Verona ospiterà il World Congress of Families: nello spot anche i faccioni di Salvini e Fontana

Guest star dello spot promozionale della manifestazione anche Salvini e Fontana, assieme a Gandolfini e altri personaggio conservatori.

world congress of family
2 min. di lettura

Dal 29 al 31 marzo 2019, Verona darà il patrocinio alla 13° edizione del World Congress of Families.

Fondamentalmente, non è altro che una manifestazione volta a promuovere la famiglia tradizionale, ovvero quella formata da uomo e donna, tradimenti e sottomissione compresi. Esagerato? No, dato che tra i sostenitori che hanno accolto con entusiasmo questa notizia c’è anche Simone Pillon. Il senatore leghista con il suo ddl porterà a sminuire il ruolo della donna, eliminando di fatto anni e anni di lotte, se approvato.

Il congresso prevede dibattiti e interventi da membri della chiesa, politici conservatori e membri di associazioni a sostegno della vita e della famiglia formata da due persone di sesso opposto. La 12esima edizione si è svolta in Moldavia, e tra i vari interventi che si sono susseguiti sul palco, si è denotata una linea comune: sconfiggere le ideologie che stanno prendendo sempre più piede, e riportare la società alla concezione iniziale di famiglia.

Il video che promuove il congresso di Verona

Con il supporto di Provita, CitizenGo, Generazione Famiglia e molte altre associazioni integraliste, il congresso verterà alla promozione dei valori cristiani, condannando quindi l’omosessualità, la pratica dell’aborto e i diritti delle donne e la battaglia contro la pornografia. Il video parla della famiglia, e del fatto che ogni bambino deve averne una. Ma le immagini di bambini sorridenti e della città di Verona dall’alto vengono sostituite da un primo piano di un altrettanto sorridente Salvini. Proprio mentre la voce fuori campo afferma “L’eroe è chi accende la speranza nel mondo“. “Il mondo ha bisogno di eroi, e i bambini anche” continua poi la stessa voce, mentre i volti felici di ragazzi e adulti vengono alternati a quelli di Massimo Gandofini e del ministro Lorenzo Fontana.

Salvini: “Questa è l’Europa che ci piace”

In occasione del World Congress of Families, agli inizi di ottobre una delegazione composta da Massimo Gandolfini (Comitato Difendiamo i nostri figli), Bryan Brown (presidente del congresso) Toni Brandi (Pro Vita Onlus) e Jacopo Coghe (Generazione Famiglia) hanno incontrato proprio a Verona i ministri Salvini e Fontana, assieme al sindaco Sboarina, il quale darà senza dubbio il patrocinio del Comune all’evento.

Il ministro degli Interni si è detto soddisfatto di ospitare questa manifestazione, alla quale sarà sicuramente presente. Mentre il ministro della Famiglia e Disabilità è orgoglioso per il fatto che sia Verona il teatro in cui sostenere la famiglia, la quale sarà “l’asse dell’Europa del futuro“. Per i 4 promotori, invece, questo è “il segno che il vento in Europa sta cambiando“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
neineineinngmailcom 21.11.18 - 23:03

Che pena... soggiogati da sé stessi e dalla religione. Sanno solo togliere agli altri, anziché cercare la propria felicità. Siccome sono tristi, vogliono rendere tristi anche gli altri. Tipico dei bulli repressi.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Federico Boni 23.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24

Leggere fa bene

omofobia

Foggia, minacce di morte e botte al figlio gay di 20 anni. Arrestato padre 57enne

News - Redazione 25.9.23
Sam Smith

La destra se la prende di nuovo con Sam Smith (e i Teletubbies)

News - Redazione Milano 14.9.23
Napoleone era bisessuale? - Rupert Everett 2 - Gay.it

Napoleone era bisessuale?

News - Redazione 24.11.23
San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: "Non potevo restare indifferente" - San Lazzaro di Savena la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino - Gay.it

San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: “Non potevo restare indifferente”

News - Federico Boni 14.12.23
Sergio Mattarella - Discorso di fine anno 31 Dicembre 2023

In Italia diritti minacciati, Mattarella preoccupato, ecco le frasi più dirette

News - Giuliano Federico 1.1.24
rischi sunak twitter

Regno Unito, Rishi Sunak vuole cestinare la legge contro le teorie riparative

News - Redazione 27.9.23
foto: Beth Garrabrant

Taylor Swift è gay? Se ci credi c’è un campeggio per te

News - Redazione Milano 5.9.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23