Russia vs. Dolce e Gabbana: oscurato il video con bacio tra 2 uomini

Le immagini violano la legge che vieta la propaganda LGBT in tutto il Paese.

Russia vs. Dolce e Gabbana: oscurato il video con bacio tra 2 uomini - Russia vs. Dolce e Gabbana - Gay.it
2 min. di lettura

Un bacio tra due persone dello stesso sesso. Un’immagine improponibile in Russia, soprattutto se si tratta di una pubblicità. I due video incriminati fanno parte dell’ultima campagna pubblicitaria firmata Dolce e Gabbana e mostrano appunto due uomini e due donne che si baciano. Questo ha fatto infuriare l’opinione pubblica, e in particolare un parlamentare membro di Russia Unita, il partito di Vladimir Putin e attualmente al governo.

Il deputato Mikhail Romanov Valentinoviсh ha infatti chiesto l’intervento del pubblico ministero per la rimozione dei video dai social network. Nel giro di pochi giorni, il pubblico ministero di San Pietroburgo ha impugnato la richiesta, ordinando così la rimozione dei post di Dolce e Gabbana in tutti i social della Russia.

Russia e magistratura uniti contro Dolce e Gabbana

Una richiesta che non ha visto tanta resistenza: le immagini violano la legge che vieta la propaganda LGBT in tutto il Paese, e secondo la Polizia russa “contengono informazioni che rifiutano i valori della famiglia e propagandano rapporti sessuali non tradizionali“. Nel giro di una settimana, i post dovevano essere oscurati, ma in realtà sono ancora presenti in rete, poiché la burocrazia ha bloccato la richiesta: non sono pervenuti i documenti necessari. Il procedimento riprender il 7 giugno, se vi sarà la documentazione prevista.

La pubblicità social di Dolce e Gabbana prevedeva due post diversi. Uno ritraeva una coppia di donne che si baciavano, mentre nell’altro i protagonisti del bacio erano due uomini. La campagna promozionale era stata realizzata contro le discriminazioni sessuali, all’interno del progetto “Love is Love” di D&G in occasione di San Valentino, e sosteneva per l’appunto anche l’associazione Trevor Project, la quale da anni è attiva per prevenire il suicidio nei giovani LGBT.

Ironia della sorte, la Russia se l’è presa proprio con due stilisti omosessuali spesso criticati dalla stessa comunità LGBT, sostenendo che l’unica famiglia è solo quella tradizionale, definendo i bambini nati tramite GPA come “sintetici”, mentre nel 2017 Stefano Gabbana aveva dichiarato di non voler essere definito gay.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Morgan: "Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere" - Morgan - Gay.it

Morgan: “Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere”

News - Redazione 1.9.23
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
nigeria-arrestate-76-persone

Nigeria, arrestate 76 persone perché omosessuali a una festa di compleanno

News - Francesca Di Feo 24.10.23
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23