Al via “Stigma Stop”, ciclo di incontri di Arcigay per parlare di stigma e hiv

Dodici gli incontri online mensili, da seguire sui canali social, per combattere e informare

ascolta:
0:00
-
0:00
Stigma Stop Gay.it
2 min. di lettura

Lo stigma attorno alle persone Hiv+ è un tema che necessariamente va affrontato ancora oggi, dal momento che – ancora oggi – il pregiudizio e la discriminazione radicati nella cultura popolare dall’epidemia di Aids degli anni Ottanta e Novanta non danno segni di miglioramento. Oltre allo stigma, attorno all’Hiv, quali siano le sue conseguenze e cosa comporta nella vita di tutti i giorni, c’è anche tanta disinformazione, alimentata da una paura ingiustificata che tentiamo tutti i giorni di combattere.

Non si tratta sempre di malizia, certe volte è proprio una basilare mancanza di conoscenze circa la malattia che provoca quel famoso dito puntato contro le persone Hiv+, come abbiamo scoperto con il nostro sondaggio. Omotransfobia e bigottismo, poi, fanno il resto. Per questo iniziative come quella promossa da Arcigay sono essenziali per comunicare a tuttə la realtà sull’Hiv e su chi ci convive quotidianamente.

Nasce così “Stigma Stop”, un ciclo di dodici incontri online che, una volta al mese, vedranno ospiti esperti e persone della comunità per parlare di tutto ciò che concerne l’Hiv e di come si può lavorare per abbattare, una volta per tutte, lo stigma. L’obiettivo degli incontri organizzati da Arcigay è proprio quello di accendere i riflettori sugli episodi di stigma, e auto-stigma, della comunità LGBTQIA+, nella speranza che una maggiore consapevolezza possa dare più strumenti per affrontarli.

Stigma Stop Gay.it
Gli incontri di Stigma Stop su Hiv e discriminazione. Fonte: Arcigay

«Diretta dopo diretta, andremo a decostruire le basi dello stigma e dell’autostigma e insieme a moltissimi ospiti parleremo di salute sessuale, prevenzione, consenso, rapporto con il proprio corpo e la propria fisicità, pratiche sessuali e benessere a 360 gradi delle persone LGBTQIA+», spiega Ilenia Pennini, responsabile Salute nella segreteria nazionale di Arcigay.

Scrive l’associazione: “[Gli incontri] vedono la partecipazione delle volontarie e volontari della Rete Salute di Arcigay oltre a moltissime ospiti dal mondo accademico e associativo che si occupano di lotta allo stigma e all’autostigma non solo in relazione ad HIV e infezioni sessualmente trasmesse ma rispetto a tutte le forme di marginalizzazioni che colpiscono la comunità”.

Gli incontri verranno trasmessi sui canali social di Arcigay e di Healthy Peers, progetto creato da Arcigay volto all’educazione della salute sessuale e della prevenzione, e realizzati grazie al supporto di ViiV Healthcare. L’inaugurazione il 26 gennaio alle ore 20, con gli interventi di Michele Breveglieri e Gianmarco Corradini su Sierofobia e Relazioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale - donatella versace alessandro zan milano check point 2 - Gay.it

Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale

Corpi - Redazione Milano 1.12.23
prepcamp viiv healthcare

PrEP oltre gli stereotipi, ecco “come mi ha migliorato la vita”: le storie vere di Claudia, Marcello, Carlotta e Lorenzo – VIDEO

Corpi - Daniele Calzavara 20.11.23
gioco videogame lgbt queer_

Natascia Maesi, presidente Arcigay: “Il gioco è sempre più tentativo di cambiare la realtà”

Culture - Matteo Lupetti 17.4.24
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
Chiara Ferragni e i ciondoli di beneficenza LGBTIAQ+, cosa ci ha detto CIG Arcigay Milano - Love Fiercely il progetto di Chiara Ferragni per celebrare lamore egualitario - Gay.it

Chiara Ferragni e i ciondoli di beneficenza LGBTIAQ+, cosa ci ha detto CIG Arcigay Milano

News - Lorenzo Ottanelli 5.2.24
madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24