Guerra Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: “Non ci arrenderemo mai”

La comunità queer ucraina promette battaglia alla Russia: "Non ci facciamo intimidire, vinceremo insieme!".

Guerra Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: "Non ci arrenderemo mai" - Russia Ucraina il Kiev Pride sfida Putin - Gay.it
Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: "Non ci arrenderemo mai"
3 min. di lettura

Guerra Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: "Non ci arrenderemo mai" - Russia Ucraina il Kiev Pride sfida Putin 3 - Gay.it

 

Nella notte italiana la Russia ha ufficialmente invaso l’Ucraina, dando il via ad un conflitto che potrebbe avere ripercussioni globali. Missili e colpi di mortaio sono avvenuti in tutto il Paese, con forti esplosioni anche a Kiev, capitale del Paese. Proprio da Kiev si è alzata la voce degli organizzatori del Pride cittadino, stretti alla loro patria.

A tutti i nostri sostenitori nel mondo: invitate i vostri governi ad alzarsi e ad agire contro la guerra in Ucraina!“, hanno cinguettato. “Dobbiamo fermarlo ora, dobbiamo mostrare quanto siamo potenti tutti insieme e Putin non avrà alcuna possibilità!“. Un attacco frontale al 69enne presidente della Federazione Russa, che nella notte ha parlato alla nazione. Un discorso pesantissimo, in cui ha annunciato l’intenzione di “smilitarizzare e de-nazificare” lʼUcraina con una “operazione militare speciale“, invitando i soldati ucraini a deporre le armi. Putin ha poi minacciato il resto del mondo, perché “in caso di ingerenze straniere la Russia agirà immediatamente. E chi lo farà si farà carico delle relative conseguenze”.

Guerra Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: "Non ci arrenderemo mai" - Russia Ucraina il Kiev Pride sfida Putin 2 - Gay.it

Gli organizzatori del Kiev Pride hanno ribadito che “non si arrenderanno mai“, sottolineando come Putin finirà per “spezzarsi tutti i denti“, a forza di cercare di mordere l’Ucraina e gli ucraini. “Vi chiediamo di stare a casa e di non andare fuori città”, hanno cinguettato dal Kiev Pride. “Né in macchina né con i mezzi pubblici. Sarete più al sicuro. Uscite di casa solo quando è assolutamente necessario: cibo o medicine. Teniamo duro! Restiamo uniti, non ci facciamo intimidire. Siamo un Paese che ha scelto i valori dei diritti umani, dell’umanità, della vita. Putin vive nel passato. Non ci arrenderemo mai, comunque la vittoria sarà nostra. Mantenete la calma, vinceremo insieme!”.

QUA, organizzazione che fornisce assistenza e supporto agli ucraini LGBT+ che vivono negli Stati Uniti, ha condannato l’invasione russa, annunciando un sit-in davanti lo Stonewall INN di New York per “protestare contro l’aggressione in corso di Vladimir Putin e la minaccia che rappresenta per il movimento queer ucraino”. Pochi giorni fa, un anonimo funzionario statunitense ha detto a Foreign Policy che la Russia potrebbe prendere di mira importanti oppositori politici, attivisti e “popolazioni vulnerabili” come le persone LGBT+ dopo aver invaso l’Ucraina.

Dall’Italia si sono levate voci critiche nei confronti della Russia e di Vladimir Putin, al cospetto di un centrodestra che ha più volte lodato il leader russo. Dal suo ‘caro amico’ Silvio Berlusconi a Giorgia Meloni, passando per quel Matteo Salvini che nel 2015 a Strasburgo disse “cedo due Mattarella in cambio di mezzo Putin“, i ‘conservatori’ d’Italia si sono spesso sperticati in applausi al cospetto dello Zar, invidiandone probabilmente il potere assoluto, il sovranismo su scala nazionale,  la difesa dei ‘valori’ e della ‘famiglia tradizionale’ al cospetto delle ‘teorie gender’. E oggi, dinanzi a bombe e missili con decine di innocenti morti, tutta quell’inusitata esaltazione risuona ancor più insostenibile e indigeribile. Perché la maschera di Vladimir era caduta da tempo, chiara e ben visibile agli occhi di chiunque sapesse e/o volesse semplicemente cogliere la pericolosità di un’oligarchia dietro il dolce tintinnio dei rubli.

Guerra Russia Ucraina, il Kiev Pride sfida Putin: "Non ci arrenderemo mai" - Salvini Putin - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24

Leggere fa bene

bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Russia elezioni 2024 Cecenia Vladimir Putin Ramzan Kadyrov

Russia, la Cecenia dell’omocausto ha dato a Putin un plebiscito mai visto

News - Francesca Di Feo 18.3.24
russia-manifestazione-all-out-roma

Russia, manifestazione globale di All Out il 16 marzo contro la persecuzione sistematica della comunità LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 13.3.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
Russia LGBT - terapia riparativa

Russia: “curare le persone LGBTI”, smascherati 12 enti che operano indisturbati tra abusi fisici, sessuali e psicologici

Corpi - Francesca Di Feo 5.3.24
Russia, banditi i primi "libri LGBT". Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin - vladimir putin 1 - Gay.it

Russia, banditi i primi “libri LGBT”. Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin

News - Redazione 7.5.24
Russia LGBTI donna arrestata per orecchini rainbow

Russia: iniziano gli arresti alle persone LGBTI+, una donna incriminata per gli orecchini arcobaleno

News - Francesca Di Feo 2.2.24