Milano, alle comunali il Partito Gay scende in pista con Mauro Festa

Il Partito Gay lancia la sua campagna elettorale milanese in vista delle elezioni comunali con un nome e un programma, ma ora servono le firme. In attesa di Roma e Torino.

Milano, alle comunali il Partito Gay scende in pista con Mauro Festa - Mauro Festa - Gay.it
Mauro Festa, candidato del Partito Gay a Milano.
2 min. di lettura

Un fiore arcobaleno e tre parole: Solidale, Ambientalista e Liberale. Questo lo stemma del Partito Gay che comparirà nella scheda elettorale del comune di Milano il prossimo autunno.

Il progetto nato nel novembre scorso da un’idea di Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Help Line, Claudia Toscano (attivista AGEDO) e Vittorio Tarquini (giovane attivista trans) sarà presente anche nel capoluogo lombardo. A guidare la nuova lista sarà Mauro Festa, un avvocato di 46 anni.

Milano è solo la prima. Anche Torino e Roma avranno dei rappresentanti del Partito Gay. Tutte città che andranno al voto a settembre 2021. Se riuscirà a ottenere successo, è ancora un mistero.

Partito gay: un’idea con tante incognite

Per ora, l’idea di presentare alle prossime elezioni comunali a Milano il Partito Gay è solo agli inizi. Occorrono le firme, come per ogni altro partito o lista che decide di candidarsi, un numero sufficiente di candidati consiglieri e un nome per il sindaco. Tutto questo ancora non c’è. Intervistato dal Corriere, Festa parla già di un programma, ma pochi nomi.

Ma il portavoce milanese ha le idee chiare, stanco di “delegare” ad altri le istanza LGBT:

Le persone Lgbt non vogliono più delegare le loro istanze a terzi. Vogliamo creare un nuovo soggetto politico, che traduca le nostre idee e i nostri valori per un Paese moderno, inclusivo, solidale, ambientalista e liberale, insieme a chi Lgbt non è.

E su chi è dubbioso su un partito gay, dichiara:

Siamo consapevoli che dovremo superare pregiudizi inevitabili di fronte a un partito con un nome come questo, senza peraltro poter contare su grandi risorse.

Ma nel tempo abbiamo tentato, con il nostro voto, di far comprendere alle forze politiche quali fossero le preoccupazioni condivise da ampi settori della società che sono finora rimasti ai margini e non abbiamo trovato ascolto.

I partiti, nessuno escluso, non hanno saputo o voluto dare risposta ai problemi, perché considerati divisivi.

Buone intenzioni, che potrebbero portare un ipotetico appoggio e fare la differenza con un numero considerevole di seggi in Parlamento. Forse. Ma a Milano, città gay-friendly molto aperta?

Per il Partito Gay di Milano anche l’amministrazione comunale del capoluogo dovrà cambiare, perché ci sono alcuni punti che ancora non vanno bene. Spiega infatti:

Qualcuno può spiegarci perché per richiedere i documenti relativi a un’unione civile bisogna rivolgersi all’ufficio per i matrimoni esteri? Non sono coppie italiane quelle?

E poi ci sono “dimenticanze” per le situazioni che riguardano le persone Lgbt, così come ben poco è stato fatto per le strutture di accoglienza e protezione di chi ha bisogno di aiuto perché costretto ad allontanarsi dal contesto familiare.

Basterà per convincere gli elettori LGBT (e non ) milanesi?

https://www.instagram.com/p/CM5hMROJjGg/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Royy Romeo 30.3.21 - 18:15

La fiducia all'inizio va sempre data, ma se poi non fanno ciò di cui c'è bisogno, allora niente voto.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

I nostri contenuti
sono diversi

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
nichi-vendola-gestazione-per-altri

Nichi Vendola eletto Presidente di Sinistra Italiana, Paolo Mieli: “Ora dovrà dire quanto è costato suo figlio” (AUDIO)

News - Federico Boni 27.11.23
Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione

News - Redazione 26.4.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell'ateneo - bagniinclusivi scaled 1 - Gay.it

Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell’ateneo

News - Redazione 15.2.24