Aosta, l’assessore Samuele Tedesco: “Bullizzato perché gay, da ragazzino ho pensato al suicidio”

Samuele Tedesco è assessore all'Istruzione ad Aosta. Nel corso della votazione a sostegno del ddl Zan, ha raccontato gli anni di bullismo omofobico vissuti a scuola.

aosta
Samuele Tedesco, assessore all'Istruzione di Aosta.
2 min. di lettura

Samuele Tedesco, l’assessore all’Istruzione di Aosta, nella giornata di ieri ha voluto condividere con il consiglio comunale il disagio che ha vissuto quando era ancora studente. L’odg prevedeva di votare il sostegno al ddl Zan, e proprio per questo Samuele ha voluto prendere la parola, raccontando come veniva bullizzato dai compagni di classe perché gay.

Il ragazzo di 27 anni, presidente Arcigay della Val d’Aosta, durante la seduta ha dichiarato:

Da ragazzino mi sentivo perseguitato e ho pensato anche io al suicidio.

Il racconto di Samuele Tedesco durante il consiglio comunale di Aosta

Davanti all’aula del Consiglio comunale, l’assessore ha voluto raccontare parte della sua vita:

Spesso quando si è piccoli si è soliti dar vita a oggetti inanimati, a pupazzi, a bambole. Io ho iniziato a dar vita a una cintura nel comodino. La guardavo e pensavo che potesse essere quell’oggetto magico a portarmi in un altro mondo, un mondo non fatto di sofferenza, un mondo dove sono intorno a persone che mi amano, dove non sono quella parola con la ‘f’, cioè ‘fr*cio’ ma Samuele e basta.

Io stesso ho iniziato a pensare, all’età di 13 anni, che ‘fr*cio’ fosse il mio vero nome. 

Ma se per un bambino, un pupazzo o una bambola sono giochi, dar vita a quella cintura non era certo per divertimento. Il pensiero del suicidio, dietro gli insulti  e le aggressioni, era sempre pronto a venire a galla, come una disperata via d’uscita. Samuele Tedesco ha poi continuato il suo discorso, ricordando Andrea Spezzacatena, il ragazzo romano che si è suicidato dopo anni di bullismo omofobico.

Così come Andrea, tante e tanti della comunità Lgbtq, hanno pensato al suicidio. Mi ricordo ancora quando andavo a scuola con il magone. La scuola è stato un luogo che ho rifiutato per tanto, troppo tempo. Ricordo i bigliettini, gli insulti, addirittura un coltellino puntato sul fianco quando in aula magna stavamo guardando un film nientemeno che su Martin Luther King, uno dei padri dei diritti civili. Il panico prevale in quelle situazioni e credo di non aver ringraziato abbastanza il docente e qualche mio compagno che hanno saputo da subito sostenermi.

Il caso di Samuele, come quello di Andrea, sono solo due esempi di quello che molte persone sperimentano a scuola e nella vita quotidiana. E fa capire ancora di più quanto sia importante una legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo. 

La seduta del consiglio comunale di Aosta si è conclusa infine con la votazione della proposta di sostegno al ddl Zan, che è stata approvata. La Valle d’Aosta, a livello regionale, ha iniziato nel 2019 l’iter per l’approvazione di una legge di tutela, seguendo come modello il testo approvato dall’Emilia Romagna. Il Covid ha però allungato i lavori nelle commissioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Leggere fa bene

BigMama madrina della campagna "We Belong Here" di Sephora per la creazione di safe places rivolti alla comunità LGBTQIA+ - ARK3707 Modifica copia - Gay.it

BigMama madrina della campagna “We Belong Here” di Sephora per la creazione di safe places rivolti alla comunità LGBTQIA+

Corpi - Gay.it 14.6.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24
giorgia-meloni-contestata-aosta

Arcigay Aosta contesta Giorgia Meloni in visita nel capoluogo valdostano: “Contro l’invisibilizzazione della nostra comunità”

News - Francesca Di Feo 1.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Foto: Angela Christofilou

L’8 Marzo ci siamo tuttə per tuttə

Corpi - Redazione Milano 7.3.24
report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24