Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: “Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo”

Nonostante le recensioni stellari, il punteggio altissimo su Rottentomatoes e il CinemaScore A, il film ha debuttato con meno di 5 milioni di dollari negli Usa.

ascolta:
0:00
-
0:00
Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - bros movie - Gay.it
2 min. di lettura

Acclamato dalla critica, Bros. con Billy Eichner, prima rom-com gay distribuita da un grande studios (la Universal), ha fortemente deluso al box office a stelle e strisce. Uscito in 3.350 copie, il film ha esordito con poco meno di 5 milioni dollari in 3 giorni di programmazione e una media di 1,432 dollari a copia, perdendo nettamente la sfida con l’horror Smile, esordiente con 22 milioni. Seconda piazza per Don’t Worry Darling, calato di un pesante -62.3% al suo 2° weekend di programmazione, e medaglia di bronzo per The Woman King con Viola Davis, arrivato al suo 3° fine settimana.

Solo quarto, come detto, Bros., tra due settimane presentato in anteprima nazionale alla Festa del Cinema di Roma. Molto e immancabilmente deluso Billy Eichner, non solo protagonista ma anche co-sceneggiatura della pellicola.

“La notte scorsa mi sono intrufolato e seduto nell’ultima fila di un cinema tutto esaurito di Los Angeles che stava proiettando Bros”, ha cinguettato Eichner. “Il pubblico ha riso di gusto dall’inizio alla fine, esplodendo in un applauso finale e alcune persone si asciugavano le lacrime mentre uscivano. È stato davvero magico. Davvero. Sono incredibilmente orgoglioso di questo film. Rolling Stone ha già inserito Bros. tra le migliori commedie del XXI° secolo. Ma sfortunatamente è questo il mondo in cui viviamo. Nonostante le recensioni stellari, il punteggio altissimo su Rottentomatoes, il CinemaScore A, le persone etero, specie in alcune parti del Paese, non sono andate a vedere Bros. È deludente, ma è così. Tutti quelli che non sono degli strambi omofobi dovrebbero andare a vedere Bros questa sera. Vi divertirete! Ed è davvero speciale e unicamente potente vedere questa storia sul grande schermo, specialmente per le persone queer che non hanno spesso opportunità come questa. Amo così tanto questo film! Andiamo Bros!”.

Costato ‘appena’ 22 milioni di dollari, Bros. dovrebbe comunque facilmente rientrare del contenuto budget iniziale, ma in casa Universal si aspettavano altri numeri. Le previsioni della vigilia ipotizzavano un esordio tra gli 8 e i 10 milioni di dollari. Il passaparola potrebbe ora giovare alla causa di un film che ha al suo interno solo e soltanto attori dichiaratamente LGBTQ+, anche in ruoli dichiaratamente etero. Non era mai accaduto prima.

“Siamo incredibilmente orgogliosi di ‘Bros'”, ha precisato a Variey Jim Orr, presidente della distribuzione Universal sul suolo americano. “Tutti quelli che l’hanno visto, l’hanno assolutamente adorato. E data questa risposta penso che il film continuerà a trovare un suo pubblico e a camminare sulle sue gambe”.

Protagonisti di Bros. due uomini gay che forse, possibilmente, probabilmente, inciampano verso l’amore. Forse. Perché entrambi molto impegnati. Diretto da Nicholas Stoller, il film vede Luke Macfarlane, Guy Branum, Ts Madison, Dot-Marie Jones, Bowen Yang e Jim Rash al fianco di Eichner.

Bros. uscirà nei cinema d’Italia il 3 novembre prossimo. Con risultati in proporzione più soddisfacenti?

Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - Bros film 4 - Gay.it
Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - Bros film 2 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

Leggere fa bene

Jonathan Bailey rivela di essere fidanzato: "È un uomo adorabile" - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey rivela di essere fidanzato: “È un uomo adorabile”

Culture - Redazione 13.12.23
saltburn gay it jacob elordi barry keoghan

Saltburn arriva in streaming, è quasi bacio tra Jacob Elordi e Barry Keoghan a L.A. – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 15.11.23
Nuovo Olimpo, l'amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione - Nuovo Olimpo 5 - Gay.it

Nuovo Olimpo, l’amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione

Cinema - Federico Boni 23.10.23
Estranei - All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei – All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh

Cinema - Federico Boni 30.10.23
Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: "La transfobia ha invaso l'America, è vergognoso e doloroso" - annette bening figlio trans Stephen Ira - Gay.it

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: “La transfobia ha invaso l’America, è vergognoso e doloroso”

Cinema - Redazione 2.11.23
Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: "Non sarei quello che sono senza l’arte queer" - Cannes 2024 Lukas Dhont presidente di giuria della Queer Palm - Gay.it

Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: “Non sarei quello che sono senza l’arte queer”

Cinema - Federico Boni 21.2.24
Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO) - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO)

Cinema - Redazione 9.1.24
Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: "Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End" - Luke Evans 1 - Gay.it

Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: “Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End”

News - Redazione 29.11.23