Caserta, centro anti discriminazioni LGBT finanziato da UNAR a rischio chiusura: lettera a Elly Schlein

Il consigliere comunale Giovine attacca la propria giunta e il sindaco Marino (PD).

ascolta:
0:00
-
0:00
caserta rai arcigay raffaele giovine
caserta rai arcigay raffaele giovine
2 min. di lettura

Polemiche a Caserta a causa della chiusura del Centro Antidiscriminazione LGBT gestito dall’associazione Rain Arcigay. Raffaele Giovine, consigliere comunale eletto con la lista di centrosinistra “Caserta Decide” (a destra nella foto di copertina), ha denunciato e criticato aspramente la decisione della giunta guidata dal sindaco PD Carlo Marino.

La stessa Rain Arcigay Caserta in un comunicato si dice rammaricata nell’apprendere “la mancata adesione alla convenzione di rinnovo con l’UNAR (cos’è l’UNAR e perché Meloni voleva chiuderla) per garantire l’apertura e il funzionamento dei Centri antidiscriminazioni da orientamento sessuale e identità di genere a Caserta e ad Atripalda, in provincia di Avellino, uniti da un unico progetto chiamato “Il Centro”.

Il Centro LGBTI+ di Caserta si trova in via San Gennaro, all’interno del cortile del Palazzo dei Vescovi, meglio conosciuto come ex Caserma Sacchi. Aperta dal 1° giugno 2022, ha gestito in poco più di un anno  1911 telefonate al Telefono Amico e 1474 ore gratuite di psicoterapia e di supporto legale alle persone LGBTI+. Il Centro ha inoltre erogato – fa sapere l’associazione Rain – centinaia di test di screening rapido dell’HIV, della sifilide e dell’epatite C, creato momenti di formazione e di sensibilizzazione.

Il consigliere comunale Giovine riporta l’episodio a un più ampio tema politico, anche di livello nazionale, e tira in ballo il Partito Democratico, dicendosi pronto a scrivere alla segretaria Elly Schlein, ricordando che spesso i valori possono essere traditi quando si è al potere, e alla responsabile del PD a Caserta Susanna Camusso. Durissima proprio verso il PD la nota di Giovine:

Il centrosinistra che fa scelte di questo tipo è molto lontano dal progressismo, dalla difesa dei diritti dei più deboli e delle persone discriminate. Mi chiedo cosa significhino i valori se quando si governa si sceglie di fare il contrario. Il Centrosinistra tutto ed il Pd in particolare dovrebbero fare una seria riflessione su quali figure istituzionali possano davvero rappresentarne la linea politica e tradurla in scelte amministrative

L’associazione Rain si appella al Comune affinché rifletta attentamente sulle conseguenze della decisione e si dice pronta a mobilitare la comunità in una grande manifestazione.

 

 

copertina: immagini tratte da IG di Rain Arcigay Caserta e di Raffaele Giovine

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
HUNTER SCHAFER

Hunter Schafer è stata arrestata per una protesta pro-Palestina

News - Redazione Milano 28.2.24
@simoneriflesso

“Impareremo mai a parlare di disabilità?”: intervista con Simone Riflesso, tra autodeterminazione e orgoglio queer

Corpi - Riccardo Conte 30.5.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
SAFFFO QUEER 1-DAY FEST(A)

“La rivolta queer è fatta anche di piacere”, intervista con il SAFFFO Queer Fest(a)

Culture - Riccardo Conte 27.5.24
Alessandro Zan Elezioni Europee PD Collegio Nord Est Nord Ovest

“Contro i neofascismi, per un’Europa antifascista” Alessandro Zan candidato PD alle Elezioni Europee

News - Redazione Milano 23.4.24