Rimini, cancellato il murale dell’uomo trans che allatta. Il sindaco: “Umana pietà per queste povere persone”

"Il bianco della loro vernice è l'assenza di colore della loro vita", ha sottolineato il sindaco Pd Jamil Sadegholvaad.

ascolta:
0:00
-
0:00
Rimini, cancellato il murale dell'uomo trans che allatta. Il sindaco: "Umana pietà per queste povere persone" - Rimini cancellato il murale delluomo trans che allatta. Il sindaco 2 - Gay.it
3 min. di lettura

 

Chi ha paura di un’opera disegnata su un muro?

A Rimini un murale realizzato dal writer Kage ha suscitato clamore. Protagonista un un uomo trans che allatta il proprio figlio. Quell’uomo esiste realmente, si chiama Evan Hempel. Kage ha attinto da una foto reale, che vedeva Hempel allattare suo figlio, nel 2015.

transgender

Dopo le violente critiche della stessa destra che a Venezia ha minacciato una preside affinché cancellasse la carriera alias, quel murale, come denunciato sui social dal sindaco del Pd Jamil Sadegholvaad, è stato cancellato nella notte da alcune “sentinelle della libertà” che hanno provveduto “alla liberazione di Rimini passando una mano di vernice bianca sul murale di via Savonarola“. Via quanto mai simbolica, perché “c’è sempre un rogo, o un pennello che censura e cancella, nella testa degli intolleranti e dei violenti”, ha sottolineato il primo cittadino.

“Quelli che tra loro si chiamano difensori sempre di qualcosa: della città, del buongusto, del genere, della razza, “della bellezza (la loro) contro il brutto (degli altri)”, ha puntualizzato il sindaco, per poi insistere. “Che povere vite, quanto si perdono ogni giorno della meravigliosa sensazione che ti dà quello che non sei tu. Che noia parlare sempre con se stessi, darsi sempre ragione su tutto. Umana pietà per queste povere persone, per la vita che fanno: il bianco della loro vernice è l’assenza di colore della loro vita”, ha duramente scritto Sadegholvaad, che ha fatto notare come “l’opera di cancellazione” sia del tutto “inutile: non tanto e non solo perchè comunque un altro murale verrà ma perchè con questo ‘atto’ hanno per sempre reso immortale l’uomo che allatta. Volendo toglierlo dalla quotidianità lo hanno direttamente elevato alla permanenza permanente“.

Verranno fatte le immagini per individuare i responsabili, poi potremo dare della ‘merda’ a chi ha compiuto il suo capolavoro notturno imbrattando di vernice le scalette del porto canale“, ha tuonato il primo cittadino. “Ma il punto non sono le indagini per un episodio tutto sommato minore di cronaca locale. Il punto, come si dice, è un altro. Uno spazio bianco è come una pagina che attende sempre di essere riempita delle idee e dei desideri delle persone. In via Savonarola, in qualche parte del mondo e oltre l’arcobaleno. Rimini è e sarà sempre una città libera“.

Rimini, cancellato il murale dell'uomo trans che allatta. Il sindaco: "Umana pietà per queste povere persone" - Rimini cancellato il murale delluomo trans che allatta. Il sindaco - Gay.it

Marco Tonti, Presidente Arcigay Rimini “Alan Turing”, ha parlato di “censura vigliacca” che ha lasciato l’amaro “sapore violento della cancellazione di esistenze e realtà, di oscuramento senza appello di ciò che spaventa, di negazione di affetti e legami che invece hanno piena dignità umana e esigono riconoscimento. Le mani che hanno cancellato il murales sono le stesse di chi si scaglia contro il politically correct, ma ovviamente solo fino a quando sta bene a loro e in questo caso la “scorrettezza” invece non gli va bene; e allora con la protezione vigliacca della notte agiscono per cancellare il diritto di espressione altrui per affermare solo il proprio. Questo gesto chiarisce bene la visione distorta di democrazia che alcune persone hanno: si può fare solo ciò che vuole la maggioranza. Eppure il grado di democrazia di uno Stato e di una città si misura, sempre, soprattutto con le tutele e il riconoscimento delle minoranze e con la valorizzazione delle differenze. Anche per questo bene ha fatto il sindaco Sadegholvaad a difendere l’opera anche nel suo valore espressivo e artistico oltre che simbolico“.

Tutto ciò è avvenuto a cavallo del TDOV, transgender day of visibility del 31 marzo. “Ma se pensano che con una mano di bianco abbiano risolto il problema si sbagliano di grosso, la vita, l’amore e l’esistenza sono inarrestabili e come un fiore che germoglia forando un manto di asfalto troveranno sempre il modo di vivere e crescere, se ne facciano una ragione i censori leghisti e destrorsi, fautori della democratura totalitaria alla Orban, perché troveranno nella comunità LGBTQI+ sempre una difesa della democrazia, della libertà e una prospettiva di società paritaria e inclusiva, a qualunque costo“, ha concluso Marco Tonti.

Rimini, cancellato il murale dell'uomo trans che allatta. Il sindaco: "Umana pietà per queste povere persone" - Rimini cancellato il murale delluomo trans che allatta. Il sindaco 2 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

Leggere fa bene

@socondendapefasatluce

Attivista transgender nel mirino dell’odio sui social: “È l’ignoranza sull’argomento a spaventarmi”

News - Riccardo Conte 6.9.23
@elliotpage

Elliot Page in Close To You: tra misgendering e scene a petto nudo

Cinema - Redazione Milano 12.9.23
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The TV Glow è il film horror trans* che aspettavamo?

Cinema - Riccardo Conte 25.1.24
orlando

Siamo tuttə Orlando: a Roma la marcia di Paul B. Preciado sul red carpet

Culture - Riccardo Conte 18.10.23
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Brianna Ghey

Brianna Ghey, colpevoli due sedicenni: gli atroci dettagli dell’omicidio

News - Redazione Milano 23.12.23
elia bonci papa francesco

Elia Bonci attivista transgender attacca Papa Francesco: “con le tue parole mi ci pulisco il c…”

News - Redazione Milano 9.11.23