Nastri D’Argento 2022, le nomination. C’è anche la famiglia arcobaleno de “Il Filo Invisibile”

In testa per numero di candidature, Paolo Sorrentino. Marco Simon Puccioni, regista del film queer Netflix, in corsa per il miglior soggetto.

ascolta:
0:00
-
0:00
Francesco Scianna e la sfida di interpretare un padre gay
Francesco Scianna, Filippo Timi, e Francesco Gheghi in una scena di "Il Filo Invisibile", disponibile su Netflix dal 23 Febbraio
4 min. di lettura

Nastri D'Argento 2022, le nomination. C'è anche la famiglia arcobaleno de "Il Filo Invisibile" - il filo invisibile 4 - Gay.it

Ufficializzati i vincitori dei Nastri d’Argento 2022 per le serie tv, i Giornalisti Cinematografici Italiani hanno annunciato le nomination ai Nastri d’Argento, arrivati alla loro 76esima edizione. Dodici le candidature per È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, seguito dalle dieci di Ariaferma, dai due film di Martone Nostalgia e Qui rido io e Freaks Out di Mainetti, senza dimenticare Il Filo Invisibile, titolo a tematica LGBTQ+ Netflix con i due papà gay Filippo Timi e Francesco Scianna in corsa come migliori attori per una commedia. Marco Simon Puccioni, regista della pellicola Netflix, è in corsa per il miglior soggetto.

Una quarantina i film entrati in selezione, con i Giornalisti che hanno già annunciato il Nastro d’Argento speciale, andato al regista Jonas Carpignano con A Chiara, film che ha concluso l’esperienza di un’intera trilogia iniziata nel 2015 con Mediterranea e siglata poi da A Ciambra. Gli stessi titoli in corsa per il Miglior Film – anche per la produzione – tornano nelle proposte per il Nastro alla migliore regia che si allarga eccezionalmente a sette autori: con i ‘veneziani’ Di Costanzo, Frammartino, Martone, Sorrentino e Mainetti sono candidati Sergio Rubini e Paolo Taviani. Anche in ‘cinquina’ per le commedie c’è un autore candidato per due titoli: Riccardo Milani regista di Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto e Corro da te, in sfida con Belli ciao di Gennaro Nunziante, Davide Minnella con La cena perfetta, e poi l’indipendente Giulia di Ciro De Caro e Settembre di Giulia Louise Steigerwalt candidata anche tra le migliori opere prime con Mondocane di Alessandro Celli, Una femmina di Francesco Costabile, Il legionario di Hleb Papou e Piccolo corpo di Laura Samani.

Sono candidate come attrici protagoniste Claudia Gerini, Aurora Giovinazzo, Miriam Leone, Benedetta Porcaroli, Teresa Saponangelo, Kasia Smutniak. Sei anche i protagonisti con Pierfrancesco Favino, Toni Servillo, Elio Germano, Silvio Orlando, Massimiliano Gallo, Andrea Carpenzano.

Cinque le ‘non protagoniste’: Marina Confalone, Anna Ferraioli Ravel, Aurora Quattrocchi, Luisa Ranieri, Vanessa Scalera. Per i ‘non protagonisti’ con i due ragazzi De Filippo Mario Autore e Domenico Pinelli, Pietro Castellitto, Francesco Di Leva e Tommaso Ragno, Fabrizio Ferracane, Lino Musella. Per la commedia le attrici sono: Sonia Bergamasco, anche qui Miriam Leone, Barbara Ronchi, Greta Scarano e la new-entry Rosa Palasciano di Giulia. Gli attori: Fabrizio Bentivoglio, Salvatore Esposito, anche in commedia Pierfrancesco Favino, Gianfelice Imparato e come detto la coppia Francesco Scianna – Filippo Timi.

Nei prossimi giorni saranno annunciati il Nastro dell’anno e il Nastro europeo. La cerimonia dei Nastri d’Argento 2022 si terrà nell’arena del MAXXI lunedì 20 Giugno.

NOMINATIO NASTRI D’ARGENTO 2022

MIGLIOR FILM
Ariaferma di Leonardo Di COSTANZO
È stata la mano di Dio di Paolo SORRENTINO
Freaks out di Gabriele MAINETTI
Nostalgia di Mario MARTONE
Qui rido io di Mario MARTONE

MIGLIORE REGIA
Leonardo DI COSTANZO – Ariaferma
Michelangelo FRAMMARTINO – Il buco
Gabriele MAINETTI – Freaks out
Mario MARTONE – Nostalgia – Qui rido io
Sergio RUBINI – I fratelli De Filippo
Paolo SORRENTINO – È stata la mano Dio
Paolo TAVIANI – Leonora addio

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Alessandro CELLI – Mondocane
Francesco COSTABILE – Una femmina
Hleb PAPOU – Il legionario
Laura SAMANI – Piccolo corpo
Giulia Louise STEIGERWALT – Settembre

MIGLIORE COMMEDIA
Belli ciao – Gennaro NUNZIANTE
Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto / Corro da te – Riccardo MILANI
La cena perfetta – Davide MINNELLA
Giulia – Ciro DE CARO
Settembre – Giulia Louise STEIGERWALT

SOGGETTO
America Latina – Damiano e Fabio D’INNOCENZO
Il filo invisibile – Marco Simon PUCCIONI
Il materiale emotivo – Ettore SCOLA, Ivo MILAZZO, Furio SCARPELLI
La tana – Beatrice BALDACCI
Re Granchio – Alessio RIG0 de RIGHI, Matteo ZOPPIS, Tommaso BERTANI, Carlo LAVAGNA

