DDL Zan, il PD insiste: “Garantiamo i diritti con i fatti, approvarlo così com’è anche al Senato”

Enrico Letta, segretario, ha precisato: "La determinazione mia e del PD non fletta ma si rafforza". Monica Cirinnà confermata Responsabile Diritti del partito.

DDL Zan, il PD insiste: "Garantiamo i diritti con i fatti, approvarlo così com’è anche al Senato" - DDL Zan il PD insiste - Gay.it
2 min. di lettura

Nel giorno del Pride Month il Partito Democratico ha ribadito l’urgenza della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, approvata alla Camera e in attesa di bis al Senato.

A chi ci chiede perché proprio ora il Partito Democratico sia impegnato in prima linea per approvare il DDL ZAN, rispondiamo che diritti sociali e civili devono viaggiare insieme“, si legge sull’account social ufficiale del Pd. Di fronte agli episodi di violenza fisica e verbale di Roma, Caivano o Milano, la solidarietà non basta più. “Da parte nostra nessun passo indietro: il DDL Zan deve essere approvato anche al Senato. Non vogliamo essere il partito che esalta i diritti, ma il Paese che li garantisce con i fatti“.

Anche Enrico Letta, via Radio Immagina, ha ieri confermato la linea del partito: “Tranquillizzo tutti. La determinazione mia e del PD non fletta ma si rafforza alla luce di quanto successo negli ultimi giorni coi casi di omotransfobia e incitamento all’odio“. Chiaro il riferimento a quanto accaduto nel weekend, tra Roma e Palermo. I ‘dubbiosi’ Andrea Marcucci, Valeria Fedeli, Stefano Collina, Mino Taricco e Valeria Valente, senatori Pd che hanno aperto all’eventualità “modifiche al DDL“, sono in chiara e aperta minoranza, ma è evidente che dinanzi a numeri tanto esigui qualsiasi voto possa risultare decisivo, una volta arrivati in aula.

Nel frattempo Monica Cirinnà è stata confermata Responsabile Diritti del Partito democratico. “Ne sono onorata e felice“, ha sottolineato la senatrice. “Continuerò il mio lavoro per rendere sempre più solida la posizione del Pd sui diritti, tutti, in linea con la chiara posizione del Segretario. In collaborazione con Anna Rossomando per la Segreteria nazionale, intendo proseguire nell’esercizio plurale e condiviso di questa delega assieme a Laura Boldrini, Alessandro Zan e Sergio Lo Giudice, nel dialogo e nel confronto costante all’interno del Partito e al suo esterno. La prima sfida è davanti ai nostri occhi: approvare il ddl Zan, così com’è, superando lo stallo in Senato. È fondamentale dare al più presto al paese una legge di civiltà. Per questo, assieme al suo Coordinatore Angelo Schillaci, convocherò già nelle prossime ore il tavolo di confronto permanente con le associazioni LGBT+, per riprendere il lavoro avviato e proseguire insieme verso questo risultato. Al lavoro e alla lotta“.

Giovedì inizieranno in Commissione Giustizia al Senato le prime audizioni sul DDL Zan approvate dal senatore leghista Andrea Ostellari, auto-proclamatosi relatore del testo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Continua a leggere

gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Alessandro Zan PD Elezioni Europee

Europee 2024, intervista ad Alessandro Zan: “Faremo l’Europa più politica, Meloni come Orban, Vannacci come il Ku Klux Klan”

News - Federico Boni 15.5.24
Roberto Menia di Fratelli d'Italia in Senato irride Macron: "Femmineo con pruriti muscolari" (VIDEO) - Roberto Menia di Fratelli dItalia in Senato irride Macron - Gay.it

Roberto Menia di Fratelli d’Italia in Senato irride Macron: “Femmineo con pruriti muscolari” (VIDEO)

News - Redazione 20.3.24
Roberto Vannacci: "Sono andato in un locale gay, una serata tranquilla". La replica di Flavia Fratello è virale (VIDEO) - Vannacci Flavia Fratello - Gay.it

Roberto Vannacci: “Sono andato in un locale gay, una serata tranquilla”. La replica di Flavia Fratello è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 7.3.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
Via all'iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale - Carriera Alias - Gay.it

Via all’iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale

News - Redazione 24.4.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23