Manu Rios punta Hollywood, l’attore di Elite è entrato in una potente agenzia di divi

Il giovane attore spagnolo vuole sbancare al cinema. Ci riuscirà?

ascolta:
0:00
-
0:00
manu rios gay it hollywood
manu rios gay it hollywood
2 min. di lettura

Abbandonato Elite e il suo sexy Patrick, Manu Rios sogna ora l’exploit hollywoodiano. L’ex modello di Spagna, esploso grazie alla serie Netflix, ha appena firmato un contratto con la super potente agenzia di talenti WME, che rappresenta alcuni dei più grandi nomi di Hollywood.

Ríos sarà ora in compagnia di nomi come Rihanna, Austin Butler, Michael B. Jordan, Ben Affleck, Jake Gyllenhaal, Miley Cyrus, Sam Smith, Jessica Alba, Christian Bale, Kate Beckinsale, Matt Damon, Jennifer Garner, Whoopi Goldberg, Kate Hudson, Hugh Jackman, John Krasinski, Jude Law, Elliot Page, Joaquin Phoenix, Amy Schumer e tanti altri.

24 anni appena, volto angelico, corpo longilineo, sfrontato e disinibito, Rios sarà a breve in Strange Way of Life, western queer in stile Brokeback Mountain di Pedro Almodóvar che sarà presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes, al fianco di Pedro Pascal ed Ethan Hawke. Non contento tornerà su Netflix con Il Silenzio, nuova serie in cui ritroverà l’ex collega di Elite Aron Piper. In questa serie Piper interpreta Sergio Ciscar, uomo che esce di prigione sei anni dopo aver ucciso i suoi genitori quando era ancora minorenne. Durante tutto questo tempo non ha detto una parola né ha collaborato con la giustizia, quindi le motivazioni del crimine e le sue intenzioni restano un mistero. La giovane psichiatra Ana Dussel e il suo team hanno l’incarico di determinare il potenziale pericolo che Sergio rappresenta per la società, osservandolo segretamente giorno e notte come se fosse un animale.

Ma al di là del ritorno su Netflix Rios, che non ha mai affrontato rumor legati alla propria vita privata e al proprio orientamento sessuale, sogna ora il salto di qualità, il passaggio dal piccolo al grande schermo. Nell’attesa ha ipnotizzato i paparazzi al party Vanity Fair post Oscar, domenica scorsa, con un look chiacchieratissimo. Manu si è presentato al festone praticamente a petto nudo, con una camicia bianca lasciata aperta sotto una giacca scura. Social puntualmente impazziti e pioggia di like per Rios, pronto a planare sulle ricche ville di Beverly Hills.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Manu Rios (@manurios)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Manu Rios (@manurios)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime - Uncoupled - Gay.it

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime

Serie Tv - Redazione 22.3.24
"Estranei" - All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro - 003 001 S 02013 - Gay.it

“Estranei” – All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro

Cinema - Federico Boni 29.2.24
The Last Year of Darkness, il doc che racconta una Cina di giovani orgogliosamente queer - The Last Year Of Darkness - Gay.it

The Last Year of Darkness, il doc che racconta una Cina di giovani orgogliosamente queer

Cinema - Redazione 4.12.23
Saltburn con Barry Keoghan e Jacob Elordi ha una data d'uscita anche in Italia - Saltburn - Gay.it

Saltburn con Barry Keoghan e Jacob Elordi ha una data d’uscita anche in Italia

Cinema - Redazione 6.12.23
Stephen Fry e la pelle dell'orso

Stephen Fry contro i colbacchi delle guardie reali inglesi realizzati con pelliccia d’orso

News - Redazione 12.1.24
Omovies 2023, il programma del primo festival cinematografico a tematica LGBT+ del Sud Italia - OMOVIES 2023 - Gay.it

Omovies 2023, il programma del primo festival cinematografico a tematica LGBT+ del Sud Italia

Cinema - Redazione 12.12.23
Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: "Non ci può essere Ken senza Barbie" - Barbie Margot Robbie - Gay.it

Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: “Non ci può essere Ken senza Barbie”

Cinema - Redazione 24.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming - film lgbt - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 29.1.24