Varsavia Pride, decine di migliaia di persone in piazza contro il governo omobitransfobico polacco

A pochi mesi dal voto, Varsavia è stata attraversata da un gigantesco corteo rainbow. La Polonia è all'ultimo posto tra i 27 stati membri dell'Unione Europea in termini di diritti LGBTQ+.

ascolta:
0:00
-
0:00
Varsavia Pride, decine di migliaia di persone in piazza contro il governo omobitransfobico polacco - Varsavia Pride decine di migliaia di persone in piazza contro il governo omobitransfobico - Gay.it
2 min. di lettura

Varsavia Pride, decine di migliaia di persone in piazza contro il governo omobitransfobico polacco - Varsavia Pride decine di migliaia di persone in piazza contro il governo omobitransfobico 2 - Gay.it

La Polonia è in fermento, dopo quasi 10 anni di presidenza Duda con un governo conservatore guidato dal partito di estrema destra di ispirazione conservatrice clericale, nazionalista e illiberale Diritto e Giustizia.

A inizio giugno mezzo milione di persone erano scese in strada, per protestare “contro il carovita, le menzogne del potere e la corruzione“, chiedendo “una Polonia democratica, tollerante, ed europea“. A ottobre, infatti, il Paese sarà di nuovo chiamato al voto.

Nell’attesa nel weekend Varsavia è stata attraversata da una fiumana di persone per il Pride cittadino, mai così tanto partecipato come quest’anno. La Polonia da anni ha ingranato la retromarcia dei diritti, seguendo l’Ungheria di Viktor Orban. Il partito di maggioranza (PiS) ha dichiarato guerra alla cosiddetta “ideologia LGBT”, con la propaganda omobitransfobica già partita in vista delle imminenti elezioni di ottobre, andando a colpire il matrimonio egualitario, le adozioni per le coppie omogenitoriali e le scuole pubbliche nazionali, dove potrebbe arrivare una legge simile alla “Don’t Say Gay” della Florida.

Al Pride di Varsavia ha partecipato anche l’ambasciatore degli Stati Uniti presso il governo polacco, Mark Brzezinski, insieme ad altri 30 altri membri dell’ambasciata statunitense e ai rappresentanti di Canada e Austria. L’ambasciata USA, ha precisato Brzezinski, “ha ricevuto notizie inquietanti di una campagna organizzata che prende di mira la comunità Lgbtqi+ polacca con odio, bugie e calunnie, nel tentativo di dividere la società. Questi tentativi di seminare divisioni non fanno altro che rafforzare la mano di coloro che cercano di indebolire la democrazia”.

Da Kyev è arrivato Kostiantyn Koshelenko, ministro per la Transizione digitale, che ha twittato: “Il Pride a Varsavia è incredibile! Qui si può sentire lo spirito di libertà e uguaglianza. E c’è anche un’atmosfera positiva e appagante”.

Da parte del governo polacco, già condannato dall’UE insieme ad Italia e Ungheria, prosegue nel frattempo l’omobitransfobia di Stato. “I bambini non dovrebbero essere sottoposti a pratiche che sono certamente dannose e che potrebbero portare a cambiamenti psicologici che li influenzeranno negativamente nella vita adulta“, ha tuonato pochi mesi fa il leader di PiS Jarosław Kaczyński. La Polonia è all’ultimo posto tra i 27 stati membri dell’Unione Europea in termini di diritti LGBTQ+, secondo ILGA-Europe.

Fonte foto: Instagram e Instagram

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24

Continua a leggere

verona pride 2024, domenica 16 giugno

Verona Pride 2024: domenica 16 giugno

News - Redazione 28.3.24
polonia lgbtiq

Elezioni Polonia, addio destra omobitransfobica, vince l’alleanza pro Unione Europea

News - Giuliano Federico 16.10.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
pavia pride 2024, sabato 1 giugno

Pavia Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 4.4.24
palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23
Ghana LGBTQ+

Ghana, a rischio 4 miliardi a causa della legge anti-LGBT. E il presidente non l’ha ancora firmata

News - Redazione 6.3.24