Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: “Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo”

Nonostante le recensioni stellari, il punteggio altissimo su Rottentomatoes e il CinemaScore A, il film ha debuttato con meno di 5 milioni di dollari negli Usa.

ascolta:
0:00
-
0:00
Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - bros movie - Gay.it
2 min. di lettura

Acclamato dalla critica, Bros. con Billy Eichner, prima rom-com gay distribuita da un grande studios (la Universal), ha fortemente deluso al box office a stelle e strisce. Uscito in 3.350 copie, il film ha esordito con poco meno di 5 milioni dollari in 3 giorni di programmazione e una media di 1,432 dollari a copia, perdendo nettamente la sfida con l’horror Smile, esordiente con 22 milioni. Seconda piazza per Don’t Worry Darling, calato di un pesante -62.3% al suo 2° weekend di programmazione, e medaglia di bronzo per The Woman King con Viola Davis, arrivato al suo 3° fine settimana.

Solo quarto, come detto, Bros., tra due settimane presentato in anteprima nazionale alla Festa del Cinema di Roma. Molto e immancabilmente deluso Billy Eichner, non solo protagonista ma anche co-sceneggiatura della pellicola.

“La notte scorsa mi sono intrufolato e seduto nell’ultima fila di un cinema tutto esaurito di Los Angeles che stava proiettando Bros”, ha cinguettato Eichner. “Il pubblico ha riso di gusto dall’inizio alla fine, esplodendo in un applauso finale e alcune persone si asciugavano le lacrime mentre uscivano. È stato davvero magico. Davvero. Sono incredibilmente orgoglioso di questo film. Rolling Stone ha già inserito Bros. tra le migliori commedie del XXI° secolo. Ma sfortunatamente è questo il mondo in cui viviamo. Nonostante le recensioni stellari, il punteggio altissimo su Rottentomatoes, il CinemaScore A, le persone etero, specie in alcune parti del Paese, non sono andate a vedere Bros. È deludente, ma è così. Tutti quelli che non sono degli strambi omofobi dovrebbero andare a vedere Bros questa sera. Vi divertirete! Ed è davvero speciale e unicamente potente vedere questa storia sul grande schermo, specialmente per le persone queer che non hanno spesso opportunità come questa. Amo così tanto questo film! Andiamo Bros!”.

Costato ‘appena’ 22 milioni di dollari, Bros. dovrebbe comunque facilmente rientrare del contenuto budget iniziale, ma in casa Universal si aspettavano altri numeri. Le previsioni della vigilia ipotizzavano un esordio tra gli 8 e i 10 milioni di dollari. Il passaparola potrebbe ora giovare alla causa di un film che ha al suo interno solo e soltanto attori dichiaratamente LGBTQ+, anche in ruoli dichiaratamente etero. Non era mai accaduto prima.

“Siamo incredibilmente orgogliosi di ‘Bros'”, ha precisato a Variey Jim Orr, presidente della distribuzione Universal sul suolo americano. “Tutti quelli che l’hanno visto, l’hanno assolutamente adorato. E data questa risposta penso che il film continuerà a trovare un suo pubblico e a camminare sulle sue gambe”.

Protagonisti di Bros. due uomini gay che forse, possibilmente, probabilmente, inciampano verso l’amore. Forse. Perché entrambi molto impegnati. Diretto da Nicholas Stoller, il film vede Luke Macfarlane, Guy Branum, Ts Madison, Dot-Marie Jones, Bowen Yang e Jim Rash al fianco di Eichner.

Bros. uscirà nei cinema d’Italia il 3 novembre prossimo. Con risultati in proporzione più soddisfacenti?

Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - Bros film 4 - Gay.it
Bros. delude al box office Usa, Billy Eichner: "Purtroppo gli etero non sono andati a vederlo" - Bros film 2 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24

Leggere fa bene

Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino - OFF Throuple 02 - Gay.it

Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Downton Abbey 3, Imelda Staunton conferma che il terzo film si farà e sarà l'ultimo - Downton Abbey - Gay.it

Downton Abbey 3, Imelda Staunton conferma che il terzo film si farà e sarà l’ultimo

Cinema - Redazione 20.3.24
barbie margot robbie

Margot Robbie, Barbie e gli Oscar 2024. Ecco le prime parole dell’attrice dopo le polemiche sulle mancate nomination

Cinema - Redazione 1.2.24
Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24
Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: "Ci saranno tante attrici, tante donne" - Ferzan Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: “Ci saranno tante attrici, tante donne”

Cinema - Redazione 15.4.24
Mariliendre, Omar Ayuso è un super modello in una nuova serie queer spagnola - Omar Ayuso - Gay.it

Mariliendre, Omar Ayuso è un super modello in una nuova serie queer spagnola

Serie Tv - Redazione 7.6.24
Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: "Non ci può essere Ken senza Barbie" - Barbie Margot Robbie - Gay.it

Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: “Non ci può essere Ken senza Barbie”

Cinema - Redazione 24.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 aprile tra tv generalista e streaming - film queer 1 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 aprile tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 22.4.24