USA, dopo il Senato anche la Camera approva. È legge la tutela del matrimonio egualitario

Esultano Joe Biden e Kamala Harris. Un voto necessario per blindare la legge dinanzi alla Corte Suprema a maggioranza repubblicana. Dopo lo choc sull'aborto, non ci sarà bis.

ascolta:
0:00
-
0:00
Viaggi di nozze gay nozze lgbt
Viaggi di nozze gay
2 min. di lettura

Dopo il voto bipartisan del Senato a inizio dicembre, il bis alla Camera con 258 voti a favore e 169 contrari. Il provvedimento “Respect for Marriage Act” a tutela del matrimonio egualitario negli USA è stato ufficialmente e definitivamente approvato, con il disco verde del Congresso e la firma di Joe Biden attesa ad ore. Un duplice voto attesissimo, in modo da evitare spiacevoli sorprese dinanzi alla Corte Suprema, che dopo aver cancellato il diritto all’aborto avrebbe potuto fare altrettanto con le nozze tra persone dello stesso sesso.

A pochi giorni dalla scadenza del mandato del 117mo Congresso degli Stati Uniti, siamo riusciti a raggiungere una vittoria morale a livello bipartisan, a tutela di un diritto fondamentale dei nostri cittadini: credo sia commovente“, ha confessato il rappresentante democratico Jerrold Nadler durante il suo intervento in aula. Se il voto favorevole alla Camera era dato per scontato, aveva stupito l’ampia maggioranza raggiunta al Senato, con molti senatori repubblicani che hanno votato a sostegno del provvedimento.

“Oggi difendiamo i valori che la stragrande maggioranza degli americani ha a cuore: la fede nella dignità e bellezza in ogni persona, nel costante rispetto di un amore così potente da legare insieme due persone”, ha detto la presidente della Camera Nancy Pelosi.

Quando la scorsa estate la Corte Suprema aveva stralciato la sentenza Roe v Wade, che da mezzo secolo ‘regolava’ il diritto all’aborto in tutti gli USA, la comunità LGBTQI+ d’America aveva tremato, perché il giudice repubblicano Clarence Thomas aveva annunciato che la Corte avrebbe potuto ribaltare anche la sentenza Obergefell v Hodges, che nel 2015 legalizzò il matrimonio tra persone dello stesso sesso a livello nazionale. Adesso, anche se la Corte dovesse intervenire, le nozze gay rimarrebbero solide grazie a questo impianto di tipo federale. Kelley Robinson, presidente di Human Rights Campaign, ha così festeggiato:

“L‘amore sta vincendo”. “In un momento in cui la comunità LGBTQ+ continua ad affrontare attacchi continui, il voto di oggi è una chiara vittoria per le 568.000 coppie sposate dello stesso sesso di questo paese, me compresa”. “Il fatto che questo disegno di legge sia stato approvato con un forte sostegno bipartisan in entrambe le camere dimostra che l’uguaglianza matrimoniale è sostenuta da un’ampia fascia del popolo americano“.

Sarah Kate Ellis, presidente e CEO di GLAAD, ha sottolineato come l’approvazione del Respect for Marriage Act sia una “vittoria” per le coppie LGBTQ+ e le coppie di etnie diverse. “Questa legge salvaguarderà quelle protezioni necessarie per milioni di coppie che sono infondatamente vulnerabili nel clima politico ostile di oggi a livello statale e nei tribunali”. “Il Congresso deve sfruttare questo slancio per continuare ad espandere le protezioni e le libertà LGBTQ, anche nella legge in sospeso come l’Equality Act, e in particolare per le persone transgender che affrontano livelli elevati di discriminazione”.

Per milioni di americani, questa legge proteggerà i diritti e le garanzie di cui le coppie Lgbt ed interrazziali ed i loro figli hanno diritto“, ha precisato Joe Biden. Kamala Harris, sua vice, ha invece parlato di “giornata storica“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24

Hai già letto
queste storie?

stati-uniti-bridget-christian-ziegler-violenza-sessuale

Stati Uniti, accusato di violenza sessuale il marito di Bridget Ziegler, leader del collettivo conservatore “Moms for Liberty”

News - Francesca Di Feo 4.12.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Nepal, finalmente riconosciuto il primo storico matrimonio tra due donne - Dipti Shrestha 33 anni e Suprita Gurung - Gay.it

Nepal, finalmente riconosciuto il primo storico matrimonio tra due donne

News - Redazione 15.2.24
come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
15 Febbraio 2024 la Grecia approva il matrimonio egualitario

La Grecia legalizza il matrimonio egualitario, Italia ultimo paese dell’Europa Occidentale a discriminare le coppie omosessuali

News - Giuliano Federico 15.2.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23