Jair Bolsonaro, discorso transfobico a Londra durante il funerale della regina Elisabetta II

"Il nostro slogan è: Dio, patria, famiglia e libertà”.

ascolta:
0:00
-
0:00
Jair Bolsonaro, discorso transfobico a Londra durante il funerale della regina Elisabetta II - Jair Bolsonaro - Gay.it
2 min. di lettura

Tolto Vladimir Putin, accuratamente non invitato, c’era il mondo ieri a Londra, con i Premier e capi di Stato di mezzo globo al cospetto del funerale della Regina Elisabetta II. Tra i presidenti sbarcati nel Regno Unito anche Jair Bolsonaro, ormai prossimo alla scadenza del suo primo contestato mandato.

Il Capo di Stato del Brasile è riuscito a fare campagna elettorale persino durante il funerale della Regina. Direttamente dalla casa dell’ambasciatore brasiliano a Londra, Bolsonaro ha denunciato l’aborto e “l’ideologia di genere“. Bolsonaro ha sottolineato il suo “profondo rispetto” per la famiglia reale, per poi guardare all’imminente sfida elettorale del 2 ottobre.

“Siamo sulla strada giusta”, ha detto dal balcone. “Siamo un Paese che non vuole discutere della legalizzazione delle droghe, che non vuole discutere della legalizzazione dell’aborto e un Paese che non accetta l’ideologia di genere. Il nostro slogan è: Dio, patria, famiglia e libertà”.

Sondaggi alla mano, Bolsonaro, eleto presidente del Brasile il 1° gennaio del 2019, potrebbe uscire sconfitto. “Non esiste che non vinceremo al primo turno”, ha replicato lui, contestato sui social per aver trasformato il funerale della Regina Elisabetta II in uno spot elettorale.

Estremista di destra, negli ultimi 3 anni Bolsonaro ha trascinato il Brasile in una gravissima crisi sanitaria, economica, etica, sociale e politica, dando il via alla deforestazione dell’Amazzonia. Orgogliosamente omotransfobico, misogino e razzista, è stato accusato da una commissione del Senato brasiliano di “crimini contro l’umanità” per come ha gestito la pandemia da Coronavirus, spesso e volentieri definita ‘inesistente’ al cospetto delle telecamere.

Basta affrontare il Covid-19 come se fossimo un Paese di fr*ci”, tuonò a fine 2020, dopo aver precisato che non usa mascherine perché “sono da fr*ci“. Precedentemente il presidente del Brasile aveva attaccato l’OMS, perché a suo dire “incoraggia i bambini ad essere gay e a masturbarsi”, dopo aver apostrofato un giornalista nel corso di una conferenza stampa (“hai la faccia da gay“). Nel 2019 Bolsonaro ha fatto sapere alla Corte Suprema brasiliana che “l’omofobia non sarà mai reato”, per poi precisare che il Brasile non sarà mai il “paradiso del turismo gay“.

In passato Bolsonaro ha affermato che preferirebbe avere un figlio morto, piuttosto che gay, mentre in un’intervista con Playboy ha ammesso che “sarebbe incapace di amare un figlio omosessuale”. Per poi aggiungere: “Se una coppia gay venisse a vivere nel mio edificio, la mia proprietà perderebbe valore. Se camminano per mano, si baciano, perderebbe valore!”.

Nel 2018, dinanzi alla vittoria di Bolsonaro, Salvini festeggiò dall’Italia. Lo scorso novembre l’ha accolto a braccia aperte al cimitero di San Rocco, dove si trova un monumento votivo in onore ai Caduti brasiliani.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24

Leggere fa bene

Henrique Honorato, chi è il pallavolista brasiliano che ha giocato con la maglia Progress Pride durante il Pride Month (VIDEO) - Henrique Honorato - Gay.it

Henrique Honorato, chi è il pallavolista brasiliano che ha giocato con la maglia Progress Pride durante il Pride Month (VIDEO)

Corpi - Redazione 4.7.24
Madonna a Rio, tutti i numeri del concerto evento. 150.000 turisti e 55 milioni di euro per l'economia della città - Madonna - Gay.it

Madonna a Rio, tutti i numeri del concerto evento. 150.000 turisti e 55 milioni di euro per l’economia della città

Musica - Redazione 7.5.24
Madonna sbarca in Brasile e diventa cittadina onoraria di Rio de Janeiro - Madonna 2 - Gay.it

Madonna sbarca in Brasile e diventa cittadina onoraria di Rio de Janeiro

Musica - Redazione 4.5.24
Laura Pausini, concerto in Brasile con la bandiera Progress Pride sul palco - laura pausini 2 scaled 1 - Gay.it

Laura Pausini, concerto in Brasile con la bandiera Progress Pride sul palco

Musica - Redazione 5.3.24
Madonna gratis a Rio de Janeiro, è ufficiale il concerto evento - Madonna a Rio - Gay.it

Madonna gratis a Rio de Janeiro, è ufficiale il concerto evento

Musica - Redazione 26.3.24