After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino

Non solo "Challengers", in arrivo tra un mese, Queer, conteso tra Cannes e Venezia, e l'imminente Camere Separate con Josh O’Connor. Il regista italiano girerà anche un thriller con Julia Roberts.

ascolta:
0:00
-
0:00
After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino - Julia Roberts - Gay.it
Julia Roberts
2 min. di lettura

Insaziabile Luca Guadagnino. Tra un mese nei cinema d’Italia con Challengers, interpretato da Zendaya, Josh O’Connor e Mike Faist, e in fase di montaggio con Queer, conteso tra Cannes e Venezia, il regista italiano ha messo in cascina altri due titoli nel giro di una settimana. Prima l’adattamento di Camere Separate di Pier Vittorio Tondelli, con Josh O’Connor ancora una volta probabile protagonista, e ora la novità After the Hunt, che a detta di Deadline Guadagnino dirigerà da una sceneggiatura di Nora Garrett per Amazon Video.

Brian Grazer e Allan Mandelbaum produrranno il tutto con la loro Imagine Entertainment, mentre Guadagnino produrrà attraverso la sua Frenesy. Garrett sarà anche produttrice esecutiva insieme a Karen Lunder di Imagine. Protagonista della pellicola il premio Oscar Julia Roberts, chiamata ad interpretare una professoressa universitaria che si ritrova a un bivio personale e professionale quando un’allieva lancia un’accusa contro uno dei suoi colleghi, con un oscuro segreto del suo passato che minaccia di venire alla luce.

Per anni attrice più pagata di Hollywood, Julia Roberts ha vinto un Oscar come miglior attrice nel 2001 grazie ad Erin Brockovich – Forte come la verità, oltre a 3 Golden Globe. Il mondo dietro di te,  diretto da Sam Esmail, è stato il suo ultimo film. After the Hunt sarà il suo primo progetto con un regista italiano.

Un thriller per il regista di Chiamami col tuo nome, mai come in questo momento pluri-impegnato.

Negli ultimi due anni sono stati annunciati come suoi imminenti progetti le serie tv Ritorno a Brideshead e The Shards con Jacob Elordi, l’adattamento de Il Signore delle Mosche, un biopic su Audrey Hepburn con Rooney Mara e Burial Rites con Jennifer Lawrence, senza dimenticare il mai del tutto archiviato sequel di Chiamami col tuo nome. A due anni da Bones and All, Leone d’argento alla regia alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Guadagnino darà la precedenza a Camere Separate, le cui riprese sono davvero imminenti, per poi scegliere una delle mille opzioni in ballo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

Leggere fa bene

Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino - Challengers - Gay.it

Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino

Cinema - Redazione 3.4.24