Marco Carta

Marco Carta nasce a Cagliari il 21 maggio del 1985. Fin dalla tenera età Marco inizia a cantare con passione le sigle dei cartoni animati e le canzoni dei grandi cantautori italiani molto apprezzati dalla madre. L’infanzia del cantante viene sconvolta dalla tragica perdita dei genitori (entrambi morti a causa di gravi malattie), ed il giovane Marco si trasferisce dagli zii e colma il vuoto lasciato dalla perdita dei genitori con la musica. L’adolescenza dell’artista è caratterizzata dai primi successi con premi ottenuti tramite la partecipazione a competizioni locali e, nell’ottobre del 2007, Carta riesce (dopo 4 anni di tentativi) ad entrare nel programma televisivo Amici di Maria de Filippi, portandosi a casa la vittoria con ampio favore del pubblico dopo 6 mesi di partecipazione alla trasmissione.

 

Ma la vera consacrazione arriva nel 2009, quando Marco Carta trionfa al Festival di Sanremo al quale aveva partecipato nella categoria “big”. Dopo la vittoria sul palco dell’Ariston, per marco Carta inizia una grande carriera del mondo della musica, così come le voci su una sua presunta omosessualità. Mentre alcuni confermano che il cantante siciliano sia gay, molti altri assicurano invece la sua eterosessualità, tra cui la zia e l’ex fidanzata. Lui ha sempre smentito, ma anche detto “Se anche lo fossi, che male ci sarebbe?”.


Altri personaggi: