Charlie Moon vittima di omotransfobia sulla metro a Milano – IL VIDEO

Nella totale indifferenza dei presenti, uno sconosciuto ha verbalmente aggredito Charlie Moon.

ascolta:
0:00
-
0:00
Charlie Moon vittima di omotransfobia sulla metro a Milano - IL VIDEO - CHARLIE MOON - Gay.it
2 min. di lettura

Quasi 600.000 follower su TikTok e quasi 190.000 su Instagram, Charlie Moon, 25enne persona non binaria, ha denunciato sui social quanto avvenuto lo scorso weekend, su un vagone della metropolitana di Milano.

In compagnia di sua sorella, della sua fidanzata e del coinquilino, Charlie è stat* verbalmente aggredit* da uno sconosciuto, che si è semplicemente intromesso in un discorso tutto incentrato sulla fecondazione assistita. “Vi fa schifo il metodo tradizionale?”, ha commentato l’uomo ad alta voce, dando così il via ad una discussione che ha presto preso la strada dell’omotransfobia.

Fare le cose alla vecchia maniera no?“, ha attaccato lo sconosciuto. “Il problema è vostro, il futuro è vostro ragazze. Contribuirete alla diminuzione della popolazione su questa Terra. Per il futuro dell’umanità ho dubbi che non cambi qualcosa. Chissà quale lavaggio del cervello vi hanno fatto in certi ambienti. Parli con uno che è battezzato con comunione e cresima, sposato con rito tradizionale, famiglia tradizionale, padre, madre e figli. La mia domanda era semplice, ma pensare alla vecchia maniera, no?”.

Ciò che sbalordisce, vedendo il video, è la totale indifferenza delle altre persone presenti nel vagone, con Charlie lasciat* da sol* a dover replicare allo sconosciuto omotransfobico. “Nessuno è intervenuto. Qualcuno rideva, altri facevano video, ma nessuno è intervenuto. Neanche un gruppo queer che era lì vicino a noi”, ha confessato Charlie a OpenOnLine. “Un paio di mesi fa mi era già successo. Er* appena uscit* dalla palestra, stavo aspettando di passare al semaforo e alcuni ragazzi in macchina hanno iniziato a urlarmi “Sei una lesbica!” e una serie di altri insulti finché non è partito il verde e sono andati via. Non mi sento sicur* di camminare sol* in strada. Anche nelle situazioni più normali, come essere in metro con dei miei amici, sono vulnerabile e in pericolo perché so che qualcuno può intervenire e aggredirmi. Mi viene detto spesso che le aggressioni omofobe non ci sono più, che non c’è bisogno di una legge che tuteli dall’omofobia, e che siamo liberi di dire quello che vogliamo. Ma non è così. Le aggressioni di stampo omofobo esistono ancora. Nel mio caso è stata verbale, ma ogni giorno ce ne sono anche di fisiche, e molti hanno timore di denunciare o raccontare pubblicamente quanto subito”.

Ci sono tante altre cose che ha detto e che non sono state riprese, tipo che noi abbiamo un disagio, mettendo in mezzo anche i nostri genitori“, ha precisato Charlie nel video-denuncia visto da mezzo milione di persone solo su TikTok. “Questo video è stato fatto soprattutto per proteggerci e per denuncia, perché è giusto che si sappia che le aggressioni omofobe verbali e non, ci sono ancora. Anche se noi ci stavamo facendo i fatti nostri questa persona si è sentito in dovere e in diritto di intromettersi nella conversazione e attaccarmi“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Nex Benedict

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
@matttheperson

Chi è Matt Taylor, portavoce dellə gen Z su TikTok

Culture - Riccardo Conte 22.1.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Dylan Mulvaney Blue Christmas

Il Blue Christmas transgender di Dylan Mulvaney è una bomba

Musica - Mandalina Di Biase 18.12.23