Torino, vandalizzata la mostra fotografica gender

Ignoti hanno imbrattato un’opera della mostra Generi di prima necessità con la scritta ‘No gender nelle scuole’.

Torino, vandalizzata la mostra fotografica gender - Mostra Generi di prima necessità vandalizzata - Gay.it
2 min. di lettura

Sabato mattina, durante l’incontro pubblico Corpi liberi. Intersezioni tra le violenze di genere nella sala polivalente della Circoscrizione 6 in via Leoncavallo 23, la mostra fotografica sulla visibilità trans Generi di prima necessità è stata vandalizzata da ignoti. Una delle opere esposte è stata imbrattata con la scritta ‘No gender nelle scuole’.

Torino, vandalizzata la mostra fotografica gender - Corpi liberi - Gay.itA dare la notizia è stato Marco Giusta, Assessore Comunale ai Diritti e all’Integrazione, assicurando che farà tutto il necessario per individuare i responsabili. La foto sfregiata è stata rimossa dalla mostra.

Non abbiamo voluto diffondere la notizia per evitare che questo brutto episodio sovrastasse la comunicazione della giornata – ha dichiarato la sindaca di Torino Chiara Appendinonata appunto non solo per ricordare le persone trans e transgender uccise durante l’anno ma anche come momento in cui le persone trans e transgender si riprendono gli spazi di parola e racconto e, scendendo in piazza, occupano la scena pubblica con i loro corpi e le loro storie”.

“Affermare con forza l’importanza di continuare a parlare, esserci e a non lasciare spazi vuoti che l’odio possa riempire – continua la sindaca – e per non coprire le loro voci, abbiamo preferito rimandare di un giorno la denuncia pubblica, a cui seguirà quella alle forze di polizia, di quanto avvenuto. Ringrazio particolarmente i e le giornaliste che erano presenti all’incontro di ieri, in cui abbiamo riflettuto in cui abbiamo riflettuto sulle radici comuni all’origine della violenza contro le donne e della violenza contro le persone trans ancora oggi stigmatizzate e considerate fuori dalla norma, perché hanno deciso di condividere il silenzio militante di sostegno alla giornata dedicata alle voci delle persone trans e transgender”.

“Vinceremo noi – ha commentato Alessandro Battaglia, Coordinatore del Torino PrideNoi ci mettiamo le nostre facce e i nostri corpi. Loro si nascondono come dei vigliacchi”.

Torino, vandalizzata la mostra fotografica gender - Trans Freedom March 2017 - Gay.itGià nel 2009 la stessa mostra, all’epoca allestita nel centro cittadino, era stata deturpata con croci uncinate.

Allora come oggi i mandanti morali sono gli stessi – si legge nel comunicato del Circolo MauriceOtto anni fa non si parlava ancora della teoria del gender e affini. Scelsero un simbolo per loro naturale, la svastica. Oggi lo stesso odio usa la scritta ‘no gender’, cercando così di travestirsi. Ma vi abbiamo riconosciuto benissimo, ora come allora continuate a essere fascisti e noi continueremo a combattere l’ideologia di morte di cui siete portatori, con la cultura e il desiderio di vita”.

Nel pomeriggio di sabato circa duemila persone hanno sfilato da piazza Vittorio a piazza Castello per la Trans Freedom March che ricordava tutte le vittime dell’odio transfobico.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Vladimir Luxuria e il flop Isola dei Famosi: “Bersagliata da critiche, frecciatine e gufate”

Culture - Redazione 21.6.24

Leggere fa bene

Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24