Odessa, il locale LGBTQ+ che prepara da mangiare per i soldati ucraini

La storia di Sergej, 40enne gestore di un celebre locale queer di Odessa.

ascolta:
0:00
-
0:00
Odessa, il locale LGBTQ+ che prepara da mangiare per i soldati ucraini - odessa crossroads winter 2590275 1280 - Gay.it
< 1 min. di lettura

A Odessa, città portuale nel sud dell’Ucraina che da settimane aspetta con timore l’attacco dei soldati russi dal Mar Nero, c’è un locale LGBTQ+ che è diventato punto fermo della resistenza ucraina. Il Libertine, costretto a chiudere alle 5 del pomeriggio senza possibilità di vendere alcolici causa legge marziale. Sergej, 40enne che gestisce il locale, ha così deciso di utilizzare la propria cucina per dare da mangiare alla guardia civile e ai militari di guardia nei check point della città.

Intervistato dall’inviata del Corriere della Sera, l’uomo ha raccontato la sua storia. Nato in Moldavia, Transnistria, Sergej ha cominciato a vivere pienamente solo una volta arrivato in Ucraina: “lì la vita lì per un gay era terribile“, confessa oggi. “Non potevo dirlo a nessuno, solo mia madre lo sapeva. Così, quando avevo 19 anni me ne sono andato, anche perché metà della mia famiglia è ucraina”.

Solo un mese fa il nostro problema era decidere dove andare a ballare la sera e ora guarda qui“, sottolineano due donne che danno una mano in cucina all’interno del locale, mentre Sergej è sicuro: “Se Putin dovesse mai arrivare qua, ci farebbe uccidere uno per uno”.

Non che l’Ucraina sia il paradiso dei diritti LGBTQ+, anzi. Ne abbiamo approfonditamente parlato, ma proprio a Odessa e a Kiev la ‘tolleranza’ è maggiore, soprattutto se paragonata all’Ovest molto più conservatore. Non a caso decine e decine di donne trans* vengono bloccate alle frontiere, perché sui documenti appaiono ancora come uomini, e spedite a combattere, visto e considerato che è in vigore la leva obbligatoria.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24

Leggere fa bene

Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell'omofoba Dubai. Pioggia di critiche - Jennifer Lopez - Gay.it

Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell’omofoba Dubai. Pioggia di critiche

Musica - Redazione 13.2.24
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
brunei-pena-di-morte-omosessualita

Il Brunei minaccia di lapidare gli omosessuali dal 2019, mentre il mondo celebra il matrimonio tra i suoi Reali

News - Francesca Di Feo 30.1.24
Yemen, 13 persone condannate ad esecuzione pubblica per "omosessualità" - Indonesia fustigazione gay - Gay.it

Yemen, 13 persone condannate ad esecuzione pubblica per “omosessualità”

News - Redazione 9.2.24