Antonella Polimeni prima Magnifica Rettrice in 717 anni di Sapienza: “lavorerò contro ogni forma di discriminazione”

Un'elezione storica che guarda all'inclusione totale, contro qualsiasi tipo di discriminazione legata all'identità di genere e orientamento sessuale.

Antonella Polimeni prima Magnifica Rettrice in 717 anni di Sapienza: "lavorerò contro ogni forma di discriminazione" - Antonella Polimeni - Gay.it
< 1 min. di lettura

C’è sempre una prima volta, anche dopo 717 anni di sfiancante attesa. Antonella Polimeni è ieri diventata la prima storica Magnifica Rettrice della più antica università d’Europa, La Sapienza di Roma, nata nel 1303. Già preside della Facoltà di Medicina e odontoiatria, Polimeni ha stavinto le elezioni con il 60.7% dei voti dei colleghi docenti, dei rappresentanti degli studenti e del personale. Battuti il sinologo Federico Masini e il matematico Vincenzo Nesi.

Nel 2014 Tiziana Catarci fu la prima donna candidata nella storia della Sapienza, ma venne sconfitta dal medico Eugenio Gaudio. Ora quel tetto di cristallo è finalmente crollato. Polimeni è diventata la settima rettrice d’Italia, a fronte di 77 uomini. Gli studenti l’hanno votata con numeri bulgari (oltre il 90%), mentre i figli si sono detti “tremendamente orgogliosi” della loro mamma. Nel programma elettorale, la neo rettrice aveva puntato sull’inclusione totale, come ricordato a LaRepubblica.

La mia squadra lavorerà contro ogni forma di discriminazione, etnica, di nazionalità, genere e identità di genere, orientamento sessuale, età, abilità, convinzioni e pratiche religiose, condizioni personali, sociali, economiche, di salute. Per non lasciare indietro nessuno.

Anche il mondo della politica, ovviamente, si è congratulato con lei. “Una figura validissima, con un programma attento alla promozione delle diversità“, ha sottolineato Monica Cirinnà. “Felice per la mia Università, felice per Roma, che ha nella Sapienza un pilastro della sua vita culturale!“.

La sua vittoria incoraggia e rallegra tutte“, ha scritto sui social Mara Carfagna. “Buon lavoro“, le ha augurato Nicola Zingaretti, “affinché La Sapienza possa continuare ad essere un punto di riferimento per la conoscenza, la ricerca e la formazione di qualità“.

È la prima donna a ricoprire questo ruolo”, ha twittato Virginia Raggi. “Un compito di grande prestigio per il quale le faccio i miei migliori auguri. Buon lavoro!“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24

Continua a leggere

elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Palermo, Corte d'Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà - papa gay - Gay.it

Palermo, Corte d’Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà

News - Redazione 16.11.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
coppia gay mano nella mano

Perché noi persone queer abbiamo ancora paura a tenerci per mano?

News - Emanuele Bero 6.11.23
Chiara Francini voce del podcast Refuge: "Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia" - INTERVISTA - chiara francini 2 - Gay.it

Chiara Francini voce del podcast Refuge: “Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia” – INTERVISTA

News - Federico Boni 10.11.23
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23