Carolyn Bertozzi Nobel per la Chimica 2022 è donna e lesbica, la sua storia

Un modello come scienziata lesbica e in prima linea contro le discriminazioni nel mondo scientifico

ascolta:
0:00
-
0:00
Carolyn Bertozzi Gay.it
4 min. di lettura

È l’unica donna ad aver vinto un Premio Nobel scientifico nel 2022 e ha origini italiane. Il suo nome è Carolyn Bertozzi, ha 56 anni ed è una ricercatrice di chimica presso la Stanford University. Il Nobel per la Chimica le è stato assegnato insieme a Barry Sharpless della Scripps Research e Morten Meldal dell’Università di Copenaghen.

Discendente da una famiglia di scienziati, con il padre famoso ricercatore di fisica nucleare Istituto di Tecnologia del Massachussets, MIT, Carolyn è anche membro dell’Accademia Nazionale delle Scienze, dell’Istituto di Medicina e dell’Accademia Nazionale degli Inventori. Con questo riconoscimento è diventata l’ottava donna nella storia a vincere il Nobel per la chimica. Ah, un’altra cosa. Carolyn Bertozzi è apertamente lesbica.

 

È molto riservata e tiene alla sua privata, ma ha reso pubblico che vive con la moglie, con cui è sposata ufficialmente da diversi anni, ufficiosamente da molti di più. Le due hanno tre figli, il primo nato poco prima che gli elettori della California approvassero la Proposition 8, che vietava il matrimonio tra persone dello stesso sesso nello stato, nel 2008. Nel suo profilo su Stanford Magazine, ricorda quando il figlio aveva due mesi e alla tv passano pubblicità contro il matrimonio gay. La preoccupazione era quella che i suoi diritti di genitore non sopravvivessero alle elezioni.

«Non voglio mai essere tipo: “Beh, tutto questo è dietro di me; ora sono proprio legale come tutti gli altri”. No, non credo che questo faccia un servizio a nessuno»

Il suo obiettivo, oltre alla ricerca scientifica, è quello di essere un modello come scienziata lesbica per tutte quelle donne queer che hanno paura ad affrontare il mondo delle STEM, le discipline scientifico-tecnologiche come vengono chiamate negli Stati Uniti. E ce n’è sicuramente bisogno. Basti pensare che nel 1999, quando ha vinto il premio MacArthur insieme al suo gruppo di lavoro, un giornale incaricato di intervistare i vincitori ha fatto delle domande anche alle loro consorti. Le mogli dei colleghi sono comparse nell’articolo, la sua no perché all’epoca era considerato ancora troppo audace.

Carolyn Bertozzi Gay.it
Carolyn Bertozzi, 56 anni, è l’ottava donna a vincere il Nobel per la Chimica

Il suo percorso di donna lesbica in un mondo accademico estremamente dominato dagli uomini come quello delle scienze non è sicuramente stato facile. Negli anni, episodi di discriminazione ci sono stati e ricorda anche come ogni volta che a un convegno le veniva posta la domanda sulla sua esperienza come scienziata lesbica, l’atmosfera si faceva più tesa: «Non sono mai stata invitata in ambienti omofobi, però».

Anche se negli anni le cose sono migliorate, Carol non dimentica come tanti non abbiano avuto la sua stessa fortuna. In una recente intervista con c&en, ha affermato: «L’omofobia esiste ancora. Sono stata relativamente privilegiata e protetta, ma se esci dagli Stati Uniti o dal Canada, ci sono posti in cui sei ancora punito per essere gay, anche con la morte. Non dovremmo mai perdere di vista il fatto che la scienza è internazionale»

Carolyn Bertozzi Gay.it
Carolyn Bertozzi è apertamente lesbica

Carol ha capito di essere lesbica a 18 anni, quando gli Stati Uniti si trovavano nel pieno della crisi causata dall’AIDS ed essere queer non era certamente visto di buon occhio. Era però pronta a trasferirsi nella Bay Area per studiare nell’Universitò di Berkeley, un ambiente che solitamente è molto inclusivo. Per questo, con un po’ di ironia, racconta che «sorprendentemente, però, essere una donna era ed è tuttora peggio che essere una lesbica».

Carolyn Bertozzi Gay.it
Carolyn combatte contro le discriminazioni nel mondo accademico scientifico

Sembra strano a sentirlo dire, ma la spiegazione è molto semplice. Nella sua esperienza, Carol ha vissuto prima di tutto il fatto di essere una minoranza come donna, l’essere lesbica veniva dopo. Ricorda come alla fine degli anni Ottanta, quando aveva iniziato a lavorare in un laboratorio di chimica dell’università, c’erano solo altre due donne. In generale, a quei tempi, solo il 10% degli studenti erano donne.

«Eravamo una tale minoranza, quindi abbiamo cercato di sostenerci a vicenda avviando un incontro mensile per tutte le studentesse del dipartimento. Per pubblicizzarlo, abbiamo affisso poster, poiché Internet non esisteva all’epoca. Nel giro di poche ore sono stati vandalizzati con insulti sessisti. Era così ostile. Oggi abbiamo a che fare con i troll di Twitter»

Come dice Carolyn, i tempi sono cambiati ma c’è ancora molto lavoro da fare. Il suo esempio, però, è uno di quelli che spinge a voler continuare senza fermarsi. Ed è anche l’ennesima vittoria per la comunità.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
Billie Eilish arriva in concerto in Italia

Billie Eilish e la vagina: “Innamorata delle ragazze da sempre, ecco come l’ho capito”. Annunciata l’unica data italiana del tour

Musica - Emanuele Corbo 30.4.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23