Torino Pride, migliaia di persone in strada. Polemiche sul candidato di centrodestra Damilano

"Torino capitale dei diritti, con orgoglio", ha rivendicato sui social la sindaca uscente Chiara Appendino.

Torino Pride, migliaia di persone in strada. Polemiche sul candidato di centrodestra Damilano - torino pride cover - Gay.it
2 min. di lettura

Il Pride che non si doveva fare per ordine della questura alla fine non solo si è fatto, ma è stato un trionfo. Migliaia di persone sono scese in strada per il Torino Pride 2021, con la sindaca uscente Chiara Appendino in prima fila, dietro lo striscione “Quanti di noi vorrete ancora sulla coscienza?“, slogan della manifestazione che ha chiesto a gran voce l’approvazione del DDL Zan. Ad una settimana dalle amministrative, tutti i candidati hanno partecipato all’evento tranne colui che parte in pole-position, ovvero Paolo Damilano, volto del centrodestra. Su Facebook, al mattino, Damilano aveva scritto: “Nel giorno del Pride voglio ricordare a tutti che Torino è da sempre una città simbolo delle battaglie per i diritti, delle sfide per una società che non lascia indietro nessuno, anzi che dà a ognuno il suo posto nella società“.

Ma in strada non si è fatto vedere. Vladimir Luxuria, madrina della manifestazione, ha sottolineato come Damilano “debba rispondere al suo elettorato: Fratelli d’Italia e Lega hanno sempre parlato malissimo dei Pride. Adesso c’è anche il Popolo della Famiglia. Sicuramente Damilano è una persona che non ha nessun problema sotto il punto dei diritti Lgbt, ma credo che sarebbe stato troppo imbarazzante per lui essere qui“.

Presenti, e polemici con il candidato di centrodestra, la candidata M5S Valentina Sganga (“Più che avere preoccupazioni ritengo surreale questa modalità di partecipazione, per cui si fanno i post su Facebook ma poi non si va in piazza“) e Stefano Lo Russo, candidato sindaco del centrosinistra (“Su certi temi, come i diritti, bisogna metterci la faccia. Essere qui è importante“). Per la notte del Pride Chiara Appendino ha illuminato il Palazzo di Città, sede del municipio di Torino, con i colori della bandiera LGBT+. “Torino capitale dei diritti, con orgoglio“, ha scritto la prima cittadina, da anni sempre in prima fila al Pride cittadino.

Siamo contenti di essere qui oggi. Il Pride è luogo di rivendicazione di diritti, ma anche di gioia e di accoglienza di tutte e tutti. – ha commentato a LaRepubblica Alessandro Battaglia, coordinatore di Torino Pride – Abbiamo ricevuto l’adesione di candidati nel Pd, Sinistra Ecologia, Radicali, 5 Stelle. Non mi risulta che ci sia qualcuno nel centrodestra”.

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato questa lunga campagna elettorale torinese grazie a Simone Alliva, con il centrodestra che sogna di espugnare Torino, unica tra le grandi città che potrebbe passare alla corte di Salvini, Meloni e Adinolfi.

La lunghissima Onda Pride 2021, iniziata a giugno dopo lo stop obbligato del 2020 causa Covid, si è così conclusa. Tra 9 mesi, ovviamente, si ricomincia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l'omofobia: "Sta diventando una piaga dilagante, basta!" (VIDEO) - Emma Annalisa Paola e Chiara - Gay.it

Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l’omofobia: “Sta diventando una piaga dilagante, basta!” (VIDEO)

News - Redazione 22.7.24
Carmine d'Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: "Mezza femmina" - Carmine dAnelli insulti omotransfobici e sessisti 11 - Gay.it

Carmine d’Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: “Mezza femmina”

News - Redazione 22.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Simona Ventura palinsesti Rai

Simona Ventura e la stoccata all’Isola dei famosi, Super Simo si candida?

News - Emanuele Corbo 22.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Corea del Sud, in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorità - Corea del Sud in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorita - Gay.it

Corea del Sud, in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorità

News - Redazione 4.6.24
brianza pride 2024, 21 settembre a seregno

Torna Rete Brianza Pride: sabato 21 settembre a Seregno

News - Redazione 24.6.24
Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
tortona pride 2024

È il primo Tortona Pride: “Porteremo sul palco il disagio delle persone trans*” – INTERVISTA

News - Gio Arcuri 5.7.24
modena pride 2024 intervista

Intervista a Modena Pride 2024: “I diritti o sono di tuttə o si chiamano privilegi”

News - Gio Arcuri 23.5.24
brescia pride 2024, sabato 7 settembre

Brescia Pride 2024: sabato 7 settembre

News - Redazione 7.5.24
milano pride percorso, orari, programma, accessibilità

Milano Pride 2024: dettagli del percorso, orari del corteo e accessibilità

News - Redazione 7.6.24
pride di trebaseleghe, 3ba pride

3BA Pride: domenica 7 luglio il primo pride di Trebaseleghe (PD)

News - Redazione 28.6.24