La Gay Help Line romana sbarca a Parigi: “Caso d’eccellenza”

Il lavoro del contact center per gay, lesbiche e trans, sarà illustrato durante una tre giorni organizzata da Ilga e Sos Homophobie sulla violenza ai danni delle persone lgbt.

La Gay Help Line romana sbarca a Parigi: "Caso d'eccellenza" - gayhelpline BASE - Gay.it
2 min. di lettura

Venerdì 12 dicembre a Parigi, durante il seminario di tre giorni sul tema della violenza ai danni delle vittime di omofobia e transfobia coorganizzato da ILGA (Associazione lesbica e gay internazionale) e da SOS Homphobie (Associazione lesbica e gay di Parigi), verrà presentato il lavoro svolto dal numero verde Gay Help Line 800.713.713 gestito da Arcigay Roma, CGIL – Ufficio Nuovi diritti Roma e Lazio, NPS – Network delle Persone sieropositive.
La Gay Help Line è stata segnalata tra i casi d’eccellenza a livello europeo per l’impegno dimostrato e il numero di contattidal 2006 ad oggi.

"Il nostro intervento – ha commentato Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma e coordinatore del progetto, che sarà presente a Parigi –  sarà finalizzato a presentare agli enti e alle associazioni europee il funzionamento e la struttura di GayHelpLine 800 713 713, che è risultato un caso significativo in Europa sia per l’elevato volume di contatti, oltre 56.000 in meno di 3 anni, dovuto al forte investimento in campagne di comunicazione, sia per la struttura che supporta le persone non solo telefonicamente ma anche con servizi concreti come supporto medico, legale e psicologico, grazie anche al supporto dei numerosi partner che fanno parte del network per il servizio. All’incontro parteciperà anche la polizia francese, per comprendere meglio come affrontare l’omofobia. Ci auguriamo di poter affrontare anche con le forze dell’ordine della Capitale questo tema".

La Gay Help Line romana sbarca a Parigi: "Caso d'eccellenza" - gayhelpline F1 - Gay.it

Il seminario avrà come obiettivo la creazione di un network europeo di linee telefoniche rivolte a lesbiche, gay e trans che potranno intraprendere azioni comuni, anche per denunciare il fenomeno della violenza a livello europeo.

"Il tutto assume per noi italiani una particolare importanza – ha dichiarato Salvatore Marra, responsabile dell’Ufficio Nuovi Diritti della CGIL di Roma e del Lazio – soprattutto a seguito del grave atto politico verificatosi qualche giorno fa nel nostro Parlamento che ha visto la bocciatura dell’aggravante dell’omofobia per i reati d’odio. La CGIL ha proclamato per domani 12 Dicembre uno sciopero generale anche per chiedere più diritti, quei diritti ormai negati da troppo tempo."

"Sono molto felice e fiera che il numero verde  Gay Help Line sia stato segnalato tra i casi di eccellenza in Europa – aggiunge Rosaria Iardino, presidente di Nps – In quanto presidente di un’associazione  di pazienti di aids, ma che si occupa dei diritti della salute ad ampio spettro, sono convinta che questa importante iniziativa rappresenti un ulteriore modo per salvaguardare la salute e il benessere di molte persone e contrastare non solo le discriminazioni, ma anche la violenza fisica e psicologica. Mi auguro quindi che il lavoro fin qui svolto sia di incentivo ad altre iniziative, ma  anche che un giorno non ci sia più bisogno di questo servizio. Significherebbe aver davvero raggiunto un grado di civiltà e rispetto nei confronti di tutti gli individui".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Continua a leggere

testing-week-europea-2023-novembre

Torna la Testing Week Europea 2023 per HIV, IST ed Epatiti: ecco date, orari e sedi per partecipare

Corpi - Francesca Di Feo 17.11.23
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
milano checkpoint

5 anni di Milano Check Point, tra prevenzione e sensibilizzazione

Corpi - Redazione Milano 13.10.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
Roma lgbtqia+

Coming Out Day 2023, il comune di Roma celebra la giornata dicendo basta all’omobitransfobia

News - Redazione 10.10.23
PrEPVacc

PrEPVacc segnerà la fine della pandemia da Hiv entro il 2030?

Corpi - Daniele Calzavara 7.9.23