Giorgia Meloni getta la maschera e vira a destra: “Spero che la nostra vittoria spiani la strada a Vox in Spagna”

Vox è un partito spagnolo di estrema destra che si dichiara “pro-vita”, contro le adozioni da parte delle coppie dello stesso sesso e il matrimonio egualitario.

ascolta:
0:00
-
0:00
Giorgia Meloni getta la maschera e vira a destra: "Spero che la nostra vittoria spiani la strada a Vox in Spagna" - Schermata 2022 06 14 alle 18.13.10 - Gay.it
2 min. di lettura

Ha passato due mesi ad indossare gli inediti abiti della ‘moderata’, per provare a depotenziare il video choc di metà giugno a sostegno di Macarena Olona, candidata Vox alla presidenza dell’Andalusia. Ora che mancano pochi giorni alle elezioni del 25 settembre, Giorgia Meloni ha gettato definitivamente la maschera, guardando a destra e ai potenziali elettori in fuga dalla Lega di Matteo Salvini.

In un’intervista all’Efe, Meloni si è augurata che la vittoria di Fratelli d’Italia possa “spianare la strada a Vox in Spagna“. “In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, la concretezza e il pragmatismo dei conservatori sono molto più efficaci delle ricette ideologiche della sinistra“,  ha insistito l’ex ministra berlusconiana, che ha poi sottolineato come con Vox “siamo legati da stima, amicizia e lealtà reciproca. Abbiamo sorriso del fatto che in Italia la sinistra usi Vox per attaccare Fdi e in Spagna usi Fdi per attaccare Vox“.

In quel celebre discorso di metà giugno, con le vene del collo pronte ad esplodere, la leader di Fratelli d’Italia aveva tuonato “Sì alla famiglia naturale, no alla lobby LGBT! Sì all’identità sessuale, no all’ideologia gender! Sì alla cultura della vita. No all’abisso della morte. Sì all’universalità della Croce. No alla violenza dell’Islamismo. Sì ai confini sicuri. No all’immigrazione di massa. Sì al lavoro della nostra gente. No alla grande finanza internazionale”.

Successivamente, travolta dallo choc per un comizio tanto ricco di odio, aveva provato la strada del pentimento. “Cambierei il tono, non il contenuto, perché quelle sono cose che ho detto molte volte. Quando dici cose decise vanno dette con un altro tono. Quando mi sono rivista non mi sono piaciuta. Quando io sono molto stanca, mi capita di non riuscire a modulare un tono appassionato che non sia aggressivo“.

Ora che il voto si avvicina, Meloni ha deciso di alzare i toni dello scontro. Anche con l’Europa. Nei giorni scorsi ha votato contro la risoluzione UE che ha accusato l’Ungheria di non essere più una democrazia, sottolineando come il popolo ungherese abbia votato Viktor Orban. Tanto basta, a suo dire, per essere considerati democratici. Lo stato di diritto, per Giorgia Meloni, è evidentemente un plus aggiuntivo di discutibile utilità al cospetto del concetto stesso di democrazia, il cui perimetro si limiterebbe al diritto di voto.

Vox, lo ricordiamo, è un partito spagnolo di estrema destra che si dichiara “pro-vita” e contrario all’aborto, alle adozioni da parte delle coppie dello stesso sesso e al matrimonio egualitario, sostenendo la necessità di una riforma che lo definisca semplicemente “unione civile”. A fine 2021 ha presentato tra le proteste della comunità LGBTQ+ madrilena il disegno di legge “Ley autonómica de Igualdad“, per contrastare la Legge sull’identità e l’espressione di genere e la Protezione globale contro le discriminazioni LGTBTQIA+, sostituendole con un testo senza riferimenti specifici alla discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità di genere, con una generica discriminazione per “qualsiasi altra circostanza personale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAY.IT 🇪🇺🌍 (@gayit)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gianna Nannini: "Carla mi ha salvata, l'unica persona che in tutta la mia vita mi ha sempre sostenuto" - Sei nellanima foto Ralph Palka SNA 491A7764 - Gay.it

Gianna Nannini: “Carla mi ha salvata, l’unica persona che in tutta la mia vita mi ha sempre sostenuto”

Culture - Federico Boni 24.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24

Continua a leggere

Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
vladimir putin russia

Russia, il movimento LGBTQIA+ ufficialmente equiparato alle organizzazioni terroristiche

News - Redazione 22.3.24
Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb - Pekka Haavisto - Gay.it

Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb

News - Federico Boni 29.1.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24