Drag Race Italia, Chiara Francini: “La diversità è rivoluzione, la società è più avanti della politica”

Sul DDL Zan "peccato per i senatori, hanno perso un’occasione", ha sottolineato la conduttrice nonché giurata di Drag Race Italia.

Drag Race Italia, Chiara Francini: "La diversità è rivoluzione, la società è più avanti della politica" - Chiara Francini - Gay.it
Chiara Francini a Drag Race Italia
2 min. di lettura

Poco più di due settimane all’arrivo di Drag Race Italia su Discovery Plus, dal 19 novembre in onda con la prima attesa stagione. Giudici e conduttori Tommaso Zorzi, Priscilla e Chiara Francini, attrice amatissima dalla comunità LGBT che si è per la prima volta sbottonata sullo show dalle pagine de LaRepubblica.

Questo è il format piu straordinario e attuale che si potesse pensare di portare in Italia“, rivendica con orgoglio Chiara, assolutamente convinta che Drag Race ” cambierà la tv“, perché “ha un’anima popolare, fatta di varietà e di glitter, ma il suo cuore è l’inclusività“. Francini rimarca l’importanza della “diversità“, spesso vista come un “qualcosa che è fuori di noi. Invece ci appartiene. Tutti dobbiamo essere felici dell’imperfezione e brillare di straordinarietà. Noi campioni di disarmonia prestabilita possiamo veicolare messaggi fondamentali“, rimarca la conduttrice, colpita dall’affondo del DDL Zan in Senato, la scorsa settimana.

Una grande amarezza. Ma vedendo la manifestazione di diecimila persone mi sono consolata e continuo a pensare che questa classe politica non rappresenti l’Italia. I giovani sono alfabetizzati, la società è più avanti della politica.

Francini guarda a Stonewall e al 1969 in prospettiva futura, sottolineando come anche oggi sia doveroso “rialzarci e andare avanti. Sono convinta della bontà degli italiani e dei giovani. In un momento come questo Drag Race unisce gli strass, il varietà alla vita, alla carne. Veicola messaggi importanti. Peccato per i senatori, hanno perso un’occasione“.

Una comunità, quella LGBT, che da sempre guarda con interesse e simpatia a Chiara Francini, che ricambia l’affetto e la vicinanza: “Sentirmi acchittata e accettata lo devo agli amici che mi hanno fatto sentire giusta. Ma non esiste una persona, etero o omosessuale, che non si sia sentita sbagliata almeno una volta nella vita”. “Esseere drag queen è arte, mascherarsi per svelarsi“, precisa Francini. “Nell’antica Grecia la maschera abbatteva la dicotomia uomo/donna, nei glitter ci sono le note che compongono il canto gregoriano dell’anima. Puoi sembrare altro da te, come dice RuPaul “We are all born naked and the rest is drag”, “Tutti nasciamo nudi e il resto è drag”. Dobbiamo riuscire a mostrare quello che siamo. Sono onorata di far parte di questa avventura, di una rivoluzione che è giusto arrivi ora“.

In ogni puntata di Drag Race Italia otto drag si sfideranno sul palco attraverso il talento, il carisma, l’ironia, l’eleganza e la stravaganza.  Drag che si cuciono i vestiti, sfilano e recitano. Raccontandosi tirano fuori briciole di vita. Si parte il 19 novembre.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24

Continua a leggere

Domenico Cuomo

Un Professore 2, Domenico Cuomo: “Sento un’evoluzione rispetto al coming out, ed è bellissimo”

Serie Tv - Redazione 13.12.23
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Perla Vatiero e Beatrice Luzzi, Grande Fratello

Perla Vatiero vince il Grande Fratello: le prime reazioni sui social

Culture - Luca Diana 26.3.24
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
Belve, Alessandro Borghi: "Ossessionato dal sesso, mai andato a letto con un uomo ma mai dire mai" (VIDEO) - Belve Alessandro Borghi - Gay.it

Belve, Alessandro Borghi: “Ossessionato dal sesso, mai andato a letto con un uomo ma mai dire mai” (VIDEO)

Culture - Redazione 9.4.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Stefano Miele

Grande Fratello, chi è Stefano Miele? Stilista, amico di Tommaso Zorzi e fidanzato con un medico

Culture - Redazione 27.12.23
Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci? - Fuga dalla Rai - Gay.it

Fuga dalla Rai, dopo Amadeus se ne vanno anche Federica Sciarelli, Francesca Fagnani e Sigfrido Ranucci?

Culture - Redazione 16.4.24