Donatore rivendica i diritti di genitore sul bambino avuto da una coppia lesbica

Il donatore di sperma ha la legge dalla sua parte, ma grazie ad un cavillo forse incostituzionale.

mamma lesbica donatore festa della mamma
La mamma lesbica ha ottenuto giustizia.
2 min. di lettura

Anita Virga e Nonkululeko Ziqubu sono due ragazze lesbiche che hanno una relazione stabile. Vivono insieme da anni a Johannesburg, ma non sono sposate né unite civilmente. Solo pochi anni fa hanno avuto un bambino tramite l’inseminazione artificiale, grazie a un donatore di loro conoscenza.

Con questo, tra l’altro, avevano anche stipulato un contratto nel quale si assicurava che l’uomo non avrebbe mai rivendicato i diritti di genitore sul bambino. Ma andando contro l’accordo, ora il donatore lo rivuole indietro. E la legge potrebbe anche dargli ragione.

Il cavillo legale che potrebbe far togliere il bambino alla coppia dal donatore

A dar ragione al donatore sarebbe la sezione 40 del Children’s Act del Sud Africa. Tale legge prevede di riconoscere come genitori legali di un bambino (avuto tramite inseminazione artificiale) i due coniugi che lo crescono. È qui il problema, poiché, come già detto, Anita e Nonkululeko non sono sposate. 

Quindi, il donatore è visto come il padre, nonostante abbia semplicemente donato il seme, mentre a far nascere e crescere il piccolo ci hanno pensato le due ragazze.

Ma da questo caso è nata la possibilità che la sezione 40 del Children’s Act sia incostituzionale, soprattutto se si pensa che in Sud Africa la comunità LGBT gode di tutti i diritti, dalla legge contro le discriminazioni alla possibilità di sposarsi e di adottare un figlio.

Perché si è sollevato il dubbio di illegittimità? Semplicemente perché la legge dovrebbe specificare meglio le persone che crescono il bambino. Quindi, non solo i coniugi, come scritto ora, ma anche i conviventi permanenti, come il caso delle due ragazze lesbiche, che vivono assieme nonostante non sia sposate.

La richiesta della coppia

Nella nota depositata, si spiega che la legge:

non include le parole “compagno di vita permanente” dopo la parola “coniuge” e “marito”. La sezione 40 dovrebbe essere modificata per stabilire che “qualsiasi figlio nato da quel coniuge o compagno di vita permanente a seguito di tale fecondazione artificiale deve essere considerato a tutti gli effetti figlio di quei coniugi o conviventi permanenti“. 

In poche parole, la richiesta è che la legge specifichi che i diritti del genitore valgano per chi ha partorito il bambino e il/la proprio/a compagno/a con cui lo cresce. Nella fattispecie, invece, si dovrà andare a processo. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24

Hai già letto
queste storie?

giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+ - Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunita LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+

Culture - Redazione 8.3.24
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23