Altra aggressione omofoba in Spagna. Le violenze si moltiplicano in tutto il Paese

Camminava tranquillamente per strada quando è stato raggiunto da un gruppo di ragazzi che hanno aggredito lui e le sue amiche

aggressione omofoba in spagna
< 1 min. di lettura

La Spagna sta attraversando un periodo molto delicato. Dopo la morte in Galizia del giovane Samuel Luiz, che ha scatenato un’ondata di proteste in tutto il Paese, le aggressioni sembrano non diminuire. Questa volta un altro assalto omofobo è avvenuto ai danni di Adrián, un ragazzo gay. Vittime anche le sue amiche in sua compagnia mentre passeggiavano nella località di Torrejón de Ardoz, una città nella comunità autonoma di Madrid.

Il giovane madrileno camminava tranquillamente per la strada con alcune amiche quando alcuni ragazzi tra i 14 e i 17 anni hanno iniziato ad urlargli “f***io”. Adrián ha risposto agli insulti e quando anche una sua amica ha cercato di difendere il ragazzo è stata presa a calci e pugni da uno degli omofobi. Oltre a lei, anche le altre due persone presenti sono state aggredite fisicamente. Dopo aver visto che stavano arrivando altri ragazzi ad aggredire Adrián e le sue amiche, le vittime hanno deciso di fuggire.

Adrián, che sul suo profilo Twitter ha pubblicato diversi messaggi relativi all’aggressione, ha scritto: “Per quanto tempo dobbiamo sopportare questo? Cosa hanno fatto gli LGBT+ per essere così odiati?”. Una domanda che ci poniamo anche noi e che purtroppo non ha ancora una risposta.

Quali sono le misure che sta prendendo la Spagna contro l’aumento delle aggressioni

Di recente, il Parlamento ha approvato una mozione che condanna l’aumento dei crimini d’odio omobilesbotransfobico. Ha chiesto, in particolare, che venga formata un’unità specifica nella polizia che si adoperi per rispondere a questi attacchi contro le persone LGBTQ+.

La ministra della Presidenza, Laura Vilagrà, ha espresso la sua preoccupazione in una conferenza stampa per gli “attacchi omofobici assolutamente intollerabili” che si verificano “troppo spesso“. E si sta muovendo per applicare sanzioni il prima possibile, così da proteggere la comunità LGBTQIA+.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
andria omofobia 18 anni gay

Andria, calci e pugni a un 18enne perché gay: “Abbiate il coraggio di denunciare”

News - Francesca Di Feo 26.10.23
PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso - VIDEO - Paris Saint Germain Marsiglia - Gay.it

PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso – VIDEO

News - Redazione 26.9.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
uganda uomo arrestato

Uganda, 20enne accusato di “omosessualità aggravata” rischia la pena di morte

News - Francesca Di Feo 30.8.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23