Rivoluzione, i figli avranno cognomi di entrambi i genitori, stop a supremazia patriarcale

Lo ha deciso la Corte Costituzionale, ogni natə avrà i due cognomi, salvo accordo diverso e consenziente.

ascolta:
0:00
-
0:00
cognomi entrambi genitori corte costituzionale
cognomi entrambi genitori corte costituzionale
2 min. di lettura

Attribuire automaticamente il cognome del padre a figliə natə nel matrimonio o fuori dal matrimonio o adottivə sarà considerato illegittimo. La Corte Costituzionale ha così sentenziato in merito, spiegando che la decisione è stata presa per rispetto del principio di eguaglianza e nell’interesse della persona che nasce, dunque i genitori devono poter condividere la scelta sul cognome della persona che nasce, cognome che costituisce elemento fondamentale dell’identità personale.

Le attuali norme che vengono censurate e che imponevano una scelta patriarcale secondo la quale il cognome del maschio aveva la precedenza in automatico, sono state considerate dalla Corte lesive dell’identità del figlio. Si legge infatti:

“discriminatorie e lesive dell’identità del figlio la regola che attribuisce automaticamente il cognome del padre” precisando che “la regola diventa che il figlio assume il cognome di entrambi i genitori nell’ordine dei medesimi concordato, salvo che essi decidano di comune accordo, di attribuire soltanto il cognome di uno dei due”

Questo è quanto trapela da ciò che la Consulta ha reso pubblico, considerando che la sentenza sarà depositata nelle prossime settimane, quando tutti potremo leggerla. Le norme dichiarate illegittime e dunque censurate sono gli articoli 2, 3 e 117, primo comma, della Costituzione, quest’ultimo in relazione agli articoli 8 e 14 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

La Corte Costituzionale è intervenuta in merito per via del caso di una giovane famiglia lucana. I tre fratelli avevano cognomi diversi: i primi due registrati con il cognome della madre, il terzo, poiché nato quando madre e padre erano ormai sposati, ha assunto automaticamente il cognome paterno. Per renderli tutti uguali, i due giovani avrebbero voluto registrare anche il terzo figlio con il cognome della madre, ma il commesso comunale si è opposto e il Tribunale di primo grado aveva dato ragione al Comune. A quel punto la Corte d’Appello (secondo grado) di Potenza  aveva cercati di ribaltare il primo grado, appellandosi dunque alla Consulta nel terzo grado. Gli avvocati Domenico Pittella e Giampaolo Brienza che hanno seguito il caso della giovane famiglia della Basilicata, hanno così commentato: “È un risultato storico, la Corte Costituzionale ha fatto una piccola rivoluzione”.

In Italia su questo tema il Parlamento latita. Esistono cinque proposte di legge sul tema dei cognomi alle persone che nascono. Ma nessuna di queste è stata mai calendarizzata. Ora ci pensa la Corte Costituzionale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Douglas Carolo (foto TikTok di Carolo), Michele Caglioni (foto Instagram Caglioni), Andrea Bossi (foto TikTok)

Cosa c’era nel cellulare di Andrea Bossi, e peché Douglas Carolo e Michele Caglioni l’avrebbero distrutto?

News - Redazione Milano 4.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia! - Grecia Mamma Mia - Gay.it

Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia!

News - Redazione 4.3.24

Continua a leggere

Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
Foto da Polina Tankilevitch/Pexels (Vogue)

Ma cos’è davvero una famiglia queer?

Corpi - Redazione Milano 19.1.24
Rai contenuti LGBTIQ ReNew Europe destra italiana Ungheria Meloni Orban

“Italia come Ungheria”: Rai, la destra italiana vuole vietare contenuti LGBTIQ+?

News - Redazione Milano 4.10.23
frasi che non voglio sentire a natale

Le frasi che non vorremmo sentire al pranzo di Natale

Lifestyle - Redazione Milano 15.12.23
ILARY BLASI IN 'UNICA' (NETFLIX)

Per sempre dalla tua parte, Ilary

Culture - Riccardo Conte 28.11.23
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
c'è ancora domani

Per fortuna c’è ancora Paola Cortellesi

Cinema - Riccardo Conte 14.11.23
alfonso signorini fluid

Alfonso Signorini ha sofferto d’amore con le donne

News - Redazione Milano 26.11.23