SCENEGGIATURA
Ariaferma
È stata la mano di Dio
Il silenzio grande
L’Arminuta
Nostalgia, Qui rido io

ATTRICE PROTAGONISTA
Claudia GERINI- Mancino naturale
Aurora GIOVINAZZO – Freaks out
Miriam LEONE – Diabolik
Benedetta PORCAROLI – La scuola cattolica, L’ombra del giorno
Teresa SAPONANGELO – È stata la mano di Dio
Kasia SMUTNIAK -3/19

ATTORE PROTAGONISTA
Andrea CARPENZANO – Calcinculo, Lovely boy
Pierfrancesco FAVINO- Nostalgia
Massimiliano GALLO – Il silenzio grande
Elio GERMANO – America Latina
Silvio ORLANDO – Ariaferma – Il bambino nascosto
Toni SERVILLO – Ariaferma – Qui rido io

ATTRICE NON PROTAGONISTA
Marina CONFALONE – Il silenzio grande
Anna FERRAIOLI RAVEL – I fratelli De Filippo
Aurora QUATTROCCHI – Nostalgia
Luisa RANIERI – È stata la mano di Dio
Vanessa SCALERA – L’Arminuta

ATTORE NON PROTAGONISTA
Mario AUTORE, Domenico PINELLI – I fratelli De Filippo
Pietro CASTELLITTO – Freaks out
Francesco DI LEVA, Tommaso RAGNO – Nostalgia
Fabrizio FERRACANE – Ariaferma – L’Arminuta – Una femmina
Lino MUSELLA – Il bambino nascosto – L’ombra del giorno – Qui rido Io

ATTRICE COMMEDIA
Sonia BERGAMASCO – Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di morto
Miriam LEONE – Corro da te
Rosa PALASCIANO – Giulia Barbara RONCHI – Settembre
Greta SCARANO – La cena perfetta

ATTORE COMMEDIA
Fabrizio BENTIVOGLIO – Settembre
Salvatore ESPOSITO – La cena perfetta
Pierfrancesco FAVINO Corro da te
Gianfelice IMPARATO – Querido Fidel
Francesco SCIANNA, Filippo TIMI – Il filo invisibile

FOTOGRAFIA
Diabolik Ariaferma
Nostalgia
È stata la mano di Dio
Freaks out

SCENOGRAFIA
L’ombra del giorno
È stata la mano di Dio
Diabolik
Qui rido io
Freaks Out

COSTUMI
Diabolik
I fratelli De Filippo
Freaks Out
È stata la mano di Dio
Qui Rido Io

MONTAGGIO
Diabolik
Freaks Out
Ariaferma
Nostalgia – Qui Rido Io
È stata la mano di Dio

SONORO
Per la complessità del lavoro sempre più condiviso da un’intera squadra tecnica
si considera candidato per il risultato l’intero reparto del suono
Diabolik
è stata la mano di Dio
Il Buco
Nostalgia
Qui rido io

CASTING DIRECTOR
Sara CASANI – Settembre
Alessandra CUTOLO – Ariaferma
Paola ROTA, Raffaele DI FLORIO – Nostalgia – Qui rido io
Annamaria SAMBUCCO, Massimo APPOLLONI – È stata la mano di Dio
Francesco VEDOVATI – Freaks out

COLONNA SONORA
È stata la mano di Dio
Freaks Out
I fratelli De Filippo – Leonora addio
Diabolik – Il silenzio Grande
Ariaferma

MIGLIORE CANZONE
SEI TU Musica, Fabrizio MOBRICI Roberto CARDELLI, testo Fabrizio MORO – interpretata da Fabrizio MORO – Ghiaccio
SULLE NUVOLE Musica, testi e interpretata da Tommaso PARADISO- Sulle nuvole
LA PROFONDITà DEGLI ABISSI Musica, testi e interpretazione di Manuel AGNELLI – Diabolik
NEI TUOI OCCHI Musica Francesca MICHIELIN, Andrea FARRI – testi e interpretazione Francesca MICHIELIN – Marilyn ha gli occhi neri
JUST YOU Musica e testi Giuliano TAVIANI, Carmelo TRAVIA interpretata da Marianna TRAVIA – L’Arminuta

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

Leggere fa bene

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal - Bafta 2024 - Gay.it

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal

Cinema - Federico Boni 18.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 30 ottobre/5 novembre tra tv generalista e streaming - film novembre - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 30 ottobre/5 novembre tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 30.10.23
Jacob Elordi candela Saltburn Barry Kehogan

Saltburn, arriva la candela con l’odore di Jacob Elordi ed è un fetish puntuale

Cinema - Redazione Milano 4.1.24
Un Bastardo e l’Eredità di Pinochet, il doc queer arriva a Roma. Trailer e sinossi - Bastardo. La herencia de un genocida 2 - Gay.it

Un Bastardo e l’Eredità di Pinochet, il doc queer arriva a Roma. Trailer e sinossi

Cinema - Redazione 10.11.23
I film LGBTQIA+ della settimana 23/29 ottobre tra tv generalista e streaming - film 22 ottobre 2023 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 23/29 ottobre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 23.10.23
The Woman in Me, guerra di offerte tra studios per tramutare l'autobiografia di Britney Spears in film - The Woman in Me cover e data duscita dellautobiografia di Britney Spears - Gay.it

The Woman in Me, guerra di offerte tra studios per tramutare l’autobiografia di Britney Spears in film

Musica - Redazione 31.10.23
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
I 20 film LGBTQIA+ del 2023 - FIlm lgbtqia 2023 - Gay.it

I 20 film LGBTQIA+ del 2023

Cinema - Federico Boni 13.12.23