Covid-19, l’ONU chiede la tutela della comunità LGBT di fronte alle discriminazioni

In alcuni Paesi la comunità LGBT è ancora più discriminata in questo periodo di crisi.

onu
2 min. di lettura

Arriva l’alt dall’ONU, in particolare dall’Alto Commissario per i diritti umani Michelle Bachelet. Un avvertimento a tutti i Paesi che “usano” la comunità LGBT a loro piacimento, definendoli untori responsabili della pandemia di Coronavirus. E non solo, poiché additandoli come la causa del Covid 19, alcune persone vengono perseguitate, se non aggredite.

Le persone LGBTI sono state precedentemente accusate di catastrofi, sia di origine umana che naturale, e ci sono notizie sparse di ciò che accade nel contesto della pandemia di COVID-19.

Basti pensare ai numerosi religiosi che hanno visto la pandemia come una punizione divina per i matrimoni gay, per le adozioni da parte di coppie dello stesso sesso e dell’aborto. Oppure, alla donna trans multata perché uscita di casa nel giorno riservato alle donne.

Per questo motivo, dall’Alto Commissario arriva la richiesta ai Paesi di garantire la tutela delle persone LGBT, in un momento storico complicato dove si cerca a tutti i costi una spiegazione a questo virus. E la si cerca a tutti i costi. Anche al punto di incolpare un’intera minoranza.

I disagi della comunità LGBT secondo L’ONU in questo momento

Secondo la nota diffusa dall’ONU, si richiede che le persone transgender, ad esempio, non siano “messe da parte” e che continuino a ricevere la terapia ormonale o altri farmaci per la loro transizione, lo stesso vale anche per chi è sieropositivo. Si richiede inoltre di non discriminare gli LGBT permettendo a tutti di ricevere lo stesso servizio sanitario. E soprattutto di non dimenticarsi che alcuni LGBT si ritrovano in casa con genitori omofobi, senza la possibilità di uscire o di rifugiarsi altrove.

Spingendo su questa particolari attenzioni, l’Alto Commissario Bachelet ha anche fatto notare che nei Paesi più omofobi dove l’omosessualità è illegale, solitamente le persone LGBT non cercano nemmeno assistenza, solo per la paura di essere discriminati o perfino arrestati.

A causa delle restrizioni per rimanere a casa, molti giovani LGBTI sono confinati in ambienti ostili con familiari o conviventi che non supportano. Questo può aumentare la loro esposizione alla violenza, così come la loro ansia e depressione.

Infine, si pensa anche a quando tutto questo sarà finito. Conclusa l’emergenza sanitaria, si dovrà far fronte a quella economica. E ancora una volta, ci saranno le minoranze a pagare il conto più salato, avendo più difficoltà nel trovare un lavoro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
animali-trans

16 specie di animali trans* che fanno tremare i transfobici e le loro argomentazioni

Corpi - Francesca Di Feo 15.4.24

Leggere fa bene

russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia - I giovani gay e bisessuali fumano piu dei loro coetanei etero. Tutta colpa dellomobitransfobia - Gay.it

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia

News - Federico Boni 6.11.23
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23