Un Professore 2, intervista ad Alessandro Gassman: “Non c’è omobitransfoba? Ai nostri politici dico di tornare in Italia” – VIDEO

La nostra intervista ad Alessandro Gassman, dal 16 novembre di nuovo su Rai1 negli abiti di Dante, protagonista di Un Professore.

ascolta:
0:00
-
0:00
Nicolas Maupas con Alessandro Gassman in "Un Professore"
Nicolas Maupas con Alessandro Gassman in "Un Professore"
3 min. di lettura

58enne figlio del leggendario Vittorio Gassman e di Juliette Mayniel, Alessandro Gassman si prepara al ritorno su Rai1 negli abiti di Dante con la seconda stagione di Un Professore, dal 16 novembre in prime time per sei giovedì consecutivi.

Il suo è un professore di Filosofia affascinante e fuori dagli schemi, che ama il suo lavoro e i suoi studenti. Quando si tratta di loro non si tira mai indietro e proprio per questo è ormai una presenza imprescindibile per i ragazzi della 4^ B, tra cui anche suo figlio Simone, ragazzo dichiaratamente queer interpretato da Nicolas Maupas. Se come professore Dante è un fenomeno, in amore ha ancora tanto da imparare. In questa nuova stagione la sua relazione con Anita (Claudia Pandolfi) sarà messa alla prova da una scomoda convivenza a tre con l’ex moglie Floriana e dall’arrivo di una persona del passato di Anita, Nicola. Come se non bastasse, Dante si ritroverà a fare i conti con una drammatica novità che metterà in crisi tutte le sue certezze…

Un Professore 2, intervista ad Alessandro Gassman: "Non c'è omobitransfoba? Ai nostri politici dico di tornare in Italia" - VIDEO - un professore 2 - Gay.it

Nel corso del lancio Rai di un Professore 2 abbiamo avuto la possibilità di porre alcune domande ad Alessandro (insieme a Damiano Gavino e Nicolas Maupas), vincitore nel corso degli anni di un David di Donatello come miglior attore non protagonista e di 3 Nastri d’Argento, chiedendo lui un’opinione sull’importanza eventuale nel raccontare storie d’amore queer con famiglie arcobaleno anche sulla tv generalista.

“Credo sia molto importante perché è una realtà che fa parte della nostra società, come tutte quelle che vengono definite “diversità”. Ma a mio avviso le diversità non esistono, perché siamo tutti completamente diversi l’uno dall’altro. Poco ha a che fare con la nostra sessualità, l’orientamento politico, la religione. Siamo tutti meravigliosamente diversi ed è per questo che siamo attratti gli uni dagli altri”.

Nel 1997, come dimenticarlo, Alessandro Gassman fu splendido protagonista di Il Bagno Turco di Ferzan Ozpetek. Leggenda narra, e Gassman ce l’ha confermato, che furono diversi i no ricevuti dal regista da parte di attori nostrani, impauriti dall’idea di poter interpretare un personaggio gay al cinema.

“Confermo, molti prima di me rifiutarono. Mal per loro perché per me fu l’inizio di una rinascita come attore, di una ripartenza e di un’attenzione nei miei confronti da parte della critica in un film bellissimo, un piccolo film con un grande cuore dove l’omosessualità veniva vissuta in totale naturalezza. E all’epoca era abbastanza nuovo, soprattutto per il nostro Paese, non all’estero dove sappiamo come queste tematiche vengano affrontate da sempre con enorme normalità. È un film che ricordo con grande affetto, che ogni tanto rivedo perché ero molto giovane e Ferzan si presentò in un modo straordinario”.

Anche nella 2a stagione di Un Professore, come nella prima, verrà trattato il tema dell’omobitransfobia, ha ribadito Gassman, a cui abbiamo domandato cosa vorrebbe dire a tutti quei politici nostrani, ministra per le pari opportunità Eugenia Roccella in testa, secondo cui nel nostro Paese non c’è omobitransfobia:

“Dico loro di tornare in Italia per vedere con i loro occhi che invece esiste”.

Ricordiamo che Alessandro Gassman, nel pieno del dibattito sul DDL Zan, si spese pubblicamente a difesa del disegno di legge contro l’omobitransfobia, poi cestinato al Senato da un parlamento ancora una volta indecente.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAY.IT 🌍🪐✨ (@gayit)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: "Propaganda omofoba" - DDL Varchi Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA - Gay.it

DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: “Propaganda omofoba”

News - Redazione 22.5.24

Hai già letto
queste storie?

Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c'è chi giura che non si farà mai - euphoria - Gay.it

Euphoria 3, è caos. HBO posticipa al 2025 le riprese, ma c’è chi giura che non si farà mai

News - Redazione 29.3.24
Sanremo 2024, - 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso - Sanremo 2024 favorite - Gay.it

Sanremo 2024, – 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso

Culture - Redazione 30.1.24
The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank - The Last of Us scena gay - Gay.it

The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank

Serie Tv - Redazione 9.1.24
Dustin Taylor, Amici 23

Dustin Taylor: il suo percorso ad Amici 23

Culture - Luca Diana 8.5.24
Costantino della Gherardesca: "Non posso permettermi l'amore. Italia molto indietro nei diritti" - Costantino della Gherardesca - Gay.it

Costantino della Gherardesca: “Non posso permettermi l’amore. Italia molto indietro nei diritti”

Culture - Redazione 8.4.24
Mare Fuori 4, da oggi su RaiPlay i primi sei episodi. Ecco tutto quello che c'è da sapere - Mare Fuori 4 - Gay.it

Mare Fuori 4, da oggi su RaiPlay i primi sei episodi. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Serie Tv - Federico Boni 1.2.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
"Fiesta", il ritorno in teatro dell'omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l'intervista all'autore e regista Fabio Canino - Snapinsta.app 409955584 18303087 1 - Gay.it

“Fiesta”, il ritorno in teatro dell’omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l’intervista all’autore e regista Fabio Canino

News - Gio Arcuri 30.12.23