Elon Musk vuole bannare la parola cisgender da Twitter: “È un insulto”

La piattaforma sempre più omobitransfobica. Il magnate non ha ancora digerito il cambio di cognome di sua figlia transgender.

ascolta:
0:00
-
0:00
elon musk cisgender
elon musk cisgender
2 min. di lettura

Da quando ne è divenuto proprietario, Elon Musk continua a iniettare omobitransfobia su Twitter, piattaforma preferita da tanti giornalisti progressisti, intellettuali e politici anche di sinistra, che tutt’oggi, pur di non rinunciare a follower e like, fingono di non vedere la matrice reazionaria della piattaforma di social networking del magnate tecnologico, che sposa dichiaratamente posizioni politiche vicine alla destra suprematista bianca di Steve Bannon e Donald Trump.

Elon Musk ha ora fatto sapere che  i termini “cis” e “cisgender” saranno considerati insulti e causeranno la sospensione degli account che ne fanno uso. Quando scriviamo non è ancora chiaro se si tratti dell’ennesimo atto narcisistico del miliardario o se la sua boutade diventerà legge in quello che sembra sempre più il cortile privato dei suoi sbalzi d’umore.

Differenze tra cisgender e transgender >

Il tycoon milionario, fondatore di Paypal, Tesla, Space X e altre innumerevoli start-up ipertecnologiche, ha twittato senza fraintendimenti la propria opinione sul tema:

Le parole ‘cis’ o ‘cisgender’ sono considerate insulti su questa piattaforma

Poi Musk ha aggiunto: “Lo spregevole individuo che ha coniato il termine ‘cis’ ha seri problemi. Ignoratelo.”

Il termine “cisgender” fu coniato proprio da una persona cisgender. La parola nasce nella lingua tedesca come “zissexuell”, in opposizione a “transsexuell”, grazie a un saggio del 1991 ad opera del sessuologo Volkmar Sigusch.

 

Qualche giorno fa Elon Musk ha incontrato la premier italiana Giorgia Meloni, per discutere di possibili strategie industriali. La notizia aveva destato scalpore, perché proprio Meloni, insieme alla maggioranza di destra italiana, sta promulgando un disegno di legge per rendere la GPA reato universale (in Italia è già reato) e proprio Musk è padre di un figlio  avuto da GPA.

La questione dell’identità di genere è diventata tema sensibile per Musk da quando nel Giugno 2022 sua figlia transgender ha chiesto di cambiare il proprio nome legale “Voglio il cognome materno” aveva pubblicamente dichiarato la diciottenne, figlia di Justine Wilson e dello stesso Musk, “perché non voglio più vivere o desiderare di essere imparentata con mio padre biologico in alcun modo o forma”.

Dopo la sua presa di posizione contro la parola cisgender, Musk ha continuato la conversazione su Twitter argomentando la questione:

“Ieri, dopo aver pubblicato un tweet dicendo che rifiuto la parola ‘cis’ e che non desidero essere chiamato così, ho ricevuto una serie di messaggi da attivisti transgender che mi chiamavano ‘cissy’ e mi dicevano che sono ‘cis’ ‘che mi piaccia o no”

Il proprietario di Twitter ha spiegato che l’utilizzo della parola cisgender o cis sarà considerata insulto e decreterà la sospensione temporanea di qualsiasi account ne facesse uso. Il provvedimento deve essere tuttavia ancora ufficializzato sul social network.

“Un’aggressione ripetuta e mirata contro qualsiasi account comporterà, almeno, sospensioni temporanee per gli account che compiono l’aggressione. Le parole ‘cis’ o ‘cisgender’ sono considerate insulti su questa piattaforma.”

Lo scorso Aprile Musk si era espresso contro le terapie di affermazione di genere per i bambini: “Carcere a vita per medici e genitori”, aveva dichiarato.

L’attuale politica di Twitter sugli haters dice: “È vietato riferirsi agli altri con insulti ripetuti, stereotipi o altro contenuto che intende degradare o rafforzare stereotipi negativi o dannosi su una categoria protetta”.

Il rapporto conflittuale tra Elon Musk e la comunità LGBTQIA+ nelle news di Gay.it >

immagine di copertina da Smartmania.cz

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro? - Matteo B Bianchi11 - Gay.it

Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro?

Culture - Federico Colombo 15.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Coming Out LGBTIAQ

Fare coming out ogni giorno nella società etero normata

News - Emanuele Bero 7.3.24
Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: "Pensavo avessi cacciato i censori LGBT" - Simone Pillon censurato su X per omofobia scrive ad Elon Musk - Gay.it

Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: “Pensavo avessi cacciato i censori LGBT”

News - Redazione 27.6.24
Elon Musk: "Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà". Per la gioia di Meloni e Salvini - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Elon Musk: “Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà”. Per la gioia di Meloni e Salvini

News - Redazione 25.3.24
Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+ - Social media Icons On The Home Screen of an Android Phone - Gay.it

Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+

News - Redazione 24.5.24
Unione Europea LGBT Italia

L’Italia non firma la dichiarazione dell’UE a favore dei diritti LGBTI+ perché somiglia al Ddl Zan e include l’identità di genere

News - Redazione Milano 17.5.24
Milano Carriera Alias

La carriera alias al Comune di Milano è finalmente realtà, Monica J. Romano “Una vittoria per le persone trans* e non binarie”

News - Giuliano Federico 12.3.24
elon-musk-gina-carano

Licenziata da Disney per le sue battute omobitransfobiche, Elon Musk pagherà la battaglia legale di Gina Carano

News - Francesca Di Feo 15.2.24
x-politiche-deadnaming-misgendering

X reintroduce le politiche di moderazione contro deadnaming e misgendering

News - Francesca Di Feo 6.3.24