EuroPride 2022 a Belgrado sotto la pioggia, scontri tra ultranazionalisti e polizia

Dopo un mese di furenti polemiche, l'Europride serbo si è regolarmente svolto. Ma non senza tensioni.

ascolta:
0:00
-
0:00
EuroPride 2022 a Belgrado sotto la pioggia, scontri tra ultranazionalisti e polizia - EuroPride Belgrado sotto la pioggia - Gay.it
2 min. di lettura

EuroPride 2022 a Belgrado sotto la pioggia, scontri tra ultranazionalisti e polizia - EuroPride Belgrado sotto la pioggia 2 - Gay.it

Dopo settimane di minacce e annunciate censure, come scritto ieri l’EuroPride di Belgrado si è regolarmente tenuto, sotto la pioggia battente e con gli ultranazionalisti a rovinare una giornata di festa, orgoglio e rivendicazioni.

30 i fermati, dopo accesi scontri con la polizia, con gli omotransfobici serbi che hanno attaccato persino i giornalisti presenti sul posto. Dopo il contestato divieto del ministero dell’interno, e la reazione dell’UE che aveva ufficialmente chiesto al governo serbo di far svolgere regolarmente la manifestazione, centinaia di poliziotti hanno evitato che gli ultranazionalisti potessero entrare a contatto con i manifestanti.

Anche la premier Ana Brnabic, dichiaratamente lesbica, ha ieri fornito rassicurazioni sul fatto che il Pride si sarebbe potuto svolgere e in totale sicurezza. Il contestatissimo Capo dello Stato Aleksandar Vucic, che 20 giorni fa aveva annunciato la cancellazione dell’Europride, ha provato a stemperare i toni, definendolo evento secondario, con ogni responsabilità scaricata sul ministero dell’Interno. La Chiesa ortodossa, che aveva chiesto il divieto all’Europride, è scesa in strada insieme agli ultranazionalisti, in una sorta di contro-manifestazione a sostegno della cosiddetta ‘famiglia tradizionale’.

Come annunciato ieri, il corteo è partito dalla sede della Corte costituzionale,  che in passato più volte aveva ribadito l’incostituzionalità di qualsiasi divieto nei confronti dei Pride, prima di percorrere il centro cittadino con un percorso più breve rispetto al previsto. Dall’Italia, tra i presenti, anche i rappresentanti del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. Queste le parole del suo presidente, Mario Colamarino: “Alla fine la marcia c’è stata nonostante gli attacchi, i divieti annunciati, la pioggia e i contromanifestanti che hanno creato danni in città e pregato fuori le chiese con croci e bibbie. La grande famiglia EPOA si è riunita per l’EuroPride 2022 Belgrade! È stata una grande emozione vedere qui a Belgrado attivistə provenienti da ogni dove marciare accanto alla comunità lgbtqia+ serba e condividere lo stesso spirito di lotta e passione. Abbiamo fatto una promessa a Belgrado di non dimenticarci di loro dopo che il clamore dell’Europride sarà finito: combattiamo tuttə insieme contro chi vorrebbe renderci invisibili e zittirci in Serbia, così come in Italia”.

Il prossimo EuroPride si terrà a Malta, dal 7 al 17 settembre 2023, mentre nel 2024 si volerà a Salonicco.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia - crocifissione - Gay.it

Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia

News - Redazione 28.3.24
brunei-pena-di-morte-omosessualita

Il Brunei minaccia di lapidare gli omosessuali dal 2019, mentre il mondo celebra il matrimonio tra i suoi Reali

News - Francesca Di Feo 30.1.24
Russia LGBTQI+ Repressione 2023 - foto di Politico.com (2015)

Russia, irruzione della polizia nei bar e club LGBT di Mosca, arresti

News - Redazione Milano 2.12.23
turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Turchia, Erdogan torna ad attaccare le persone LGBTQIA+: "Una minaccia per la famiglia tradizionale" - Erdogan - Gay.it

Turchia, Erdogan torna ad attaccare le persone LGBTQIA+: “Una minaccia per la famiglia tradizionale”

News - Redazione 27.10.23