Fedez

Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez, è nato a Milano il 15 ottobre 1989; suo padre è magazziniere, mentre sua madre (all’epoca disoccupata) è impiegata presso la casa discografica fondata dal rapper. Lanciato da YouTube, l’ingresso nel mondo della musica del performer è avvenuto a suon di gare di freestyle e, nel 2008, con la partecipazione alla finale piemontese di Tecniche Perfette. Nel marzo del 2011 l’artista ha auto-prodotto il suo primo album in studio, Penisola che non c’è, seguito nel dicembre dello stesso anno dalla pubblicazione de Il mio primo disco da venduto, edito tramite l’etichetta Tanta Roba. Se dapprima molti siti di musica lo hanno criticato per le rime facili, argomenti troppo generali e ritornelli orribili, dopo la sua presenza in veste da giudice a X Factor, alcuni critici hanno cambiato opinione, vedendolo con una cultura musicali di livello, oltre che una dialettica non da poco, caratteristiche non riscontrabili in altri rapper.

 

Ormai celebre la sua collaborazione con J-Ax, con il quale hanno iniziato una serie di tour in giro per l’Italia. Nel corso della sua carriera Fedez si è aggiudicato un certo numero di riconoscimenti e nomination. Non da poco i suoi scontri “social” con diversi personaggi, sia dello spettacolo che politici. Maurizio Gasparri, Matteo Salvini, Barbara D’Urso e Francesco Facchinetti sono solo alcuni delle persone con cui ha avuto battibecchi. Riguardo la comunità Lgbt, erano molti a ipotizzare che Fedez fosse omosessuale, tanto che la moglie Chiara Ferragni, in occasione del loro primo anniversario, aveva lanciato un ironico sondaggio online, chiedendo ai suoi follower se Fedez era gay o no.  Dal canto suo, il rapper ha confermato di essere etero, spiegando che anche se fosse omosessuale, per lui non sarebbe importante. In più di un’intervista si è anche detto a favore delle adozioni e dei matrimoni gay.


Altri personaggi: