Spagna: rifiuta adozione a una lesbica, sospeso giudice

Nonostante la legge permetta alle persone omosessuali di adottare bambini, il giudice Ferrìn Calamita, da due anni, non permette ad una donna di adottare la bambina nata dalla compagna.

Spagna: rifiuta adozione a una lesbica, sospeso giudice - lesbiche spagnaBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Che i provvedimenti del governo Zapatero in tema di diritti delle persone LGBT avessero trovato alcune opposizioni in Spagna, si sapeva. Del resto stiamo parlando di un Paese con una forte tradizione cattolica. Ma la notizia è che queste posizioni avverse al governo hanno addirittura spinto un giudice a rifiutarsi di applicare la legge da ben due anni.
Il caso è quello di una coppia lesbica, regolarmente sposata secondo la nuova normativa, e con una figlia. Una delle due donne è la madre biologica, mentre la seconda avrebbe voluto adottare la bambina essendone, di fatto, il secondo genitore. Tutto questo sarebbe garantito dal codice spagnolo che però, evidentemente, ha sottovalutato l’intraprendenza del giudice Murcia Fernando Ferrín Calamita che, da due anni, appunto, si rifiuta di applicare la norma ed accogliere la richiesta della donna.

Adesso il giudice è stato sospeso dalla magistratura spagnola, per aver violato i suoi doveri e aver piegato il codice alle proprie convinzioni personali. La decisione è stata presa dal Cgpj (l’equivalente spagnolo del nostro Csm) con tre voti a favore e due contrari. Il caso di Vanesa de las Heras e Susana Meseguer, però, non è il primo a portare il giudice sulle pagine dei giornali. Già nel 1987, ai tempi del suo primo incarico, fece arrestare due donne perché erano andate in spiaggia in topless e in seguito ha spesso paragonato l’omosessualità alla tossicodipendenza e all’appartenenza a sette sataniche.
Che, privato dei suoi poteri, Ferrìn Calamita si renda conto degli abusi commessi?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24

Hai già letto
queste storie?

Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24