USA, bruciano la bandiera rainbow: non semplice vandalismo, ma un attacco omofobo in pieno regola

Negli USA, dei codardi hanno bruciato una bandiera rainbow. Ma non ci sono scuse. Non è solo un atto vandalico, ma di vero odio.

candidati lgbt USA
The Rainbow Flag flies beneath the American flag at the Stonewall National Monument, Wednesday, Oct. 11, 2017, in New York. The Rainbow Flag, an international symbol of LGBT liberation and pride, was flown for the first time at the monument. (AP Photo/Mark Lennihan)
2 min. di lettura

Atto d’odio. Non c’è altro modo per definire quanto successo. Non un atto vandalico. Nemmeno una ragazzata. Sono sempre più frequenti gli attacchi verso la comunità LGBT negli USA. Stavolta è capitato a Rye City, nella contea di Westchester, nello Stato di New York.

Degli omofobi, hanno preso la bandiera rainbow che sventolava davanti una casa. Le hanno dato fuoco. Poi, come capita spesso, da codardi sono scappati. Un atto di odio: così è stato classificato l’incidente dalla Commissione per i diritti umani della contea di Westchester.

Non si può parlare di vandalismo, ma di un sentimento anti-LGBT crescente negli USA

Secondo quanto riportato dalle associazioni locali, questo non è il primo atto del genere di Rye City. Negli USA questi incidenti capitano di continuo, dimostrando che sta crescendo un sentimento anti-LGBT che fa e deve far paura.

Questi atti ci ricordano quanto lavoro deve essere fatto nella lotta per l’uguaglianza e la lotta contro l’odio. Questo è il secondo caso recente nella contea in cui una proprietà privata è stata bruciata sulla base dell’odio. 

Non c’è solo l’odio. Il gruppo di omofobi sono di fatto entrati in una proprietà privata, hanno rubato e danneggiato una cosa non loro. I reati di cui sono responsabile non sono pochi. E che devono essere puniti.

Un primo atto di odio: alle fiamme un cartello Black Lives Matter

Come già detto, Rye City non è nuova a questi “incidenti”. Il primo atto d’odio della contea era avvenuto la scorsa settimana. A bruciare, era stato un cartello “Black Lives Matter“, la campagna lanciata dopo l’omicidio di George Floyd da parte della Polizia.

Anche in questo caso, gli investigatori stanno trattando l’atto come un crimine di odio, ma ancora non sia se i due atti siano collegati ed eseguiti dalle stesse persone. Nonostante questo, è chiaro se si tratta di un branco contro i diritti civili e la non discriminazione. A supportare questa ovvia ipotesi, anche un terzo incidente, avvenuto qualche giorno prima l’incendio del cartello: un cappio, fatto trovare davanti l’abitazione di una famiglia afroamericana.

Dagli USA, con il rapporto mensile sulle discriminazioni, è tutto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico? - grindr olympic - Gay.it

Parigi 2024, hanno bloccato Grindr nel villaggio Olimpico?

News - Redazione 24.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Sam Smith

Sam Smith: “Ero un ragazzo spaventato, amavo un uomo che non era gay”. Così è nata “Not in That Way”

Musica - Emanuele Corbo 24.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria ricoperta d’insulti per le foto in bikini: “Frustrati, io vivo la vita reale”. Poi rimprovera il governo

News - Emanuele Corbo 25.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24

Hai già letto
queste storie?

Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Russia LGBTI donna arrestata per orecchini rainbow

Russia: iniziano gli arresti alle persone LGBTI+, una donna incriminata per gli orecchini arcobaleno

News - Francesca Di Feo 2.2.24
Ex manager della British Airways arrestato in Qatar perché gay: "Negati i farmaci antiretrovirali, è tortura" - Manuel Guerrero Avina - Gay.it

Ex manager della British Airways arrestato in Qatar perché gay: “Negati i farmaci antiretrovirali, è tortura”

News - Redazione 1.3.24
joe biden pride month 2023 gay pride stati uniti lgbtiq+ trans kids

Joe Biden concede la grazia a migliaia di militari in passato condannati per sesso gay nelle forze armate

News - Federico Boni 27.6.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
senegal-legge-anti-gay-2024

Senegal, proposta per rendere ancora più feroce la legge anti-gay: fino a 15 anni di carcere per “atti contro natura”

News - Francesca Di Feo 4.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24