Putin potrà rimanere al potere fino al 2036. Nella nuova Costituzione divieto assoluto al matrimonio egualitario

Ancora una volta, Putin ha giocato sull'omofobia per fini elettorali.

vladimir putin
Potrebbe essere la fine, per Vladimir Putin.
2 min. di lettura

Si è concluso ieri il referendum sulla nuova Costituzione della Russia, voluta dal presidente Vladimir Putin. Tra le novità più importanti, c’è il fatto che quest’ultimo potrà rimanere al potere fino al 2036, ovvero fino all’età di 83 anni. Questo vuol dire che l’ex agente del KGB potrà proseguire la sua battaglia a favore dei valori tradizionali del Paese e la sua lotta (o il suo silenzio) nei confronti della comunità LGBT.

Il referendum è durato una settimana, e con la scusa del Covid 19 si è votato su panchine, gazebo e seggi improvvisati. Qualcuno ha anche affermato di aver votato due volte. Sembra che il 73% dei russi avrebbe votato a favore.

Cosa prevede la nuova Costituzione

Se l’emendamento che consentirebbe a Putin di rimanere al Cremlino anche dopo due mandati è stato quasi mai menzionato nel corso della campagna d’informazione, si è puntato molto su altri temi. Per quanto riguarda la comunità LGBT, il matrimonio sarà definito come “un’unione tra un uomo e una donna”. E nonostante la Russia non preveda alcuna unione per le coppie dello stesso sesso, in questo modo sarà ancora più difficile per un governo meno conservatore approvare una riforma su questo tema.

Per accontentare la Chiesa ortodossa, Dio entra nella Costituzione, uno dei valori fondamentali del Paese. Il nuovo testo poi preserverà la “verità del Cremlino” sulla Seconda Guerra Mondiale, limitando i danni dell’Urss. Nessuna legge o accordo poi potrà favorire l’indipendenza della Crimea, passata alla Russia dopo una vera e proprio invasione militare.

Ancora una volta, Putin ha giocato sull’omofobia per fini elettorali

Gli elettori russi non potevano valutare quale emendamento approvare, poiché il referendum prevedeva un pacchetto di modifiche non separabili. Quindi, se un elettore era d’accordo con l’aumento delle pensioni (una delle riforme) ma non era d’accordo sul divieto di unirsi per una coppia LGBT, in base al suo Sì o No avrebbe dovuto sacrificare uno degli emendamenti.

E per puntare a un risultato storico, i mass media hanno puntato naturalmente sul una campagna anti-LGBT. Così, hanno tirato in ballo i valori tradizionali, cavallo di battaglia di Putin. Giocando su paura, preservazione del popolo russo e Fede in Dio, gli organizzatori della campagna hanno continuato a denigrare la comunità LGBT. E convincendo la popolazione che la nuova Costituzione difenderà la Russia proprio dalle persone omosessuali e i loro “comportamenti contronatura”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
I Papà per Scelta celebrano i 7 anni di Unione: "L’amore può fare la differenza, ma non ha mai fatto differenze". - papa per scelta - Gay.it

I Papà per Scelta celebrano i 7 anni di Unione: “L’amore può fare la differenza, ma non ha mai fatto differenze”.

Culture - Redazione 11.6.24
Elly Schlein Partito Democratico Europee 2024

Il PD di Elly Schlein dica subito “Mai alleati di Giorgia Meloni nell’Unione Europea”

News - Giuliano Federico 10.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Max Emerson e Andrés Camilo diventano genitori, l'annuncio social - Max Emerson e Andres Camilo diventano genitori lannuncio social - Gay.it

Max Emerson e Andrés Camilo diventano genitori, l’annuncio social

Culture - Redazione 11.6.24
Marco Tarquinio, antiabortista e contrario ai diritti LGBT, ce l'ha fatta. Eletto all'Europarlamento grazie al Pd - Marco Tarquinio - Gay.it

Marco Tarquinio, antiabortista e contrario ai diritti LGBT, ce l’ha fatta. Eletto all’Europarlamento grazie al Pd

News - Federico Boni 11.6.24

Leggere fa bene

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Adele in concerto risponde al fan omofobo: "Sei stupido? Stai zitto!" (VIDEO) - Adele - Gay.it

Adele in concerto risponde al fan omofobo: “Sei stupido? Stai zitto!” (VIDEO)

Culture - Redazione 3.6.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Russia, l'app Duolingo sotto indagine per "propaganda LGBTQIA+" - Russia lapp Dualingo - Gay.it

Russia, l’app Duolingo sotto indagine per “propaganda LGBTQIA+”

News - Redazione 13.2.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24