Ora Eddie Redmayne difende J.K. Rowling: “sui social insulti disgustosi”

Secondo l'attore di The Danish Girl, che nel giugno scorso l'aveva pubblicamente criticata per le sue considerazioni sulle persone transgender, la scrittrice ha ricevuto degli abusi disgustosi attraverso i social.

Ora Eddie Redmayne difende J.K. Rowling: "sui social insulti disgustosi" - The Danish Girl Einer Wegener - Gay.it
2 min. di lettura

L’attore britannico Eddie Redmayne è intervenuto in difesa di J.K Rowling, al centro di una bufera per le sue dichiarazioni transfobiche, dopo averla inizialmente e pubblicamente criticata.

Ma quelle della Rowling non sono solo affermazioni. Il suo odio nei confronti della comunità T lo ha dimostrato anche nel suo ultimo libro e condividendo su Twitter un negozio online che vende spille, tazze e magliette con scritte del tipo “Transmen are my sister” o “Sorry about you c*ck, bro“.

Secondo l’attore di The Danish Girl, la scrittrice ha ricevuto degli abusi disgustosi attraverso i suoi social, il teatro in cui la donna condivideva le sue opinioni nei confronti delle persone transgender.

Distanze e difese: l’opinione di Eddie Redmayne

E per questo, Eddie Redmayne le avrebbe inviato una lettera di sostegno, condivisa poi dal Daily Mail. Nella lettera di supporto, l’attore prende le distanze dalla mamma di Harry Potter. Condanna coloro che molestano le persone transgender sui social media, ma allo stesso tempo denuncia anche quegli utenti che stanno attaccando la Rowling con offese e insulti. Lo stesso attore, ha spiegato:

Allo stesso modo, continua a esserci un orribile torrente di abusi nei confronti delle persone trans online e nel mondo che è devastante.

Eddie Redmayne ha anche detto di avere molti colleghi transgender e a riguardo ha specificato: “Molti amici e colleghi trans i cui diritti civili sono messi in discussione quotidianamente e che sono vittima di continue discriminazioni”. A giugno, come detto in precedenza, aveva già condannato le parole della Rowling, affermando che “Gli uomini trans sono uomini e le donne trans sono donne“.

Il ruolo di Lili Elbe

Eddie Redmayne è sicuramente conosciuto per aver interpretato Lili Elbe, pittrice realmente esistita e prima persona a essersi identificata come transessuale, e ad essersi sottoposta a un intervento chirurgico per il cambio di sesso. Anche per questo suo ruolo, dovrebbe condannare le prese di posizioni chiaramente transfobiche della scrittrice.

Ma l’attore 38enne, dopo “The Danish Girl”, è riapparso sul grande schermo in “Animali Fantastici e dove trovarli” e il seguito “Animali fantastici – I crimini di Grindelwald“, entrambi presi dai due omonimi romanzi della stessa J.K. Rowling.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

x-politiche-deadnaming-misgendering

X reintroduce le politiche di moderazione contro deadnaming e misgendering

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Elliot Page: "Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia" - close to you 01 - Gay.it

Elliot Page: “Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia”

Cinema - Redazione 19.3.24
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
intervista-roberta-parigiani-persone-trans-ordinamento-giuridico

“La lotta per l’affermazione di genere è il cuore della democrazia stessa”: intervista a Roberta Parigiani del Movimento Identità Trans (MIT)

News - Francesca Di Feo 2.7.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Milano Carriera Alias

Milano, dal 2025 le persone trans potranno richiedere l'”identità alias” per gli abbonamenti dei mezzi pubblici

News - Federico Boni 25.6.24
HUNTER SCHAFER

Hunter Schafer è stata arrestata per una protesta pro-Palestina

News - Redazione Milano 28.2.24