Titus Low, creator di OnlyFans arrestato a Singapore per aver pubblicato “contenuti osceni”

Il 22enne rischia fino ad un anno di carcere.

Titus Low, creator di OnlyFans arrestato a Singapore per aver pubblicato "contenuti osceni" - TITUS LOW - Gay.it
TITUS LOW, in carcere dopo aver pubblicato nudo su OnlyFans
2 min. di lettura

Il 29 dicembre scorso Titus Low è stato arrestato a Singapore con l’accusa di aver pubblicato “contenuti osceni” sul proprio profilo OnlyFans. 22 anni appena, Titus è un volto assai noto dei social. Ha 174.000 follower Instagram e migliaia di abbonati su OnlyFans, che gli permettono di guadagnare ricche cifre mensili.

Ma alla vigilia di capodanno la polizia di Singapore l’ha arrestato per aver più volte pubblicato nudità sul proprio profilo. La stessa polizia aveva già ‘avvisato’ il giovane lo scorso 4 settembre, intimandolo a smettere in relazione al proprio codice penale. Una volta tornato a casa, perché Titus è attualmente libero su cauzione in attesa del processo che prenderà forma il 30 gennaio, con il rischio di dover scontare fino ad un anno di galera, il 22enne ha raccontato quanto accaduto su Youtube, in un lungo video di otto minuti.

Creiamo contenuti solo per le persone che hanno la nostra età e desiderano avere contenuti che vogliono vedere“, ha sottolineato Low. “Tutto è consensuale. Non costringiamo nessuno a guardare i nostri contenuti nè costringiamo nessuno a pagare. OnlyFans non è aperto al pubblico consumo e se non intralcio la tua vita e il tuo stile di vita, perché mi avete denunciato?“.

Low ha rivelato di aver deciso di sbarcare su OnlyFans perché in difficoltà finanziarie. Grazie ad OnlyFans ha iniziato a rivedere il proprio conto in banca rialzarsi in piedi, ma non sono tutte rose e fiori. “Non è stato un viaggio facile, come dice la maggior parte delle persone“, ha spiegato. “In superficie, sono stato io a fare soldi facili. Posto solo foto di me stesso e ci faccio dei soldi… ma il viaggio è stato piuttosto duro“. Quando il suo profilo ha iniziato a generare numeri importanti, con incassi mensili a cinque cifre, Low ha comunque iniziato a soffrirne.

So che mi sono messo in gioco, ma le persone a volte non si rendono conto che anche io sono umano“, ha detto. “Se potessi scegliere di riavvolgere il tempo, ovviamente avrei più esperienza e uno stile di vita più sostenibile. Penso che poiché sono giovane e voglio solo divertirmi, voglio avere la vita che ho sempre sognato“.

Titus ha precisato che sta collaborando con le autorità e spera che la sua situazione accenda una conversazione sulla diversità e l’inclusività. “Voglio solo indietro la mia vita“. In attesa del processo, Low ha smesso di pubbicare foto e/o video su OnlyFans, che solo pochi mesi fa aveva annunciato l’intenzione di vietare i contenuti XXX, per poi fare marcia indietro dopo il fiume di proteste.

La polizia di Singapore, nel frattempo, ha ribadito come sia “illegale ai sensi del codice penale condividere qualsiasi materiale osceno via web“. È inoltre contro la legge “prendere parte o ricevere profitti da qualsiasi attività in cui materiale osceno sia trasmesso via web“. Chiunque conosca persone “impegnate in tali attività” è esortato a “presentare denuncia“. Il codice penale di Singapore criminalizza l’attività sessuale tra maschi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24

Leggere fa bene

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24
cina lgbt

Cina, così la repressione LGBTIQ+ procede lenta e inesorabile

News - Redazione Milano 9.11.23
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
uganda uomo arrestato

Uganda, 20enne accusato di “omosessualità aggravata” rischia la pena di morte

News - Francesca Di Feo 30.8.23