Video

Gay Help Line, Pietro Turano di SKAM Italia ha ideato gli spot della campagna 2020 – video

Nei due spot con sei giovani attori tv è l'ansia da coming out a segnare la quotidianità dei due protagonisti, costretti a mentire, a fingere, persino davanti ai migliori amici.

2 min. di lettura

Ha preso vita la campagna 2020 di Gay Help Line, che ha come testimonial Greta Ragusa, Pietro Turano, Liliana Fiorelli, Sergio Ruggeri, Federica Zacchia e Vittorio Magazzù, giovani attori italiani che hanno scelto di scendere in campo per i diritti delle persone Lesbiche, Gay, Bisex e Trans (LGBT) . Spot ideati da Pietro Turano, volto di SKAM Italia, con la regia di Alessandro Guida, realizzata da Mp Film. Il primo spot (in testa al post) è a tematica gay, il secondo (a seguire) a tematica lesbica, con l’ansia da coming out a segnare la quotidianità dei due protagonisti, costretti a mentire, a fingere, persino davanti ai migliori amici.

La campagna sarà diffusa su diverse TV nazionali, radio e testate giornalistiche, con il sostegno della Regione Lazio.

Lo spot, giunto a testimoniare il quattordicesimo anno di servizio Gay Help Line, mostra degli esempi di storie di chi quotidianamente chiama al numero verde 800 713 713 o al servizio chat Speakly, che offre la possibilità, tramite app o web di contattare anonimamente il servizio tramite www.speakly.org, grazie anche alla collaborazione del MIUR e OSCAD (osservatorio di Polizia e Carabinieri contro le discriminazioni) – dichiara Fabrizio Marrazzo, responsabile Gay Help Line – Il servizio, ogni anno riceve circa 20.000 contatti da tutta Italia, e cresce sempre più la percentuale di utenti che utilizzano il contatto tramite l’App Chat Speakly, specialmente tra i ragazzi dai 12 ai 18 anni, con forte incremento durante il lockdown, dove le violenze in famiglia sono passate dal 25% al 40% come testimonia la storia di cronaca recente di Maria Paola. Infatti, questo servizio per molti adolescenti è l’unica chance per chiedere aiuto contro l’omofobia e la transfobia“.

La campagna di Gay Help Line 800713713 è stata elaborata in due fasi, una specifica per il lockdown, con cui abbiamo intensificato il supporto tramite chat e web per gli utenti di tutte le età, che a causa del blocco forzato a casa avevano difficoltà a parlare liberamente delle discriminazioni che vivevano, ed una seconda fase che parte in questi giorni, mirata alle persone Lesbiche, Gay, Bisex e Trans vittime di discriminazione e violenza nella fase post Lockdown. Nelle storie rappresentate abbiamo raccontato le paure legate al lavoro, vissute con particolare angoscia dalle persone LGBT+, che rischiano di pagare caro il prezzo della crisi covid e più di quanto già non accada normalmente, come evidenziato dall’ONU. Un’altra difficoltà che abbiamo voluto raccontare è quella dell’emarginazione dalle proprie reti amicali, in parte dovuta alla chiusura delle scuole e università, ma anche di tutti quegli spazi sicuri come associazioni e luoghi di aggregazione fra pari per giovani LGBT+

La Regione Lazio è sempre in prima linea nella battaglia per combattere la discriminazione e la violenza basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere”, ha dichiarato Giovanna Pugliese, Assessora regionale alle Pari Opportunità e Turismo. “Nessuno deve sentirsi solo”.

Pietro Turano, attore e attivista nonché ideatore e protagonista dello spot, ha così commentato la campagna: mi è sembrato necessario coinvolgere colleghi e colleghe che ogni giorno si dimostrano sensibili al lavoro di servizi come Gay Help Line, così abbiamo pensato di metterci la faccia in prima persona perché questi strumenti siano sempre più conosciuti e appetibili anche ai più giovani e alle più giovani, che spesso provano vergogna, ma hanno grande bisogno di ascolto.”

Il servizio ha ricevuto anche il sostegno della Chiesa Valdese e del Comune di Roma.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Alberto Sallesi 14.9.20 - 18:22

Trending

Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Continua a leggere

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO) - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 16.1.24
Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime - Uncoupled - Gay.it

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime

Serie Tv - Redazione 22.3.24
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità

Culture - Redazione 23.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23