Bruna picchiata dai vigili a Milano, sette agenti indagati

La procura è andata oltre l’accusa di lesioni per i primi tre vigili urbani che avevano operato il fermo, coinvolgendo anche quattro colleghi che erano in caserma, con l’accusa di falso.

ascolta:
0:00
-
0:00
aggressione-bruna-denuncia-milano
2 min. di lettura

Il 24 maggio scorso Bruna, 42enne donna trans di Milano, viene selvaggiamente picchiata dalla polizia, in pieno giorno. Il video del pestaggio diventa virale. Gli agenti provano a “giustificare” quei calci e quelle manganellate, ma la loro versione viene presto smentita. Bruna diventa madrina del Bari Pride. La donna, che si dice spaventata e alla quale si stringe la comunità T nazionale, denuncia gli agenti colpevoli del pestaggio.

Ebbene 4 mesi e mezzo dopo quelle botte, la procura ha appena notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a sette agenti in tutto, accusati a vario titolo di lesioni pluriaggravate, falso in atto pubblico e abuso di autorità contro arrestati. La procura è quindi andata oltre l’accusa di lesioni per i primi tre vigili urbani che avevano operato il fermo, coinvolgendo anche quattro colleghi che erano in caserma, con l’accusa di falso.

Secondo la procuratrice aggiunta Tiziana Siciliano e la pm Giancarla Serafini, questi 4 agenti avrebbero scritto il falso negli atti. In tre, abusando della propria autorità, avrebbero usato ai danni di Bruna «misure di rigore non consentite dalla legge». La donna sarebbe stata infatti chiusa in una camera di sicurezza, lasciata ammanettata «con le braccia dietro la schiena per circa un’ora», nonostante Bruna fosse «collaborativa e in condizioni fisiche critiche, con gli occhi irritati e il sangue che le colava sul lato destro del volto». Gli agenti hanno scritto tutt’altro, parlando di «fermato in evidente stato di agitazione, rifiutava ogni tipo di dialogo, non si riscontravano altre lesioni visibili». Una menzogna, sostiene la pm.

L’accusa sottolinea anche come Bruna non si sia mai spogliata vicino alla scuola, davanti a donne e bambini, come inizialmente denunciato dagli agenti, e non è vero che si sia lesionata il capo dando violente testate sul plexiglass dell’auto di servizio. A darne notizia La Stampa.

C’è anche un terzo filone dell’inchiesta che vede coinvolta proprio Bruna, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le generalità e ricettazione. La donna è accusata di aver usato “violenza e minaccia” sui vigili.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda" (VIDEO) - CheSara - Gay.it

Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda” (VIDEO)

Culture - Redazione 17.6.24
Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo - Sindaco di Napoli incontra le due turiste trans vittime di violenza - Gay.it

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo

News - Redazione 17.1.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24
Non Voltarti – Storie di Quartiere

Non Voltarti: Levi’s celebra la comunità queer di Porta Venezia

Lifestyle - Redazione Milano 31.5.24
ospedale-vizzolo-predabissi-violenza-sessuale

Così muore un ragazzo trans, dopo essere stato violentato in ospedale: indagini in corso

News - Redazione Milano 7.6.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD". E a Vannacci dice che... - Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD”. E a Vannacci dice che…

News - Federico Boni 8.5.24