema - Federico Boni 22.10.23
torino-casarcobaleno-aggressione

Torino, tre minorenni fanno irruzione nella sede di CasArcobaleno urlando insulti omobitransfobici durante una proiezione cinematografica

News - Francesca Di Feo 9.10.23
Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv? - Time for Change Mahmood al Colosseo insieme a Nicola Piovani e Annie Lennox - Gay.it

Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv?

Musica - Redazione 7.9.23
telefono Insulti froci checche scarti omofobia roma gay help line

“Fr*ci di m*rda, scarto della società”: a Roma insulti a coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione

News - Redazione Milano 19.10.23
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23