Perché Lil Nas X ha urinato sui BET Awards

La popstar continua ad asfaltare l'evento musicale rivelando retroscena sempre più assurdi.

ascolta:
0:00
-
0:00
lil nas x satanista bet awards urinato
lil nas x satanista bet awards urinato
2 min. di lettura

Domenica 26 Giugno, presso il Microsoft Theatre di Los Angeles, si sono tenuti i BET Awards – evento istituto dal Black Entertainent Television per premiare tutte le persone BPOC nel mondo dello spettacolo – ma Lil Nas X, come previsto, era tra i grandi assenti. Dopo aver boicottato l’evento in seguito alle mancate nomination, poche ore prima dell’evento la popstar ha dichiarato a Rolling Stone che i dissapori erano già iniziati tempo fa, riportando alla rivista retroscena tutt’altro che piacevoli.

Lil Nas x bet awards
Johnny Nunez / Getty Images for BET

Il mio rapporto con i BET è stato doloroso e complicato da un bel po’, e non è cominciato con le nomination di quest’anno come molti potrebbero pensare” ha detto Nas X alla rivista, riportando che la sua performance di MONTERO (Call Me By Your Name) del 2021 ha previsto clausole e richieste di ogni tipo: “Mi avrebbero fatto esibire solo dopo aver garantito che non fossi un satanista o un adoratore del diavolo, e che la mia performance sarebbe stata appropriata per il pubblico“. Il team di Nas conferma che le domande hanno lasciato chiunque sbigottito: “Ci ha colpiti alla sprovvista. Naturalmente abbiamo risposto di no e ci hanno dato il permesso. Ma ci ha comunque sconvolto“. Dopo l’esibizione – dove Lil Nas X ha baciato uno dei suoi ballerini – molti produttori si sono dichiarati tutt’altro che contenti del gesto: “Quando Nas è uscito dal palco, uno dei produttori si è avvicinato a me e prima che potessi aprire bocca, mi ha detto: È stato un disastro!” racconta un altro membro anonimo del team.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MONTERO (@lilnasx)

Nel suo ultimo singolo Late To Da Party, Nas canta ripetutamente “F*ck BET!” mentre la copertina raffigura un BET Award lanciato in un water, coperto di pipì. Aveva dichiarato lo scorso 8 Giugno che anche la comunità nera soffre di una forte omofobia interiorizzata: “I gay neri devono combattere per essere visti in questo mondo”. “Anche quando arriviamo in cima, cercano di fingere che tu sia invisibile. Come posso essere riconosciuto dallo spettacolo musicale più acclamato al mondo per poi non ottenere neanche 1 nomination dalla mia stessa gente? Non è da pazzi? Si tratta del problema più grande dell’omofobia nella comunità nera”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24

Leggere fa bene

angelo duro omosessuale

Il monologo di Angelo Duro intriso di omofobia: gay che dovrebbero picchiare omofobi, r*cch*oni eccetera – VIDEO

Culture - Redazione Milano 31.10.23
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
ARIA! di Margherita Vicario

Mani in ARIA! insieme a Margherita Vicario, ascolta il nuovo singolo dal film GLORIA! – VIDEO

Musica - Redazione Milano 28.3.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Lizzo commenta l'ipotesi del ritiro dalle scene

Lizzo torna sui social dopo l’ipotesi del ritiro: “Continuerò a essere me stessa”

Musica - Emanuele Corbo 3.4.24
Il Colore Viola (2024)

“Il Colore Viola”, tutto quello che sappiamo sulla nuova versione (anche) queer

Cinema - Redazione Milano 10.1.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24