Strange Way of Life a Cannes 2023, poster e immagine ufficiale del western gay di Pedro Almodovar

Anthony Vaccarello, direttore creativo di Yves Saint Laurent, ha lavorato ai costumi. Nel cast anche Manu Rios.

ascolta:
0:00
-
0:00
Strange Way of Life a Cannes 2023, poster e immagine ufficiale del western gay di Pedro Almodovar - Strange Way of Life a Cannes 2023 - Gay.it
2 min. di lettura

Strange Way of Life a Cannes 2023, poster e immagine ufficiale del western gay di Pedro Almodovar - Strange Way of Life primo poster e immagine ufficiale del western gay di Pedro Almodovar - Gay.it

Dopo mesi di rumor, l’ufficialità. Strange Way of Life di Pedro Almodóvar sarà proiettato nella Selezione Ufficiale e in prima mondiale alla 76esima edizione del Festival de Cannes. Il cortometraggio di 30 minuti sarà comunque fuori concorso, non correndo per quella Palma d’Oro mai vinta dal leggendario regista due volte premio Oscar.

Western girato nel sud della Spagna, Strange Way of Life è la seconda esperienza di Almodovar in lingua inglese, 3 anni dopo la realizzazione del corto The Human Voice, con Tilda Swinton, un tempo presentato a Venezia. La proiezione del film sarà seguita da un incontro con il regista e la troupe del film, trainata dai due protagonisti Ethan Hawke e Pedro Pascal, affiancati per l’occasione da Anthony Vaccarello, Manu Ríos, Jason Fernández, José Condessa e George Steane.

Almodovar ha così presentato la sua nuova fatica.

Un uomo attraversa a cavallo il deserto che lo separa da Bitter Creek. Va a trovare lo sceriffo Jake. Venticinque anni prima, lo sceriffo e Silva, l’allevatore che gli viene incontro, lavoravano insieme come sicari. Silva lo visita con il pretesto di ricongiungersi con il suo amico d’infanzia, e in effetti i due celebrano la loro reunion, ma la mattina successiva Silva svela allo sceriffo che il motivo del suo viaggio non è tanto legato alla loro precedente amicizia…

Anthony Vaccarello, direttore creativo di Yves Saint Laurent, ha lavorato ai costumi di Strange Way of Life, prodotto da El Deseo, scritto e diretto da Pedro Almodóvar. Alle musiche troviamo Alberto Iglesias.

Al Festival di Cannes Pedro Almodóvar ha vinto il Premio alla regia per Tutto su mia madre nel 1999, alla sua prima partecipazione in concorso, mentre nel 2004 La Mala Education aprì la kermesse, prima volta di sempre per un film spagnolo. Almodóvar ha poi ricevuto il Premio per la miglior sceneggiatura nel 2006 per Volver. Presidente di Giuria nel 2017, Pedro assegnò la Palma d’oro a The Square di Ruben Östlund. Nel 2019, con il bellissimo Dolor y Gloria, ha permesso ad Antonio Banderas di vincere la Palma come miglior attore.

Due giorni fa Pedro Pascal ha confessato di aver accettato a scatola chiusa la proposta di Almodovar, con cui avrebbe fatto di tutto, sul set, perché innamorato del suo cinema.

Cannes 2023 sarà inaugurato il 16 maggio prossimo da Jeanne du Barry di Maïwenn, con Johnny Depp protagonista al fianco di Benjamin Lavernhe, Melvil Poupaud, Pierre Richard, Pascal Greggory e India Hair. Alla Croisette si vedrà anche Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese, in corsa per la Palma d’Oro, e Indiana Jones e il quadrante del destino, ultimo capitolo della storica saga con Harrison Ford mattatore. Per l’Italia, quasi certo il ritorno in gara di Nanni Moretti con Il Sol dell’Avvenire.

Strange Way of Life a Cannes 2023, poster e immagine ufficiale del western gay di Pedro Almodovar - Strange Way of Life - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Personaggi: Film:

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Il Mio Posto è Qui, intervista ai registi: "Emancipazione femminile e orgoglio queer, la Rai non ha voluto il nostro film" - il mio posto e qui - Gay.it

Il Mio Posto è Qui, intervista ai registi: “Emancipazione femminile e orgoglio queer, la Rai non ha voluto il nostro film”

Cinema - Federico Boni 23.4.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: "Ci saranno tante attrici, tante donne" - Ferzan Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek al lavoro su un nuovo progetto: “Ci saranno tante attrici, tante donne”

Cinema - Redazione 15.4.24
Maschile Plurale, arriva il sequel di Maschile Singolare. Foto, sinossi e trailer - Maschile Plurale - Gay.it

Maschile Plurale, arriva il sequel di Maschile Singolare. Foto, sinossi e trailer

Cinema - Redazione 12.2.24
Cannes 2024, sarà Palma d'Oro per il musical trans-gangster Emilia Pérez di Jacques Audiard? - Emilia perez poster 1 - Gay.it

Cannes 2024, sarà Palma d’Oro per il musical trans-gangster Emilia Pérez di Jacques Audiard?

Cinema - Federico Boni 21.5.24
Andrew Scott in Estranei (2023)

Estranei è molto più di una storia d’amore gay

Cinema - Riccardo Conte 27.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23