Sherocco Festival, ciclone Preciado: “la sua Lettera alle nuovə attivistə scuoterà tuttə noi”

Titti De Simone annuncia la lectio del più grande teorico queer vivente. "Una lettera manifesto, dedicata alle identità trans e non binarie come nuova frontiera di liberazione dal sistema patriarcale che mira a distruggere le persone LGBTQIA+"

ascolta:
0:00
-
0:00
paul b preciado lectio magistralis sherocco academy
paul b preciado lectio magistralis sherocco academy lettera alle nuov attivist
2 min. di lettura

Ci siamo, mancano pochi giorni alla partenza dello Sherocco Festival, contenitore multidisciplinare dalle policromatiche sfumature queer. Dal 23 al 26 Giugno tra Ostuni e Cisternino, nella cornice della Valle d’Itria, lo Sherocco Festival libererà energie e offre spazio, tempo e risorse a spettacoli teatrali e musicali, presentazioni di libri, confronti, talk, laboratori creativi e mostre.

“La storia non bussa, ma irrompe sulla scena, questa è una battaglia transfemminista” ci aveva raccontato Titti De Simone, a proposito di Sherocco. Ex deputata (due legislature con Rifondazione Comunista), da sempre impegnata nelle battaglie per i diritti civili, fondatrice di Arcilesbica, figura fondamentale del movimento LGBTQ+ italiano, Titti è da qualche anno impegnata politicamente in Puglia, e insieme a Tommi Ditano, Francesca Vitucci e Giulia Dalena ha fondato e coordina Sherocco Festival.

Cuore pulsante di Sherocco sarà la scuola di gender study, la Sherocco Academy, che vedrà in cattedra nomi di peso massimo: Vera Gheno, Maya De Leo, Porpora Marcasciano, Paul B. Preciado, Francesca Romana Recchia Luciani, Lorenzo Bernini, Sara Garbagnoli, Cirus Rinaldi, Vera Gheno, Alessandro Taurino, Giosuè Prezioso, Simone Alliva, Vladimir Luxuria, Roberta Galizia. Per gli approfondimenti e le iscrizioni alla Sherocco Academy, invito a leggere il nostro articolo >

Nei giorni in cui la comunità LGBTQ+ italiana è fortemente scossa dalle morti di Cloe Bianco, Sasha e Camilla, tre persone trans morte in pochi giorni a cui il movimento queer italiano sembra non riuscire a dare un significato di battaglia politica, a Sherocco Festival Paul B. Preciado, uno dei più grandi teorici viventi delle teorie queer, porterà una lectio che, stando alle indiscrezioni, scuoterà non poco attivistə e movimentistə queer italianə.

A Gay.it, De Simone rilascia qualche timida anticipazione – purtroppo non siamo riusciti a strapparle di più – ma da quanto ci racconta, le parole di Paul B. Preciado, saranno un vero e proprio manifesto che – s spera – possa scuotere l’immobilismo dell’associazionismo LGBTQ+ italiano, molto preoccupato in queste settimane alle organizzazioni dei Pride.

“Preciado in prima nazionale a Sherocco – racconta Titti De Simone a Gay.it – grazie alla collaborazione con Fandango Libri e la sua editor Tiziana Triana, terrà una lectio intitolata Lettera allə muovə attivistə. Una lettera manifesto, dedicata al tema delle identità trans e non binarie come nuova frontiera di liberazione dal sistema patriarcale che mira a distruggere le persone LGBTQIA, complice un certo femminismo liberale e minoritario, ma queste identità invece sono una ricchezza trasformativa fondamentale – al contrario di quanto pensa Marina Terragni – ed un femminismo minoritario superato dalle nuove generazioni a cui Preciado si rivolge con immenso ottimismo e speranza. Preciado lancerà un vero e proprio manifesto politico transfemminista per le nuove generazioni LGBTQIA – conclude De Simone – e sono certa in modo potente servirà a scuotere tuttə noi”.

Appuntamento dunque dal 23 Giugno con Sherocco Festival, Contrada Foragno, 72017 Ostuni (BR). La lectio di Preciado sarà il 24 alle 19.30

Il primo articolo di Gay.it dedicato a Paul B. Preciado nel 2015 >

Per la prevendita dei biglietti di Sherocco Festival, qui la piattaforma per acquistarli online >

Per chi sarà allo Sherocco Festival e per chi si troverà in Valle d’Itria quest’estate, ecco una guida turistica aggiornata e non convenzionale

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Leggere fa bene

michael-stipe-binarismo-di-genere

Michael Stipe sul binarismo di genere: “Nel ventunesimo secolo stiamo riconoscendo le zone grigie”

Musica - Francesca Di Feo 15.12.23
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Nex Benedict

Nex Benedict, secondo l’autopsia si è toltə la vita dopo l’aggressione transfobica

News - Redazione Milano 14.3.24
5 libri antifascisti

5 libri italiani per liberarci dai vecchi e nuovi fascismi

Culture - Federico Colombo 3.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
@matttheperson

Chi è Matt Taylor, portavoce dellə gen Z su TikTok

Culture - Riccardo Conte 22.1.24
Cuore Nascosto è il nuovo romanzo di Ferzan Ozpetek, data d'uscita e trama - Cuore Nascosto e il nuovo romanzo di Ferzan Ozpetek data duscita e trama - Gay.it

Cuore Nascosto è il nuovo romanzo di Ferzan Ozpetek, data d’uscita e trama

Culture - Redazione 22.3.24
Foto: Matteo Gerbaudo

Giada Biaggi non si sente più in colpa: ‘Abbi l’audacia di un maschio bianco’, l’intervista

Culture - Riccardo Conte 18.3.24