Pride 2023, oggi l’orgoglio LGBTQIA+ sfila a Trento, Pavia e Padova: Forza!

Arcigay. "In Piazza nei giorni in cui sperimentiamo la gravità dell'odio ideologico che si abbatte sulla nostra comunità"

ascolta:
0:00
-
0:00
pride arcigay
pride arcigay
2 min. di lettura

Il Pride Month è iniziato e tornano questo weekend i cortei dell’orgoglio LGBTQIA+ in tutta Italia. Mai come quest’anno le date e le città chiamate a portare in piazza il nostro trionfo d’amore e unicità sono tante: qui tutte le date e le città italiane di Pride 2023.

Perché Pride? Perché Orgoglio? Qui il nostro editoriale sulle ragioni che ci sono per celebrare, fuori e dentro di te. Vibranti le parole del messaggio del Presidente USA Biden (ne abbiamo parlato qui). In Italia, nessuna istituzione repubblicana quest’anno ha proferito parola sul mese dell’orgoglio queer.

Si arriva così al secondo weekend di Pride 2023. Ieri si è celebrato il Pride alternativo romano: il Priot Pride. Lo scorso weekend la parata LGBTQIA+ ha sfilato per le strade di Piacenza, Novara e Alessandria (qui il nostro resoconto).

Oggi 3 Giugno, il Pride si svolge in tre città. A Trento si tiene il Dolomiti Pride, con un raduno alle 15 in piazza Dante.

A Padova il Padova Pride ha il suo appuntamento alle 15 in piazza Garibaldi.

Infin  il Pavia Pride parte alle 16.30, con un raduno fissato a piazzale Ponte Ticino. “Sul nostro palco trovano spazio le grandi sfide e le ferite aperte della comunità” hanno detto l* ragazz* del Pavia Pride nell’intervista a Gay.it. (Purtroppo né il comitato del Dolomiti Pride, né quello del Padova Pride hanno risposto alle domande poste da Gay.it ndr).

Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay, afferma:

Ci dirigiamo verso le piazze nei giorni in cui sperimentiamo direttamente la gravità dell’odio ideologico che si abbatte sulla nostra comunità“. Continua dicendo: “Mentre il Parlamento sta discutendo una proposta di legge per penalizzare coloro che si sottopongono a gestazione per altri all’estero, una misura inserita in un contesto di persecuzione governativa contro le famiglie arcobaleno, il tribunale di Milano ordina la registrazione del genitore non biologico in una famiglia omogenitoriale, a seguito della morte del partner, che era il genitore biologico. I tribunali ancora una volta intervengono con urgenza per ripristinare una minima giustizia, quando la politica opprime, discrimina, ostacola e specula. È una violenza dello Stato, lo affermiamo con forza, così come è indubbiamente una violenza dello Stato l’aggressione subita da una donna trans a Milano da parte degli agenti della Polizia locale, come è evidente nel video che circola da giorni in Italia e nel resto del mondo, e che racconta il nostro Paese in questo momento storico meglio di qualsiasi parola. Allo stesso modo, il silenzio della premier Giorgia Meloni su questi fatti è significativo“, conclude Piazzoni.

 

immagine di copertina: Foto fornita da Uff. Stampa Arcigay

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

BJ Barone Frank Nelson Milo intervista

Fratelli d’Italia usò la foto con Milo per seminare omofobia: intervista a BJ Barone e Frank Nelson

News - Alessio Ponzio 8.9.23
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 26.1.24
Lorenzo Licitra, l'intervista. "Sanremo è un sogno, con Gabriele Rossi è tutto più bello" - LORENZO LICITRA LIBERO 2023 1 - Gay.it

Lorenzo Licitra, l’intervista. “Sanremo è un sogno, con Gabriele Rossi è tutto più bello”

Musica - Federico Boni 27.10.23
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
cremona pride: 6 luglio 2024

Cremona Pride 2024: il 6 luglio

News - Giorgio Romano Arcuri 12.12.23
aosta pride week 2023

Tutto esaurito per l’Aosta Pride Week 2023, la sfida alla “normalità” della comunità LGBTQIA+ valdostana

News - Francesca Di Feo 9.10.23