Il Regno Unito vuole distinguere donne biologiche e transgender

La legge del premier Rishi Sunak escluderebbe le persone transgender da spogliatoi, reparti ospedalieri, e gare sportive.

ascolta:
0:00
-
0:00
rischi sunak twitter
rishi sunak twitter
2 min. di lettura

Di male in peggio in Regno Unito: dopo aver bloccato la legge scozzese sull’autodeterminazione delle persone transgender e nuovi divieti contro le terapie riparative, il politico britannico Rishi Sunak vuole inserire una nuova legge che vorrebbe distinguere donne cisgender da donne transgender.

L’obiettivo, secondo Sunak, è di creare ‘maggiore chiarezza’ negli spazi pubblici, ma il risultato è l’ennesimo basso colpo ai danni della comunità trans*.

Questo includerebbe dei reparti ospedalieri specifici solo per ‘donne biologiche’, e maggiore ‘sicurezza e giustizia’ negli ambienti sportivi con la possibilità di escludere le atlete trans da gare o competizioni.

Lo stesso Sunak ha recentemente dichiarato che non dovrebbe essere permesso a persone di 16 o 17 anni di scegliere legalmente la propria identità di genere, invitando il suo stesso partito ad astenersi dall’argomento.

Sempre lo scorso Novembre 2022, a pochi giorni dall’elezione, il 42enne conservatore Sunak, ex Cancelliere dello Scacchiere (Ministro delle Finanze), ha espresso di voler ritoccare l’Equality Act – legislatura che tutela le persone LGBTQIA+ sin dal 2010 – specificando che il “sesso” si riferisce al “sesso biologico” e non al “genere”.

All’inizio di questa settimana, si è aggiunto anche Keir Starmer, leader del partito laburista britannico, dichiarando che nel 99.9% dei casi la biologia è essenziale per definire una ‘donna’ (fa sorridere che a dirlo, anche stavolta, è un uomo cisgender).

Se per il partito laburista il fine è trovare una soluzione ‘di buon senso, rispettabile, e tollerabile’, come evidenzia Kishwer Falkner, Baroness Falkner of Margravine – Membro della Camera dei Lord britannica – questi tentativi di ‘chiarezza’ creeranno ulteriori svantaggi e difficoltà per le donne e gli uomini transgender.

Falkner invita il governo britannico a “considerare accuratamente le potenziali implicazioni di questo cambiamento”.

C’è il chiaro bisogno di spostare il dibattito pubblico riguardo sesso e genere su basi più costruttive e informate” sottolinea il membrai della Camera dei Lord “Sarà accolto dai tanti che non si affidano alle posizioni polarizzanti che stanno al momento guidando la discussione”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

Guglielmo Giannotta Eugenia Roccella corpo delle donne patriarcato identità di genere stereotipi di genere studi di genere

L’ignoranza di Roccella, il corpo delle donne come causa delle violenze: la risposta di Guglielmo Giannotta

News - Redazione Milano 27.11.23
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
Photograph: EPA (THE GUARDIAN)

Patti Smith su sessualità e genere: “Non importano le etichette, quello che conta è la libertà”

Musica - Redazione Milano 3.10.23
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
transfobia

Transfobia in Italia: cosa ci dicono i dati?

Guide - Redazione Milano 7.11.23
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
lady oscar genere non binario

Se oggi un millennial riguarda Lady Oscar, che fine fa quel buon padre che voleva un maschietto?

Culture - Emanuele Bero 28.11.23
Susanna Tamaro: "Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə" - Susanna Tamaro - Gay.it

Susanna Tamaro: “Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə”

News - Redazione 13.2.24