17enne attivista del Partito Gay travolto dall’omofobia: “Scherzo della natura, uccidetelo” – VIDEO

La risposta della politica è presto arrivata, con indiscrezioni giornalistiche che vorrebbero Giorgia Meloni cancellare il ministero alle Pari Opportunità, spacchettandolo dalla Famiglia.

ascolta:
0:00
-
0:00
17enne attivista del Partito Gay travolto dall'omofobia: "Scherzo della natura, uccidetelo" - VIDEO - Commenti omofobi tik tok cover - Gay.it
2 min. di lettura

Un attivista del Partito Gay di 17 anni appena è stato bersagliato su TikTok con offese omofobe. A denunciarlo Fabrizio Marrazzo, portavoce Partito Gay LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale. In un breve video di 30 secondi il giovane si è semplicemente presentato. Tanto è bastato per scatenare l’odio.

Pensa che m*rda“, ha commentato un coetaneo in un video di puro perculo, inneggiando al Duce. Altri, tra i commenti al video, hanno scritto “chiedo una beretta”, “uccidete sti personaggi”, “boia chi molla”, “scherzo da natura”, “speriamo che guarite tutti”, “la benzina non basta“.

Quanto accade è frutto di un clima continuo contro la comunità LGBT+ (Lesbiche, Gay, Bisex, Trans) presi di mira da certa politica, che ha sdoganato frasi ed affermazioni contro la nostra comunità e pertanto molti tra cui i più giovani si sentono liberi di discriminare“, ha denunciato Marrazzo. “Se non si condanna fermamente questa ideologia, il rischio che questi ragazzi si sentano non ostacolati e addirittura tutelati ed incentivati a compiere azioni omofobiche e ad idolatrare Mussolini è davvero molto alto. Chiediamo pertanto a Meloni Premier in Pectore, La Russa Presidente del Senato e Lorenzo Fontana Presidente della Camera, di dare un segnale chiaro contro l’omobitransfobia, ed avviare un percorso per una legge che tuteli le vittime e che faccia prevenzione nelle scuole. La campagna elettorale è finita: chi è nelle istituzioni deve tutelare tutti i cittadini. Ogni anno molti ragazzi LGBT+ si tolgono la vita perché vittime di episodi di odio come questi, la politica deve fare chiarezza e condannare con forza atteggiamenti di questo tipo“.

La risposta della politica è presto arrivata, con indiscrezioni giornalistiche firmate Repubblica che vorrebbero Giorgia Meloni, prima donna premier, cancellare il ministero alle Pari Opportunità, spacchettandolo dalla Famiglia (per cui è in corsa la leghista Baldassarre). Le deleghe di governo legate alle Pari Opportunità finirebbero così agli Affari giovanili e allo Sport. Un mega-dicastero senza portafogl da affidare alla fedelissima Chiara Colosimo. E pensare che l’accorpamento delle Pari Opportunità con la Famiglia, nato con il governo Conte 2, fu fortemente voluto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

D’altronde nei programmi elettorali della destra unita, la parola “diritti” non è mai stata scritta.

17enne attivista del Partito Gay travolto dall'omofobia: "Scherzo della natura, uccidetelo" - VIDEO - Commenti omofobi tiktok - Gay.it

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv? - 300 - Gay.it

Blood and Ashes, il sequel gay di 300 con Alessandro Magno gay diventa serie tv?

Serie Tv - Redazione 30.5.24
Papa Francesco - Vescovi - Cei

Papa Francesco tradito e punito dai vescovi: la ferocia omofobica della Cei, le chat interne e i pochi sacerdoti coraggiosi

News - Marco Grieco 30.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Grande Fratello 2023 - Alfonso Signorini

Al via i casting per la nuova edizione del Grande Fratello: il prossimo potresti essere tu!

Culture - Luca Diana 29.5.24

Hai già letto
queste storie?

Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
TikTok Commissione Europea indagine

TikTok ci riduce a conigli intrappolati nella tana, manipola la salute mentale di minori e giovani, e crea dipendenza: l’Unione Europea apre indagine

Culture - Mandalina Di Biase 21.2.24
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24